Come lavorare come guida turistica in Italia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Uno dei settori più importanti in Italia che sembra non risentire della crisi economica è il turismo. Per questo motivo, trovare lavoro è leggermente più semplice rispetto ad altri settori e le posizioni aperte sono davvero tante. Ci sono numerose aziende, infatti, che offrono opportunità di lavoro, che variano dalle organizzazioni esclusive che assumono solo accademici con determinate qualifiche, a quelle che cercano personale giovane e di bella presenza da mettere a disposizioni ai propri turisti. Una delle professioni più richieste è sicuramente la guida turistica, che ha il compito di far capire ai turisti ciò che stanno visitando. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come lavorare come guida turistica in Italia.

24

Istruzione

Una guida turistica può lavorare o direttamente sul campo o attraverso delle guide scritte che poi vengono vendute nelle edicole o nelle librerie specializzate, specialmente quelle ubicate nei centri storici o quelle all'interno di musei e gallerie d'arte. In ambo i casi, occorre essere diplomati dopo un corso di studi liceale o turistico. I licei consigliati sono quello classico e quello linguistico. Dopo il diploma è consigliabile frequentare l'università, possibilmente il corso di laurea in storia dell'arte o conservazione dei beni culturali, ma anche una laurea in lettere o in storia possono andare bene se si decide di scrivere testi turistici.

34

Competenze

Una volta ottenuto il titolo di studio di scuola media secondaria, si può scegliere se continuare lo studio oppure se lavorare come guida per le associazioni turistiche o le agenzie di viaggio. Le guide turistiche delle agenzie di viaggio o delle associazioni turistiche sono quelle che accompagnano i turisti riuniti in grandi gruppi e gli spiegano la storia della città e dei monumenti principali direttamente dall'autobus turistico che li accompagna per la città o passeggiando per le vie.

Continua la lettura
44

Specializzazione

Se si decide di scrivere, ovvero di essere un giornalista pubblicista di riviste turistiche, quali potrebbero essere ad esempio il Touring Club, è sufficiente una laurea in discipline umanistiche e l'iscrizione all'albo dei giornalisti pubblicisti, che avviene dopo un tirocinio di almeno 2 anni presso una redazione giornalistica, che può essere anche una di queste tre sopra menzionate. Una volta ottenuta l'iscrizione all'albo le redazioni possono commissionarvi degli articoli, magari sulla Cappella Sistina a Roma o sulla Fontana dei Quattro Fiumi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro come guida turistica in Tunisia

La Tunisia rappresenta una meta ambita da molti turisti sia per le bellezze locali e il folclore, sia per la possibilità di effettuare delle piacevoli vacanze balneari. Un modo senz'altro efficace per godere a pieno di questa terra è viverla attraverso...
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore d'albergo

Il turismo è uno dei settori produttivi più sviluppati in Italia. In ambito turistico, e specialmente per quel che riguarda l'accoglienza, esistono molte diverse figure professionali, che riguardano sia le posizioni più umili, sia quelle più prestigiose....
Lavoro e Carriera

Come diventare una guida turistica

Per guida turistica di intende una figura professionale che lavora in luoghi in cui vi siano attrattive turistiche. Il suo compito è quello di accompagnare singoli o gruppi di persone nella visita guidata a musei, gallerie, opere d’arte, monumenti...
Lavoro e Carriera

Come prendere il patentino di accompagnatore turistico senza corsi

In questa guida ci occuperemo di un argomento particolare. Nello specifico vedremo come prendere il patentino di accompagnatore turistico senza la necessità di frequentare dei corsi. Ma a chi ci riferiamo quando parliamo di accompagnatore turistico?...
Lavoro e Carriera

Come ottenere l'abilitazione all'esercizio della professione di guida turistica

Le guide turistiche sono coloro che portano i visitatori in giro per i luoghi di interesse, come città, edifici storici, giardini, luoghi di culto o musei e gallerie d'arte. Per svolgere quest'attività sono richieste eccellenti doti di comunicazione...
Lavoro e Carriera

Come diventare accompagnatore turistico

L'accompagnatore turistico (o accompagnatrice turistica) è chi guida e si occupa di un insieme di persone nel corso di un tour di uno o più giorni, attraverso una lunga serie di città o Stati. L'accompagnatore turistico segue sia gli stranieri sul...
Lavoro e Carriera

Come diventare guida turistica

Una guida turistica è una persona che guida i gruppi o i turisti individuali per mostrare loro ed interpretare il patrimonio culturale e naturale del territorio che visitano. La guida turistica è anche colui, o colei, che possiede anche una buona conoscenza...
Lavoro e Carriera

10 occupazioni nel settore alberghiero

L'italia è un'importante meta turistica, anche se dalle potenzialità ancora non del tutto espresse, e ogni anno migliaia di stranieri si riversano nel nostro bel paese per visitarlo; è dunque proprio nel settore alberghiero che molti giovani possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.