Il Post

Come Lavorare In Francia

di Girolama Adelfio difficoltà: difficile

Come Lavorare In Francia Trasferirsi in un altro paese, quando non si conosce la lingua, non è cosa facile, è come ritornare sui banchi di scuola. Tutto ciò che si dava per scontato, nella propria terra madre, si deve imparare nuovamente. Trovare lavoro in Francia è possibile e, tutto dipende da come ci si riesce a presentare, dalle competenze specifiche, dalla conoscenza della lingua e, dalle possibilità offerte dal mercato del lavoro. Si parla spesso di "forte sentimento nazionalista dei francesi", il che solo in parte vero e, d'ostacolo allo straniero in cerca di lavoro. I metodi di ricerca di un lavoro in Francia non sono poi tanto diversi da quelli italiani. La cultura francese al lavoro è infatti abbastanza simile a quella italiana: dagli annunci sui giornali specializzati e, su quelli di grossa tiratura nazionale e locale, nonchè ai vari siti internet sul lavoro e, a questi si affiancano i passaparola e i contatti di conoscenza. Per coloro che non si possono avvalere di suddette agevolazioni la Francia offre assistenza al lavoro tramite una fitta gamma di agenzie di lavoro, interinali o meno, pubbliche o private, sparse in tutto il territorio francese. Nulla è perduto quindi. In questa guida ti daremo tutte le informazioni necessarie su come lavorare in Francia.

1 Come Lavorare In Francia Nel settore turistico è più facile trovare lavoro perché la Francia è uno dei paesi europei con più strutture ricettive e tantissimi turisti. Quindi, chi ha un diploma alberghiero ed una certa esperienza può lavorare negli hotel (reception) o bar e ristoranti, tramite il porta a porta ossia entrare e chiedere se hanno bisogna di personale e, lasciare il proprio curriculum. Questa è una prassi molto usata in Francia che porta ottimi risultati.

2 Il Curriculum deve essere abbastanza chiaro e di almeno 2 pagine e, all'inizio vanno inseriti i titoli di studio. È diviso in tre parti: dati personali, esperienze lavorative, hobby ed attività personali. Inoltre deve essere accompagnato dalla lettera di presentazione (lettre de motivation) e bisogna specificare al datore di lavoro perché si cerca quel lavoro dando delle valide motivazioni. Inoltre, una volta consegnato il CV se trascorso una settimana non si ha una risposta, si può telefonare se eventualmente si può ottenere un colloquio.

Continua la lettura

3 Come Lavorare In Francia Numerosi sono gli Uffici di collocamento pubblici (agence nationale pour l'emploi) che espongono le offerte di lavoro nelle bacheche e, se si è interessati bisogna presentare il CV all'impiegato dell'Ufficio che lo invierà al datore di lavoro.  Un'altro modo è quello di inviarlo on-line attraverso i siti archibat.  Approfondimento Francia: come cercare lavoro (clicca qui) Com oppure elica.  Fr.  Chi invece ha più titoli ed esperienze manageriali può inviare il CV presso apec.  Fr che è un sito specifico per tali settori.  Oppure tramite agenzie di collocamento private (agence privée pour l'emploi) come Adecco o Monpower che offrono lavori saltuari.

4 Numerosi sono anche i quotidiani che escono due volte a settimana e pubblicano nelle ultime pagine le offerte di lavoro come il Nationale e Region Parissiene e, si possono anche trovare gratuitamente nelle stazioni dei metrò e degli autobus. Una volta assunti vi è un periodo di prova di 3 mesi (contrat a durée déterminée), ed entrambe le parti possono decidere di terminare il contratto o trasformarlo a tempo indeterminato (contrat a durée indéterminée).

Lione: come cercare lavoro Come trovare lavoro a Lione Come cercare lavoro tramite internet Roma: come trovare lavoro

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili