Come lavorare a Toronto

di Laura Lamoratta tramite: O2O difficoltà: media

Il Canada è uno dei migliori luoghi da scegliere come meta lavorativa all'estero. Il centro più popoloso canadese è rappresentato dalla città di Toronto, capoluogo dell'Ontario, ed è anche la prima città per estensione. È una delle città più multiculturali del mondo, organizzata appunto per accogliere cittadini provenienti dai paesi più disparati, anche se i requisiti richiesti per i vari permessi che occorreranno, dovranno saranno diversi e dovranno essere scrupolosamente rispettati. Toronto è una città economicamente forte, ha infatti superato velocemente la crisi economica che ha investito il mondo intero. Essa rappresenta una delle mete di espatrio preferite dagli italiani, è infatti presente a Toronto una massiccia comunità italiana, seconda solo a quella cinese. Seguitate a leggere per sapere come lavorare a Toronto.

1 Ambientarsi a Toronto Trovare lavoro a Toronto significherà chiaramente anche trovare un'alloggio e quindi un permesso di residenza per la quale occorreranno diversi mesi prima di ottenerlo. Per prima cosa quindi occupatevi di questo direttamente dall'Italia. Mettetevi poi in contatto con l'Ambasciata Italiana a Toronto per appurare ulteriori richieste da parte del territorio canadese per i cittadini italiani. Trovare una casa in affitto comporterà in genere avere già uno stipendio canadese, quindi, inizialmente, cercate un alloggio temporaneo. Secondo requisito fondamentale per trasferirsi in questa città è chiaramente la conoscenza della lingua inglese. Cercate di avere una base di questa lingua e, in un secondo momento, potrete approfondirne la conoscenza direttamente in loco, grazie ai corsi gratuiti che troverete destinati soprattutto agli ospiti stranieri.

2 Ottenere il permesso di lavoro. Toronto è una meta lavorativa molto ambita, e, a causa delle numerose richieste che questa città riceve, ottenere un permesso lavorativo non è semplicissimo. Chiaramente il Canada tende a soddisfare in primis la richiesta interna dei cittadini canadesi e comunque di coloro che sono ormai residenti fissi. Per ottenere un permesso di lavoro occorrerà quindi avere una discreta istruzione alle spalle, essere un lavoratore qualificato, e conoscere la lingua inglese e possibilmente anche quella francese. Potrete richiedere tale permesso on-line o contattando l'ufficio visti dell'Ambasciata del Canada a Roma.

Continua la lettura

3 Informarsi su trasporti e sanità Se vi trasferirete a Toronto per lavoro, sapere come spostarvi e, se necessario, come curarvi, vi sarà di primaria importanza.  Se non disporrete di un mezzo proprio, avrete comunque la fortuna di poter usufruire di un sistema di trasporto in autobus molto efficente.  Approfondimento Come acquistare casa in Canada (clicca qui) Subito dopo il vostro arrivo in Canada, vi sarà invece urgente procurarvi un tesserino sanitario presso un ufficio del governo provinciale.  Vi servirà un documento identificativo, carta di identità di immigrazione canadese, permessi di ingresso e di residenza.  Questo tesserino è una sorta di assicuazione a pagamento.  Come succede altrove è possibile che sia il vostro datore di lavoro ad offrirsi disponibile a coprire tale spesa.

Come acquistare un immobile in Canada Il Canada tende sempre ad evocare un numero infinito di immagini ... continua » Quebec: come cercare lavoro Se non riusciamo a trovare lavoro in Italia o in Europa ... continua » Come funziona il sistema fiscale in Canada Se siete interessati a sapere qualcosa inerente ai sistemi fiscali di ... continua » Come trasferirsi e lavorare in Germania Trasferirsi e lavorare all'estero è un'esperienza che cambia la ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come trovare lavoro in Brasile

Il Brasile è una repubblica federale dell' America meridionale, ed è, non solo un affascinante ed esteso paese, ma anche una gettonata meta turistica, dove ... continua »

Turchia: come cercare lavoro

Il paese della Turchia sta crescendo economicamente e da quanto si evince da statistiche ed esperienze dei giovani, non sembra una impresa molto difficile trovare ... continua »