Come investire in conti deposito

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Anche se sembra un passo rischioso da fare, bisogna capire che può essere un'operazione ben remunerativa da fare anche in periodi di crisi economica, come quello che sta attraversando il nostro paese. Una qualsiasi somma monetaria infatti, se adeguatamente investita, può enormemente rivalutarsi, specialmente sul lungo periodo. Investire in Borsa senza sprechi o perdite però, richiede una certa abilità ed esperienza che si conquistano solamente con il tempo. È sicuro, affidabile, redditizio ed estremamente semplice. Analizziamo quindi nel dettaglio come investire in conti deposito, senza tralasciare pregi, e difetti di questa semplice forma d'investimento.

25

Rendita

La vera novità, quella che rende il conto di deposito ancor più straordinario di quanto già non sia, sta nella predeterminazione della rendita. L'investitore che sceglie il conto di deposito sa immediatamente, ancora prima di versare il denaro nelle casse dell'istituto di credito prescelto, quanto guadagnerà al termine del periodo di investimento. Vediamo adesso quale potrebbe essere una buona strategia di investimento da seguire, basandola sui tre seguenti punti fondamentali.

35

I rapporti

Diversificare i rapporti, aprendo differenti conti di deposito presso differenti istituti di credito, è una delle migliori strategie di investimento che si possano applicare. Questo perché la diversificazione dei rapporti potrebbe consentire al cliente di beneficiare delle più vantaggiose condizioni contrattuali delle più diverse banche limitando tutti i possibili effetti negativi dovuti all'intermediazione bancaria.

Continua la lettura
45

Offerte promozionali

Oltre a sfruttare le offerte promozionali che tutti gli istituti di credito dedicano ai nuovi clienti un buon investitore monitorerà, costantemente, le iniziative promozionali riservate a tutti i clienti. Si può così venire a conoscenza di tutte le attivazioni di offerte promozionali indirizzate ai vecchi clienti come fidelizzazione di tutti gli utenti. Sfruttando queste offerte promozionali l'investitore potrebbe riuscire, per esempio, a migliorare la propria condizione contrattuale e ad aumentare il proprio tasso di interesse creditore.

55

Diversificare le scadenze


Considerando la necessità di vincolare i conti di deposito (giacché i conti di deposito non vincolati sarebbero tutt'altro che remunerativi e risponderebbero alle più differenti esigenze di risparmio ma non certo alle più banali esigenze di investimento) un buon investitore dovrà diversificare le scadenze dei su indicati vincoli. In questo modo, alternando investimenti sul breve periodo ad investimenti sul lungo periodo, si avrà la possibilità di sfruttare nel migliore dei modi il capitale investito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

I rischi dei certificati di deposito

Investire un certo capitale con la certezza di guadagnarci qualcosa senza il rischio di perdere quanto investito è il sogno di molti piccoli risparmiatori. In effetti riuscire a trovare un prodotto in grado di garantirci la restituzione di quanto investito...
Banche e Conti Correnti

Come guadagnare investendo in banca

In tempi come questi, la crisi economica mondiale ormai ha creato un forte senso di insicurezza nei confronti delle banche e degli istituti di credito in generale. A questo devono essere aggiunte le varie spese statali per sostenere i sistemi bancari....
Banche e Conti Correnti

Guida a un conto a deposito

Un conto deposito è un grande salvadanaio che il risparmiatore affida ad una banca o un ente come le poste, che collegato ad un conto corrente fornisce un tasso d'interesse annuo sul denaro accumulato. Da molti è visto come un buon modo per far fruttare...
Aziende e Imprese

Investire: gli errori da evitare

Finalmente abbiamo una piccola somma racimolata grazie ai nostri sacrifici quotidiani e mediante risparmi, rinunce e sacrifici perlomeno se facciamo parte della categoria "media" della popolazione. Vorremmo far fruttare questi risparmi allora dovremmo...
Finanza Personale

Differenze tra conti deposito liberi e vincolati

Il continuo aumento della crisi economica, porta sempre più persone a interessarsi e ad informasi sulle varie strategie di investimento e di risparmio. In questa breve guida, metteremo in evidenza le sostanziali differenze tra i conti deposito liberi...
Finanza Personale

I migliori conti deposito

Con il termine conti deposito si fa riferimento ad uno strumento finanziario attraverso il quale i piccoli risparmiatori hanno la possibilità di rendere remunerativo quanto risparmiato. Ogni istituto di credito offre diverse soluzioni ai propri clienti;...
Banche e Conti Correnti

I conti deposito con maggiore tasso di rendimento

I conti deposito hanno come loro peculiarità, a differenza dei conti classici, il fatto di garantire ai depositari un maggior profitto sul capitale che è stato depositato in banca. Questa tipologia di conto non presenta spese aggiuntive, offre tassi...
Banche e Conti Correnti

Come scegliere il miglior conto deposito

Abbiamo deciso di investire i nostri risparmi in un conto deposito, perfetto se desideriamo ottenere rendimenti molto più alti rispetto ai classici conti correnti tradizionali. Purtroppo non siamo in un periodo economicamente roseo ed è quindi necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.