Come lavorare nei villaggi turistici

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il turismo è un'attività che non conosce crisi e che offre molte opportunità dal punto di vista lavorativo; i villaggi turistici, ad esempio, oltre a rappresentare un luogo di divertimento, costituiscono anche una fonte di impiego, soprattutto per i giovani. I settori in cui inserirsi sono molteplici dal momento che è richiesta la presenza di diverse figure professionali: medici, infermieri, barman, cuochi, camerieri, musicisti, ballerini, fotografi, animatori, cassieri, commessi, fotografi e addetti alle pulizie. In questa guida vedremo come lavorare in questi luoghi di divertimento.

25

Le professioni specifiche richieste

Per le professioni che richiedono abilità tecniche specifiche, esistono delle agenzie specializzate che si occupano di fornire queste figure professionali. Per inserirsi tra i candidati esaminati da queste aziende occorre compilare online i moduli resi pubblici sui siti di queste ultime. In questi moduli è opportuno elencare tutte le nostre esperienze, le nostre aspirazioni professionali e le nostre attitudini. Molto spesso per ampliare il nostro profilo bisogna allegare insieme al curriculum, una nostra foto.

35

Come fare l'animatore

Diversa è la situazione per coloro che sono interessati a svolgere l'attività di animatore, i quali devono rivolgersi direttamente ai tour operator. Quest'ultimi assumono sia per la stagione invernale, sia per la stagione estiva. Per gli interessati a lavorare d'estate, è meglio inviare la domanda di assunzione nei primi mesi dell’anno. In seguito vengono contattati coloro che hanno spedito la domanda per una selezione tramite colloquio, e successivamente assunti per uno stage formativo.

Continua la lettura
45

Requisiti

Per poter lavorare in questo ambito, si richiedono i seguenti requisiti. Prima di tutto bisogna avere una certa attitudine alla vita e al lavoro di gruppo, con una forte propensione a instaurare rapporti con le altre persone. Un secondo requisito da non sottovalutare, è l'età. Infatti quest'ultima è un fattore discriminante. Le persone che cercano di lavorare in questo settore specifico, devono avere tra i diciotto e i trentacinque anni. Un requisito molto importante, è la conoscenza di una o più lingue straniere e la disponibilità di occupazione per almeno due mesi di fila. Gli attestati che documentano le varie esperienze lavorative precedenti o attitudini musicali, sportive o di intrattenimento, sono molto positivi. In questa guida molto semplice, abbiamo visto come lavorare nei villaggi turistici. Non rimane che augurarvi buona fortuna.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un consiglio che potete prendere in considerazione, è di inviare la domanda di assunzione prima che inizi la stagione estiva.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come lavorare nella ristorazione all'estero

Negli ultimi anni sempre più persone decidono di lasciare l'Italia in cerca di una situazione più stabile o semplicemente per cominciare una nuova vita, lontani da ciò che conosciamo e probabilmente anche da chi ci conosce. Una volta lasciata l'Italia,...
Lavoro e Carriera

10 idee per guadagnare d'estate

L'estate è un'occasione ghiotta per guadagnare qualcosa con dei facili lavoretti. Per arrotondare le magre finanze dello studente o del giovane disoccupato, il periodo estivo offre numerose opportunità per fare esperienza lavorativa e guadagnare un...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro in Egitto

L'Egitto è un paese che da sempre affascina il mondo occidentale per il suo sapore mediorientale e la sua storia millenaria, e che rimane nel cuore di chi lo ha visitato. Chiunque sia andato come turista in questa terra così speciale, infatti, ne avvertirà...
Lavoro e Carriera

Come diventare un Istruttore di ballo latino americano

Al centro di un vero e proprio boom di popolarità negli ultimi anni, parlare di ballo latino americano al singolare è persino riduttivo. Esistono infiniti stili, ognuno proveniente da paesi diversi e spesso rivisitato e reinterpretato per creare nuovi...
Lavoro e Carriera

Ethiopia: come cercare lavoro

Cercare lavoro in Ethiopia in modo autonomo, senza passare per le agenzie di lavoro, non è un'impresa complicata. L'importante è sapere come muoversi e che tipo di lavoro fare nel nuovo paese. L'incartamento burocratico per poter lavorare qui non è...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro come guida turistica in Marocco

Il Marocco è uno dei luoghi turistici africani più amati. Pieno di attrazioni turistiche, naturali ed antiche, e dagli usi e costumi affascinanti, la professione di guida turistica si sposa perfettamente con il luogo. Naturalmente occorre sapere più...
Lavoro e Carriera

Come diventare animatore turistico

Fare l'animatore turistico, per alcuni, è stato un inizio di carriera, per altri un modo per guadagnare viaggiando (ma lavorando sodo). Se sei intenzionato a diventare un animatore turistico, naturalmente dovrai essere informato su come procedere: se...
Lavoro e Carriera

Giovani: come cercare lavoro nei mesi estivi

Le finanze dei giovani studenti sono molto spesso in rosso, e per questa ragione, al termine dell'anno scolastico, diversi ragazzi cercano un sistema per guadagnare qualche soldino. Questo modo consiste nello svolgere alcuni lavori stagionali ed estivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.