Come gestire un'azienda

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In tempi di crisi, le aziende stanno attraversando dei momenti davvero bui. Quello che può salvarle non sono soltanto i fondi o i guadagni, ma anche una buona probabilità di sopravvivenza e di ripresa, che derivano, senza dubbio, da una buona gestione. Per mettere sul mercato dei prodotti di successo, non basta che siano validi ma che vengano anche venduti seguendo determinate strategie. A tal proposito, nei successivi passaggi, vi illustrerò come gestire un'azienda nella maniera corretta. Vediamo quindi come procedere.

25

Innanzitutto, un buon imprenditore deve fare maggiore attenzione alle attività che concorrono direttamente alla creazione del valore, cioè al prodotto che va immesso sul mercato. Con un buon programma di marketing e le attività di vendita, che comprendono le forze di vendita, la gestione delle offerte alla clientela, nonché le attività di promozione e pubblicità, le vendite subiranno, certamente, una buona impennata. A questo, va accorpata anche una buona assistenza tecnica ovvero forniture di ricambio, spedizioni, pubblicità e così via. Questi ulteriori servizi, possono fare la differenza e rendere più appetibile la vostra azienda, rispetto ad altre che trattano gli stessi prodotti.

35

Oltre a ciò, la differenza la fa anche una buona gestione delle risorse umane con attività di reclutamento responsabile, insieme ad una buona formazione e gestione del personale. Assumere personale solo per il loro aspetto o perché è un caro amico, non è assolutamente una strategia che porta buoni frutti. Infatti, bisogna procedere per curriculum e colloqui mettendo i candidati alla prova prima di assumerli. Importante, è anche investire sullo sviluppo della tecnologia, che ha lo scopo di migliorare il processo produttivo dell'azienda e delle procedure per l'assistenza tecnica.

Continua la lettura
45

Soprattutto in tempi di crisi, è fondamentale evitare gli sprechi. Tutto questo, è possibile con una buona attività infrastrutturale che abbraccia l'azienda nel suo complesso e include la pianificazione della gestione, l'organizzazione, l'attività di direzione generale, l'attività di amministrazione, e così via. Piuttosto che gettare via il denaro per mobili di lusso o divise, investite su incentivi per gli impiegati che avranno, in tal modo, maggiore interesse nel loro lavoro. Utilissime le vacanze-premio e le cene aziendali, possibilmente includendo le famiglie. Se producete dei prodotti che non siano servizi, distribuite campioni gratuiti e cataloghi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire uno studio fotografico

Aprire uno studio fotografico è il sogno a cui ambiscono molti appassionati di fotografia e professionisti. Il percorso da seguire per avviare questa attività, però, è abbastanza lungo e complesso e richiede molta pazienza, determinazione e soprattutto...
Aziende e Imprese

Social Network: i migliori consigli per le aziende

Nell'epoca che viviamo la tecnologia ha fatto passi da gigante, portando notevoli effetti positivi alle diverse realtà aziendali, tra questi ci sono i Social Network.Questo settore non teme crisi e che ogni giorno entra in contatto con milioni di domande...
Lavoro e Carriera

Come fare la pubblicità alla propria attività

Una buona pubblicità alla propria attività, non solo ti porterà una visibilità maggiore con i tuoi clienti, ma è necessaria al momento dell'apertura di una nuova attività. La pubblicità diventa anche un investimento per il futuro della propria...
Aziende e Imprese

5 metodi per fare pubblicità su internet

La pubblicità su internet rappresenta ormai una della maggiori fonti di guadagno delle imprese. Esistono, infatti, diverse tipologie di pubblicità, ognuna con delle caratteristiche specifiche. Lo scopo di questa guida è quello di mostrarne alcune....
Aziende e Imprese

Pubblicità e comunicazione visiva per le aziende

Chi ha un'azienda sa bene quanto siano importanti la pubblicità e la comunicazione visiva per farsi conoscere dal pubblico e per avere un riscontro positivo. Si tratta infatti di due elementi fondamentali che se curati nel modo giusto possono portare...
Aziende e Imprese

Come stipulare un contratto di sponsorizzazione e pubblicità

Se avete la necessità di fare pubblicità alla vostra società, azienda, o ad una semplice attività lavorativa, dovrete sottoscrivere un contratto di sponsorizzazione e pubblicità. In questo modo avrete la certezza di fare pubblicità alla vostra attività...
Lavoro e Carriera

Come farsi pubblicità senza spendere molto

Se da un lato, come è noto la pubblicità è "l'anima del commercio", dall'altro le spese che una azienda deve sostenere a tale scopo, risultano veramente sostenute. Nasce quindi la necessità di trovare un modo di farsi conoscere senza spendere molto...
Aziende e Imprese

Come fare pubblicità ad un negozio

Quando un nuovo negozio viene aperto, necessita per forza di cose di pubblicità per farsi conoscere al grande pubblico e di conseguenza avere maggiore successo in campo lavorativo. Molteplici possono essere queste forme. Ecco come fare correttamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.