Come guadagnare con un e-commerce di prodotti hand made

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Vendere online i propri prodotti artigianali fatti a mano può diventare davvero un business, magari anche solo per arrotondare a fine mese. Purtroppo non è sufficiente creare oggetti originali e molto belli per raggiungere l'obiettivo. Per vendere, bisogna anche ottenere del traffico online e dei buoni risultati. Inoltre è necessario investire e restare in regola con il fisco. Ma vediamo insieme e per gradi, come guadagnare con un e-commerce di prodotti hand made.

27

Occorrente

  • prodotti fatti a mano, computer, smartphone, connessione internet, carta di credito, partita Iva
37

Il primo passo da sviluppare è la creazione di diversi oggetti fatti a mano, magari alcuni per ogni tipo; per far fronte agli eventuali ordini. Ma la cosa fondamentale è il sito, che dovrà essere ottimizzato soprattutto nel design. Quindi originale e accattivante. Poi si passa al packaging, perché un invitante imballaggio può fare la differenza. Infatti un bel pacchetto è la presentazione più importante, e sarà fantastico come l'oggetto artigianale fatto a mano che contiene. Aggiungervi all'interno il proprio biglietto da visita con magari uno sconto per il prossimo acquisto è vivamente consigliato.

47

Importantissimo oltre al sito è il marketplace per vendere i propri prodotti artigianali online. Bisogna caricare gli articoli con delle belle foto e delle descrizioni interessanti per incuriosire le persone e magari promuovere il prodotto con un servizio a pagamento per rimanere in prima pagina per un po'. Oppure creare un negozio virtuale personale. Ci sono tanti sistemi a pagamento per avere un E-commerce dei propri articoli fatti a mano. Per esempio Shopify, semplice e intuitivo con personalizzazioni senza limiti. Offre inoltre un certificato di sicurezza nell'abbonamento stesso.

Continua la lettura
57

Oppure creare un blog utilizzando Siteground, Genesis, WpRocket per aver la possibilità di inserire i contenuti da indicizzare; ricercare le parole chiave con un ottimo traffico, ottimizzare SEO e la tecnica linkbuilding. Infine aprire una partita Iva con regime forfettario. E per promuovere ancora di più il proprio negozio di artigianato un utile strumento potrebbe essere Pinterest, il social-network dove inserire delle belle immagini di alta qualità dei lavori fatti a mano, corredate da una didascalia. Per aprire un blog gratuitamente si consiglia Blogger, sempre per ottenere una maggiore promozione dei prodotti, collegandolo poi ai propri profili social come Facebook e altri. E perché no, posizionare anche un banner per convogliare i visitatori alla propria vetrina. Con dei semplici click e dei prodotti fatti a mano si può guadagnare qualcosa sul serio. Bisogna solo scegliere bene la strategia e il modo di fare affari on line.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alimentare sempre il proprio hobby preferito, da cui nascono lavori artigianali fatti a mano davvero straordinari. Quindi decoupage, uncinetto, bijoux, scrapbooking sempre più creativi e bellissimi da vendere on line

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

5 modi per guadagnare con Facebook

Facebook, la piattaforma sociale online ormai conosciuta da tutti, non solo è un ottimo mezzo per condividere i propri pensieri ed opinioni o per connettere persone distanti in tutto il mondo, ma potrebbe rivelarsi, se possiedi una pagina con molti fan...
Lavoro e Carriera

Come generare profitti con un e-commerce

Vendere on line rappresenta oggi la nuova frontiera del commercio, in grado di consentire, a tutti coloro che riescono ad individuare le giuste strategie, di incrementare notevolmente i propri profitti. Basti ad esempio pensare che Amazon, la piattaforma...
Aziende e Imprese

Come iniziare l'e-commerce

E-commerce, è un sistema che, grazie a particolari software, permette di creare un vero e proprio negozio online, attraverso il quale è possibile vendere i più svariati prodotti. Avrete la possibilità di preparare un catalogo dei vostri prodotti (per...
Lavoro e Carriera

Come guadagnare soldi extra lavorando da casa

Da qualche anno a questa parte, riuscire a trovare un lavoro si è trasformata in una vera e propria caccia al tesoro e, in qualche modo, si cerca di accaparrarsi qualcosa da guadagnare per poter svolgere le spese quotidiane. In particolar modo, i ragazzi...
Lavoro e Carriera

10 migliori lavori da casa

Oggi sempre più persone cercano di "arrotondare" il proprio stipendio facendo lavori da casa. La tendenza a lavorare dalla propria abitazione è in forte aumento e oggi esistono svariate possibilità. In questa guida vi illustreremo i 10 migliori lavori...
Lavoro e Carriera

Come guadagnare scrivendo articoli online

Internet si basa, oggi più che mai, sulla produzione di contenuti: ogni sito, blog, e-commerce ed ogni altro tipo di attività su internet ha un costante bisogno di contenuti da pubblicare per ottenere maggiori visualizzazioni. Quotidianamente, infatti,...
Aziende e Imprese

10 errori da evitare un e-commerce di successo

Il termine e-commerce (commercio elettronico) indica un canale per acquistare beni e servizi sul web attraverso server sicuri che prevedono il pagamento on-line tramite l'utilizzo di carte di credito. I beni acquistati possono essere di varie tipologie...
Lavoro e Carriera

10 caratteristiche degli e-commerce di successo

Al giorno d'oggi sono sempre di più le persone che decidono di mettersi in proprio e aprire un negozio online. Questo passo è davvero importante e cambia le sorti dell'attività. A volte può essere una scelta positiva altre invece si rivela una decisione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.