Come organizzare riunioni aziendali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

È facile denigrare quelle riunioni noiose che vengono organizzate sul posto di lavoro, ma in realtà questi incontri posso rivelarsi molto utili e produttivi. Le riunioni aziendali vengono solitamente convocate per risolvere i problemi relativi alla gestione e per rivedere i progressi dei progetti aziendali e dei dipendenti. È dunque indispensabile partecipare attivamente a questi incontri al fine di favorire lo scambio di informazioni. Ma per far si che tutto questo avvenga nella maniera più efficace possibile, è necessario organizzare il tutto nel modo migliore. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come organizzare delle riunioni aziendali.

26

Occorrente

  • una location adeguata, come un centro convegni o la sede stessa dell'azienda
36

Comunicazione efficace

Alla base del successo commerciale e la solidità finanziaria di un'azienda, grande o piccola che sia, c'è sempre una buona e efficace comunicazione. Al di là del tipo di azienda in cui si lavora o della quale si è a capo, e a prescindere dalla qualifica e l'esperienza dei dipendenti e dei membri presenti alle riunioni, comunicare con efficacia è fondamentale. La prima regola è la semplicità. I concetti e le idee in oggetto devono essere limpidi e cristallini, espressi in maniera chiari. Niente "burocratese", niente "aziendalese". È un fatto ben conosciuto ormai, il contenuto di quello che diciamo impatta solo per il 10 % sulla comunicazione, il resto lo fanno la gestualità e il tono.

46

Avvisare tutti con largo anticipo

È molto importante comunicare, con largo anticipo e precisione, tutti i dettagli della riunione. Questo non soltanto per quanto riguarda la data e gli orari, ma bisogna fornireanche un programma specifico e un'idea generale degli argomenti che verranno trattati devono essere comunicati ai diretti interessati con chiarezza e con anticipo, per consentire a tutti di partecipare puntualmente e allo stesso tempo a presentarsi già preparati alla riunione.

Continua la lettura
56

Il clima della riunione

Il clima della riunione è la chiave di tutto. La parte imprescindibile, il primo mattone da posare sulla strada per il successo. Che si tratti di una "clinica" e cinica riunione tra le mura fredde e piatte dell'azienda o che si tratti di un'eccitante convention in qualche località esotica distante centinaia o migliaia di chilometri dalla sede non fa differenza. La vera priorità va data alle sensazioni. È importante mantenere il giusto equilibrio tra professionalità e serietà (ovviamente necessarie) e allo stesso tempo mantenere un clima sereno e disteso. Sul posto di lavoro si rende sempre di più quando ci si sente rilassati e sicuri.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di parlare in "burocratese", serve essere chiari
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come evitare le riunioni condominiali

Abitate in una villa autonoma, in completo silenzio, magari in aperta campagna e l'unico rumore molesto che sentite è il canto del gallo al mattino? Beh, sappiate che siete molto fortunati. Per la maggior parte delle persone però, soprattutto per quelle...
Lavoro e Carriera

Come organizzare una riunione

Ciò che attualmente conosciamo con il nome di "meeting" è una riunione che si svolge in diversi ambiti, professionali e non. Le riunioni permettono di confrontarsi su determinati argomenti e trovare la soluzione migliore per diverse questioni. Esse...
Aziende e Imprese

Come redigere il budget aziendale

Il budget aziendale rappresenta uno strumento a disposizione delle aziende per stabilire, a livello annuale, i risultati da conseguire ed i costi da sostenere per realizzare una determinata attività prefissata. Questo termine è di origine francese ma...
Lavoro e Carriera

Come diventare Licensing Manager

La figura del Licensing Manager viene solitamente contattata da un licenziante o un licenziatario per sviluppare un progetto. In alternativa può creare opportunità ex novo tramite un’attenta analisi delle possibili combinazioni tra licenze e prodotti....
Lavoro e Carriera

Come condurre una riunione di lavoro

In ambito lavorativo sono tante le riunioni di lavoro che organizzano allo scopo di raggiungere un obiettivo comune, stabilendo nuove possibilità e ponendo le basi per il futuro dell'azienda. È grazie a queste riunioni che si prenderanno le decisioni...
Aziende e Imprese

Come motivare il team a raggiungere un obiettivo

La motivazione gioca un ruolo fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi all'interno di un business. Questa colpisce le prestazioni, sia per quanto riguarda le imprese che operano in ambiente di squadra, sia per quelle in cui i dipendenti lavorano...
Aziende e Imprese

Come aumentare la produttività aziendale

Fare di più con meno risorse è un must in ambiente di business competitivo di oggi, e questa dinamica non è destinata a cambiare in un futuro prossimo. A prescindere da quello di cui un'azienda si occupa, migliorando la sua produttività può portare...
Lavoro e Carriera

Come tenere una riunione efficace

Capita per svariati motivi di dover tenere una riunione di lavoro. È opportuno in ogni caso che la stessa sia proficua per tutti i dipendenti e possa portare al raggiungimento di determinati obiettivi, sia a medio che lungo termine. È fondamentale che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.