Il Post

Come iniziare una lettera formale

di Chiara Daniela Calvino difficoltà: media

Come iniziare una lettera formaleLeggi Esistono due tipologie di lettere: la lettera informale e la lettera formale. Per quanto riguarda la prima, essa ha la caratteristica di una lettera che viene scritta per uso quotidiano in cui, chi scrive, si esprime in maniera molto libera e anche per quanto riguarda il contenuto, in genere si tratta di eventi o racconti propri o comunque molto familiari. Se invece, avete la necessità di rivolgervi ad un Ente, ad una Ditta o comunque a delle autorità in particolare che non conoscete personalmente, magari per un avviso o per una richiesta particolare o per un reclamo, allora dovrete scrivere una lettera formale. Ecco come procedere.

Assicurati di avere a portata di mano: foglio e penna

1 Come iniziare una lettera formaleLeggi La prima cosa da fare è quella di scrivere mittente e destinatario. Il mittente dovrà essere indicato a sinistra, quasi al centro del foglio, mentre la data e il destinatario dovranno essere scritti a destra del foglio: la data in alto e il destinatario subito in basso. Eventuali riferimenti, dovranno essere riportati subito dopo a sinistra del foglio, mentre l'oggetto della vostra richiesta, sarà scritto subito sotto più al centro del foglio. A questo punto, potete cominciare con la Formula di apertura, che varia in base al destinatario della lettera (signora, signore oppure ditta o ente).

2 Se il destinatario della lettera è un Ente o una Ditta, allora la formula d'inizio dovrà essere: Spettabile (nome della ditta o dell'ente), che scritto abbreviato: Spett.le. Se invece la lettera formale è rivolta ad una donna, qualsiasi sia il suo ruolo e la sua mansione, la formula di apertura sarà: Gentile signora, dottoressa, professoressa, direttrice e via dicendo. Se, infine, la lettera è rivolta ad un uomo, la formula di apertura sarà: Egregio oppure pregiatissimo signore, direttore, maestro, dottore; "chiarissimo" è il termine che si può usare nel caso in cui si tratta di una persona particolarmente importante.

Continua la lettura

3 Come iniziare una lettera formaleLeggi Da prestare molta attenzione al termine Dottore.  Infatti, considerato che col termine "dottore" si indica sia un medico che una persona laureata in tantissime altre discipline, ecco come adoperare le abbreviazioni nelle formule di apertura.  Approfondimento Come scrivere una lettera d'affari (clicca qui) Se si tratta di un medico, l'abbreviazione della parola dottore sarà Dr.  Se invece, il dottore è una persona laureata ma non in medicina, quindi non si tratta di un medico, allora l'abbreviazione sarà Dott.. 

4 Il corpo della lettera verrà scritto al centro del foglio. Ovviamente, il contenuto dovrà essere scritto con un linguaggio perfettamente formale. In una lettera formale, il destinatario avrà sempre dato del Lui o del Voi,e ad ogni riferimento alla sua persona, dovrà essere scritto con la prima lettera maiuscola (Le comunico, la Vostra ditta etc). Infine, la formula di chiusura verrà scritta in basso a sinistra mentre, a destra in basso è riservato alla firma.

Come scrivere una lettera formale o commerciale Come inviare una lettera formale Come redigere una lettera commerciale Come scrivere una domanda di lavoro diretta

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili