Come iniziare a fare windsurf

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Chiunque voglia approcciarsi al windsurf ha bisogno di conoscerne tutti gli aspetti e dovrebbe essere in possesso dell'attrezzatura più adatta. A tal proposito, per coloro che sono agli inizi in questa disciplina sportiva, è di fondamentale importanza proprio l'equipaggiamento. Il motivo principale risiede nel datto che sarebbe meglio evitare di incontrare troppe difficoltà nelle manovre e nell'andatura in acqua.
Nella breve guida qui di seguito, vedremo dunque come iniziare a fare windsurf nel modo più semplice ed intuitivo possibile. Rispettando dei piccoli accorgimenti, potremo acquisire maggior sicurezza in questo sport e proseguire a praticarlo in modo costante nel tempo.

28

Occorrente

  • Materiale (tavola e vela) di misura adatta a principianti
  • Accessori strettamente necessari per principianti
38

Per avvicinarci al meglio al windsurf, dobbiamo innanzitutto trovare una tavola perfetta per noi e abbinarla al resto dell'attrezzatura. Se acquistassimo un pacchetto, difatti, avremmo modo di fare un vero affare. In questo caso, cerchiamo di tener conto del prezzo di tutti quegli accessori che apparentemente sembrano meno importanti rispetto ad altri.
Se alcuni elementi fanno parte dell'equipaggiamento, ci sarà senz'altro un buon motivo. Dobbiamo dunque scegliere l'attrezzatura migliore, talvolta anche spendendo qualche euro in più. Per scegliere il pacchetto migliore, potremmo chiedere consiglio al nostro istruttore. Rivolgiamoci anche al rivenditore dal quale andiamo ad acquistare tutte le nostre cose. Occupiamoci ora degli aspetti che riguardano la nostra tavola.

48

Per iniziare a fare windsurf con la tavola più adatta per noi, dobbiamo considerare la metratura di questo importante accessorio. Essa si aggira attorno ai "5,5 mq". La metratura iniziale potrà poi essere soggetta a variazioni nel momento in cui avremo appreso il modo migliore per planare. A quel punto potremo procurarci una tavola più grande. Tuttavia, cerchiamo di conservare quella più piccola, perché la useremo in caso di forte vento.
Soprattutto i principianti hanno la necessità di recuperare parecchie volte la vela quando cade in acqua. Pertanto, è meglio evitare un approccio immediato con una tavola di grandi dimensioni. Il motivo è che dovremmo scongiurare il pericolo di procurarci fastidiosi mal di schiena nel sollevare la vela.

Continua la lettura
58

Per quanto riguarda al scelta della vela per la nostra tavola da windsurf, sarebbe meglio optare per una wave semplice o anche per una wave-slalom, la cui base è abbastanza corta e le stecche piuttosto divergenti. La vela deve avere non più di 5 stecche e deve essere assolutamente priva di camber, ovvero quel pezzetto simile all'attacco del boma.
Il materiale di cui si comporrà la nostra vela dovrà essere il monofilm rinforzato, una variante in 2 strati del monofilm classico. Quest'ultimo, di tipo trasparente, è un po' troppo fragile. Il monofilm rinforzato, viene solitamente impiegato per le vele wave.
Una vela che risponda ai requisiti di cui sopra, può sicuramente durare piuttosto a lungo e si può utilizzare tranqullamente in giornate di vento non buono.

68

Come abbiamo detto poco fa, il camber si dovrebbe evitare categoricamente, poiché ci metterebbe in difficoltà. Questo componente Il camber rende la vela più complicata da gestire al momento di armarla ma anche durante il suo utilizzo in acqua.
Da ultimo, ricordiamoci di evitare, per quanto possibile, l'acquisto di elementi esageratamente tecnologici molto costosi e poco utili. Per i principianti basterà impiegare una vela resistente che sia al contempo economica e facile da manovrare. Grazie alle dritte che abbiamo ricevuto da questa piccola guida potremo iniziare a fare windsurf senza esporci a troppi pericoli e fatiche. Andremo poi ad aggiustare il tiro man mano che acquisiremo esperienza in questo bellissimo sport acquatico.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con una vela più leggera eviteremo sforzi nel sollevamento in acqua.
  • Evitiamo accessori tecnologici o troppo macchinosi, per iniziare ci basterà una buona attrezzatura di base.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come fare pubblicità ad un negozio

Quando un nuovo negozio viene aperto, necessita per forza di cose di pubblicità per farsi conoscere al grande pubblico e di conseguenza avere maggiore successo in campo lavorativo. Molteplici possono essere queste forme. Ecco come fare correttamente...
Lavoro e Carriera

Come diventare uno yacht designer

Se siete appassionati di design e il campo di applicazione che più vi affascina è quello nautico, allora la professione che fa per voi potrebbe essere quella dello yacht designer. Questa figura si occupa appunto di realizzare, curare ed intervenire...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota di Aliante

Moltissimi appassionati di volo e di aeronautica custodiscono, fin da bambini, il bellissimo sogno di imparare a volare e di scoprire come diventare dei bravissimi ed agili piloti. Ogni bambino desidera, almeno per una parte della sua infanzia, diventare...
Finanza Personale

10 strategie vincenti nel trading Forex

Il forex trading è un opportunità di guadagno, che si è imposta con l'avvento di internet. Questo mercato di scambio interessa esclusivamente le valute. Questo progetto di lavoro si basa, infatti sulla compravendita simultanea di valute, ossia mentre...
Aziende e Imprese

Come aprire un centro per l'impiego

Volete avviare un'attività e al contempo rendere un servizio al comune nel quale abitate? Probabilmente abbiamo la proposta che fa per voi. I centri per l'impiego sono un tipo di struttura abbastanza semplice da gestire, mette in comunicazione aziende...
Aziende e Imprese

Come aprire un wash dog

In tale articolo, vi daremo diversi consigli su come aprire un centro Wash Dog. Con tale termine, vi spieghiamo subito che è un lavaggio per cani, inteso come fai da te, non quello in senso tradizionale. Oggigiorno, sempre più persone sentono che devono...
Lavoro e Carriera

Guida Alpina: guida all'attrezzatura

Ultimamente sono diventati di moda gli sport estremi e più sono estremi più attraggono la gente. L'elenco è veramente lungo in quanto, per ognuno di questi sport, viene proposta una variante più o meno difficoltosa. Se leggerai questa Guida Alpina...
Case e Mutui

Come calcolare il costo di una casa

Le case in Italia costano davvero tanto per un lavoratore medio. Considerando che non esiste più il posto fisso è difficile anche pensare ad un mutuo. Sia che vogliamo vendere che acquistare è molto utile una valutazione dell'immobile. Solitamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.