Come impugnare le delibere assembleari

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Una delibera assembleare per essere valida deve rispettare dei requisiti specifici. Quando questo non avviene il condomino può impugnare la delibera chiedendo al Giudice di verificare la sua illegittimità. Le delibere possono essere illegittime perché contrarie alla legge o al regolamento condominiale, come recita l'art. 1137 secondo e terzo comma del Codice Civile, e possono essere impugnate del condomino assente, dissenziente o astenuto nell'assemblea condominiale. Costui può rivolgersi all'autorità giudiziaria per richiederne l'annullamento. Vediamo quindi come impugnare le delibere assembleari.

24

Il condomino che si ritiene leso può impugnare una delibera assembleare quando contrasta con la legge o con il regolamento di condominio. Se si presenta una di queste due casualità si dice che la delibera è "viziata". Le delibere viziate possono essere "nulle" quando il contrasto con la legge o con il regolamento di condominio non può essere sanato, oppure "annullabili" quando il contrasto è sanabile. Le delibere annullabili possono essere impugnate entro il termine di 30 giorni. Le delibere nulle, invece, non hanno termine per essere impugnabili e quindi si può procedere anche successivamente i 30 giorni.

34

L'impugnazione della delibera annullabile può essere inoltrata dai condomini assenti, oppure astenuti o contrari nella votazione. Una delibera nulla può essere impugnata invece da chiunque abbia interesse. Per impugnare una delibera si inoltra una citazione tramite il Giudice Civile, notificata al condominio nella figura dell'Amministratore entro 30 giorni dalla deliberazione assembleare per i condomini astenuti o contrari durante l'assemblea, oppure entro 30 giorni dalla comunicazione della delibera per i condomini assenti.

Continua la lettura
44

Il D. L. N. 69/2013, anche noto come Decreto Fare, ha apportato alcune importanti modifiche. Il condomino che intende avviare una citazione per annullare una delibera assembleare è obbligato a tentare prima una conciliazione tramite un Ente accreditato presso il Ministero della Giustizia. Solo nel caso in cui la conciliazione non si risolva positivamente si può procedere con la via giudiziaria avviando un atto di citazione. Questo per essere valido deve indicare la delibera che si intende impugnare, e le illegittimità che si contestano. Le delibere impugnate, in ogni caso, restano valide fino al momento in cui è il Giudice a dichiararle illegittime. Ma per evitare possibili danni non rimediabili è possibile chiedere al Giudice la sospensione di efficacia di una deliberazione fino al momento in cui sarà emesso un giudizio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come Annullare Decisioni Ad Un' Assemblea Di Condominio

Tutte le persone che non hanno un'abitazione indipendente, molto probabilmente abitano in un appartamento insieme ad altri condomini, questo comporta fare fronte alle decisioni che vengono prese nelle assemblee di condominio. Con il termine assemblea...
Lavoro e Carriera

Come Nominare E Revocare Un Amministratore Di Condominio

L'amministratore è la figura con funzioni esecutive all'interno del condominio in quanto si occupa di amministrare e gestire i beni comuni e di dare esecuzione alle delibere dell'assemblea condominiale. Oltre ad una specifica serie di compiti che la...
Case e Mutui

Come invalidare un'assemblea condominiale

Tutti coloro che vivono all'interno di un condominio, sanno che l'assemblea condominiale rappresenta uno dei luoghi decisionali più importanti, perché è nel corso di queste riunioni che vengono assunte delle decisioni determinanti per la gestione del...
Richieste e Moduli

Come fare una delega per un'assemblea condominiale

Soprattutto per chi vive in città, abitare in un appartamento condominiale è una realtà molto diffusa. Un edificio condominiale è suddiviso in più appartamenti, ciascuno dei quali di proprietà esclusiva di una o più persone, mentre le parti in...
Case e Mutui

Come comportarsi ad un'Assemblea Di Condominio

Nel presente tutorial enunciato nei passaggi successivi, vorrei aiutarvi a sapere come bisogna comportarsi ad un'assemblea di condominio. In effetti, non tutti i condomini sanno il modo e le maniere che si dovranno assumere nel corso di un incontro con...
Richieste e Moduli

Come contestare le spese di un condominio

L'approvazione delle spese di un condominio da parte dei singoli condomini riuniti in assemblea, è causa frequente di discussioni. Non sempre ogni spesa è chiara, spesso sembra gonfiata e soprattutto inutile. Durante un'assemblea di condominio, l'approvazione...
Aziende e Imprese

Il trattamento contabile dei compensi agli amministratori

Nella presente guida viene affrontata in maniera relativamente più semplice la tematica del trattamento contabile dei compensi elargiti agli amministratori. Sia esso un singolo professionista o facente parte di un vero e proprio consiglio, l'amministratore...
Finanza Personale

Come detrarre le spese di ristrutturazione

Ristrutturare un edificio comporta delle spese notevoli e in questa particolare situazione di crisi economica non è molto facile poter affrontare la spesa derivante dai lavori edili. È proprio per questo motivo che il Consiglio dei Ministri ha emanato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.