Come gestire le paghe

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se anche voi siete i titolari di un attività commerciale o un impresa, o semplicemente lavorate nell'amministrazione di qualche azienda sicuramente vi occupate della gestione del libro paga e dei pagamenti. Una corretta gestione degli stipendi e la puntualità nel pagare i dipendenti fa di sicuro la differenza nel successo dell'attività. In questa guida vedremo passo dopo passo come gestire le paghe.

24

Un commercialista

Affidati ad un buon commercialista per il calcolo esatto dello stipendio di ogni tuo dipendente. Se non è già attivo, apri un conto corrente per i fondi per il personale che sia separato dal conto aziendale generale, nel quale verserai le diverse imposte e il denaro utilizzato per i benefici e le spese comuni. Ogni anno lo studio commerciale potrà fornirti un rendiconto completo di tutte queste voci e ti potrai regolare conseguentemente.

34

Mantenere l'andamento regolare dell'azienda

Verifica l'andamento generale dell'azienda su base mensile per garantire una contabilità accurata. Focalizzati in particolare sui salari pagati ai nuovi dipendenti e sulla situazione economica degli ex lavoratori o cassa-integrati che hanno ricevuto il loro ultimo controllo nel mese precedente. Se dovessi avere delle questioni importanti da risolvere, rivolgiti a un legale specializzato in diritto economico. Incoraggia il personale ad utilizzare il deposito diretto per i loro stipendi. Questa opzione consente di gestire in modo più agevole il tuo libro paga senza compilare una montagna di moduli e ricevute, con un notevole risparmio di tempo e denaro. Stabilisci a monte un sistema di consegna e una data a cui attenerti per liquidare lo stipendio ai dipendenti. È possibile così gestire gli eventuali problemi o controversie in modo più rapido e ottenere dai soci la loro preziosa fiducia.

Continua la lettura
44

Pianificazione e programmazione

Teni sempre traccia delle buste paga mensili, in un archivio apposito. Prima di stabilire la quota degli stipendi, informati sulle leggi fiscali e sulle norme che le regolano. Oltre alle ritenute base, ogni azienda può averne di supplementari. Imposta una pianificazione ben programmata per il pagamento delle imposte statali che superano i requisiti minimi di legge. A seconda dell'entità registrata nel tuo libro paga, queste dovranno essere elargite bi-settimanalmente o mensilmente unitamente alle informazioni sui salari. Il mancato rispetto di queste scadenze porta a sanzioni elevate in quanto le tasse forniscono una fonte di reddito di grandi dimensioni per lo Stato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come calcolare le trattenute nella busta paga

Cosa sono le trattenute? Iniziamo con questa semplice domanda.La busta paga oltre a contenere dati identificativi del datore e del dipendente, la posizione assicurativa INAIL, voci da cui è composta la retribuzione, è composta anche dalle trattenute...
Aziende e Imprese

Come trattare gli anticipi ai dipendenti in contabilità generale

Generalmente le imprese di grandi dimensioni, riconoscono al personale degli anticipi sulle spettanze già maturate. Dal punto di vista del datore di lavoro, tali anticipi fanno sorgere dei crediti verso i dipendenti, che poi devono essere registrati...
Banche e Conti Correnti

10 consigli per scegliere il conto corrente giusto

Siamo introdotti nel mondo dell'economia e della finanza dal momento in cui i nostri genitori ci danno la prima paghetta anche se siamo poco informati sui servizi bancari o su come far fruttare quella paghetta o ancora sul modo per salvaguardarla nel...
Finanza Personale

Come richiedere un prestito per giovani

Diverse banche d'Italia, al giorno d'oggi, aiutano i giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni, a richiedere dei prestiti per realizzare i loro progetti futuri. Esistono diversi tipologie di prestito per i giovani. Pertanto, la domanda che viene...
Aziende e Imprese

Come annotare le retribuzioni in partita doppia

Se ti trovi in questa pagina significa che sei alle prese con un libro giornale ed una partita doppia, e sia che tu sia uno studente in cerca di aiuto e suggerimenti per capire il procedimento e prendere un bel voto a scuola, sia che tu sia alle prese...
Richieste e Moduli

Come versare i contributi Inps

Lavorare tanto per crearsi dei contributi per la pensione. È stato questo, per anni, l'obiettivo di migliaia di generazioni che hanno regalato le loro braccia al progresso, assicurandosi paghe da anziani più che dignitose. Nonostante ai giorni d'oggi...
Lavoro e Carriera

Come progettare dei corsi di formazione

Il processo di formazione riveste un ruolo fondamentale nella società contemporanea, sia per creare delle professionalità atte a svolgere particolari mansioni, sia per specializzare determinate qualifiche. Inoltre gli alti tassi di disoccupazione e...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Slovenia

Dagli anni '90 ha avuto luogo una lunga revisione del sistema tributario sloveno, prestando attenzione agli standard europei in materia fiscale e riducendo il numero degli strumenti impositivi. Il sistema fiscale in Slovenia è assai particolare poiché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.