Il Post

Come Inoltrare Una Vertenza Sindacale

di Nancy Sasso difficoltà: facile

Come Inoltrare Una Vertenza Sindacale Il rapporto di lavoro è regolato dalle norme del Diritto del Lavoro e dalle contrattazioni collettive, stabilite periodicamente, sulla base di accordi tra associazione sindacale dei lavoratori e quella dei datori di lavoro. Le norme stabilite devono essere rispettate tanto dal datore di lavoro, quanto dal lavoratore. Generalmente, il mancato rispetto di queste norme da parte del lavoratore porta alla conclusione del rapporto di lavoro con un licenziamento. Nel caso in cui è il datore di lavoro a violare le norme, il lavoratore, che vede lesi i suoi diritti, può inoltrare una vertenza. La vertenza è, quindi, un'iniziativa intrapresa dal lavoratore nei confronti del datore di lavoro e consiste in una denuncia di controversia di lavoro.

1 Per poter capire se sussistono le condizioni necessarie per poter aprire una controversia di lavoro, è bene che il lavoratore si rivolga al sindacato, a cui è iscritto, per ottenere un'assistenza legale gratuita. I motivi per cui si può presentare vertenza sono diversi: anomalie riguardanti la retribuzione, sia in caso di lavoro ordinario che di quello straordinario; per mancato godimento delle ferie o in caso di ferie non retribuite; per mancato riconoscimento di indennità di malattia, infortunio e maternità; in caso di licenziamento senza preavviso; nel caso in cui non venga corrisposto il trattamento di fine rapporto di lavoro.

2 Dopo aver esaminato le prove prodotte dal lavoratore, come buste paga, libretto di lavoro e testimonianze dei colleghi di lavoro, e dopo aver calcolato ciò che spetta economicamente al lavoratore, il sindacato inviterà il datore di lavoro a presentarsi presso l'Ufficio del Lavoro per una conciliazione con il lavoratore. Questo periodo di conciliazione ha durata di 60 giorni. Se la controversia si risolve, si redige un verbale in merito all'accordo raggiunto, che andrà firmato dal lavoratore e dal datore di lavoro. Nel caso in cui non si riesce a raggiungere un accordo tra le parti, la vertenza si trasforma in una causa civile. Il sindacato trasmette la pratica ad un avvocato convenzionato che ricorre in giudizio.

Continua la lettura

3 Come Inoltrare Una Vertenza Sindacale Per il lavoratore la vertenza è uno strumento utile per ottenere un risarcimento del danno subito, senza dover sostenere le spese di un procedimento legale.  Va ricordato che la vertenza cade in prescrizione trascorsi 5 anni dal fatto oggetto della controversia.  Approfondimento Mansioni e qualifiche nel pubblico impiego contrattualizzato (clicca qui) Questa azione può essere intrapresa sia durante il normale svolgimento del rapporto di lavoro che dopo la sua conclusione.. 

Come dare le dimissioni Come e quando consegnare una lettera di dimissioni Contratto a tempo indeterminato: cause di licenziamento Come accedere al fondo di garanzia INPS

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili