Come organizzare l'agenda

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Perché è importante sapere come organizzare l'agenda? L'agenda è un ottimo strumento per gestire gli impegni, per ricordare scadenze, appuntamenti e date importanti, e per organizzare nel miglior modo possibile il tempo a disposizione durante la giornata. Per sfruttarla al meglio occorre saperla utilizzare in maniera pratica e funzionale. Diversamente, infatti, rischia di perdere la sua utilità. Sapere come organizzare l'agenda è fondamentale perché questa diventi una preziosa alleata nella gestione del tempo e degli impegni. Scopriamo quindi nei passi che seguono alcuni utili suggerimenti che ci aiutano ad organizzare bene la nostra agenda.

26

Occorrente

  • Agenda
  • Penna
  • Penne/matite colorate
36

L'organizzazione

Ancor prima di vedere come organizzare l'agenda è bene pensare a quale tipo di agenda può essere più adatta alle nostre esigenze. L'agenda può essere infatti scelta in vari formati. Ci sono modelli minimal e modelli più grandi e completi di molte sezioni. Quello che non deve sicuramente mancare è la sezione dedicata alla rubrica e uno spazio adeguato ad annotare informazioni, appuntamenti, note. Se all'interno delle singole giornate si concentrano molti impegni diversi o necessitiamo di registrare appunti e note (come per l'agenda di lavoro o per gli impegni universitari) possiamo optare per un'agenda giornaliera, che presenta su ogni pagina un solo giorno. Al contrario, se i nostri impegni non sono troppo concentrati, ma distribuiti su più giornate, possiamo anche scegliere l'agenda settimanale, che suddivide ogni pagina in più giornate.

46

Le informazioni incomplete

Altro passo utile ad organizzare in modo efficace l'agenda risiede nella compilazione delle sue sezioni più importanti. Prima di iniziare ad usarla quotidianamente, infatti, è opportuno completare le diversi parti con tutto ciò che può tornarci utile. Una sezione fondamentale è la rubrica: nomi, indirizzi, numeri di telefono, ma anche e-mail, siti internet, contatti di qualsiasi tipo, devono essere sempre registrati, per non rischiare di avere informazioni incomplete durante l'utilizzo dell'agenda. Allo stesso modo è bene compilare la sezione iniziale con i nostri dati, ma anche con tutti quelli che ci possono servire durante il lavoro o le altre attività (come una parola chiave che ci ricorda una password, il numero di un documento, e cosi via).

Continua la lettura
56

Planning mensile o settimanale

Altro suggerimento importante per organizzare bene l'agenda è quello di avvalersi del planning mensile o settimanale. Si tratta di una tabella che riepiloga su un'unica pagina tutti i giorni del mese (o della settimana). Compilarlo (e man mano aggiornarlo) con le cose da fare è davvero strategico. Con esso si avrà infatti il quadro complessivo degli impegni previsti in un determinato periodo e, di conseguenza, ci si potrà regolare meglio nella gestione del tempo, nella possibilità di prendere o meno ulteriori impegni, e magari scoprire di avere tempo libero per una bella vacanza! Il planning è presente nella maggior parte delle agende.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando fissate appuntamenti (e quindi li registrate in agenda) lasciate sempre tempo sufficiente tra un impegno e il successivo.
  • Spuntate o barrate gli impegni man mano che vengono assolti.
  • Dedicate costanza nell'aggiornamento dell'agenda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come organizzare l'agenda di lavoro

La pianificazione del "l'agenda di lavoro" è un'azione indispensabile per la buona riuscita di un planning lavorativo. Se non si stila un piano di lavoro la giornata rischia di diventare una maratona. Lo stress sale alle stelle e si finisce di arrivare...
Lavoro e Carriera

5 consigli per ricordare gli appuntamenti

Ci sono persone con una memoria di ferro ed altre che invece, se non hanno un'agenda sempre a portata di mano, si dimenticano anche le necessità fisiche ed il cibo. Figuriamoci gli appuntamenti, che nello stress della vita quotidiana, si accavallano...
Lavoro e Carriera

Come organizzare al meglio la giornata lavorativa

Il modo migliore per affrontare una giornata lavorativa, è programmarla in anticipo e suddividerla in base alle priorità. In relazione a quello che avremo da fare, attribuiremo delle priorità secondo un criterio di importanza. Ecco una semplicissima...
Case e Mutui

Come un diario può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi

Per raggiungere un determinato obiettivo risulta utilissima la pianificazione del metodo da sfruttare e del percorso da intraprendere ai fini del soddisfacimento dei nostri bisogni. Senza una pianificazione precisa sarà molto più difficile raggiungere...
Lavoro e Carriera

Come fare un planning settimanale

Un planning settimanale rappresenta l'insieme dei propri impegni, organizzati giorno per giorno e divisi in settimane; è davvero un metodo molto comodo, che aiuta a ricordare tutto ciò che bisogna fare nell'arco di una settimana. Realizzare un planning...
Lavoro e Carriera

10 app per organizzare il proprio lavoro

Organizzare il proprio lavoro può portare parecchi vantaggi: le scadenze e i diversi impegni che abbiamo, possono diventare un vero e proprio incubo. Grazie però ad alcune applicazioni disponibili sui nostri cellulari (con sistemi operativi come Android...
Aziende e Imprese

10 must have in ufficio

La vita in ufficio può essere monotona e priva di stimoli, è il luogo dove si passa talmente tanto tempo che sai già quali corridoi sono impraticabili se vuoi evitare il collega logorroico.Grazie a questi 10 must have le vostre giornate passeranno...
Finanza Personale

Come avviare un piano di risparmio fai da te

Saper risparmiare e far accrescere i propri risparmia è qualcosa che in pochi sono in grado di fare. Gestire il proprio denaro con un piano di risparmio richiede pianificazione, disciplina e competenza. In tempi di crisi come questo, risparmiare è un'azione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.