Come funziona il transfer pricing

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il transfer pricing è un sistema che riguarda il trasferimento dei prezzi, cioè delle spese effettuate da una qualsiasi società, da una filiale o da un'azienda. Questo metodo serve a determinare il reddito e le spese delle imprese associate a varie giurisdizioni fiscali. Il transfer pricing si basa sulle norme fiscali derivanti dall'obbligo giuridico. Le aziende acquistano o vendono beni o servizi allo stesso modo, con gruppi o terzi. In questa breve e semplice guida, vi spieghiamo rapidamente come funziona il transfer pricing.

24

La compatibilità

Nella compatibilità bisogna considerare vari elementi. Prima di tutto, è importante la natura dei beni forniti tra le parti. Quindi, si analizza la funzionalità delle operazioni, si confrontano le condizioni contrattuali e quelle economiche, che potrebbero anche influire sui prezzi conclusivi. La comparabilità più efficace di verifica quando si ha a che fare con elementi identici. La maggior parte dei sistemi prevede variazioni di regole di base per le caratteristiche di alcune operazioni. Tra queste, bisogna menzionare la vendita di beni o prodotti, la prestazione di servizi, la licenza di beni non materiali, l'impiego di denaro e l'utilizzo di beni materiali. Ecco come funziona il transfer pricing in pochi e semplici passaggi. Quindi, bisogna confrontare i prezzi con le misure di redditività inerenti alle operazioni indipendenti.

34

Le regole

Generalmente, le regole stabiliscono che il livello di mercato, i rischi e le condizioni di vendita con ogni attività debbano risultare compatibili con le operazioni con redditività ancora in fase di sperimentazione. Vari sistemi adottano misure differenti per testare i prezzi in base ai beni o servizi. Tra i metodi più comuni, da segnalare il cost plus, basato sui prezzi di rivendita maggiorati. Ogni sistema fiscale fornisce un meccanismo per risolvere controversie tra i contribuenti e lo stato. Altri sistemi politici infliggono sanzioni nel caso in cui l'autorità fiscale ha fatto crescere i prezzi in maniera indebita. Ed ora, continuiamo a scoprire come funziona il transfer pricing.

Continua la lettura
44

L'adeguamento

L'adeguamento dei prezzi scaturisce da una serie di fatto. Bisogna regolare il reddito imponibile di tutte le parti coinvolte nella giurisdizione. Tale operazione scatta dopo la presentazione delle dichiarazioni fiscali. Quasi tutti i regolamenti prevedono norme per le quali i prezzi non correlati, le transazioni, la redditività e tanti altri elementi debbano essere sufficientemente comparabili a testare oggetti con parti correlate. I dati utilizzati per i confronti devono sempre risultare affidabili. Sono solo alcuni trucchi per scoprire come funziona il transfer pricing.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come applicare il cost plus nell'ambito del Transfer Pricing

Nell'ambito del Transfer Pricing si può ricorrere a diverse metodologie per determinare il valore di mercato delle transazioni. Il Cost Plus Method (CPM) o Metodo del Costo Maggiorato ne è un esempio. Esso valuta il mark up di profitto nel prezzo di...
Aziende e Imprese

Come applicare l'RPM nell'ambito del transfer Pricing

Il transfer pricing è un metodo di pagamento con il quale una società può negoziare con altre, come ad esempio il commercio di forniture o di lavoro tra i reparti. I transfer pricing sono utilizzati quando le entità individuali di una società di...
Aziende e Imprese

Come calcolare il Berry Ratio

Il Berry ratio è un indicatore che va a calcolare la redditività di un'impresa e stabilirne la posizione economica. Benché non sia molto conosciuto, il Berry Ratio è molto utilizzato nell'applicazione delle analisi economiche relative al transfer...
Richieste e Moduli

Consigli per la corretta compilazione del modello Unico

Il modello di dichiarazione unificato compensativo (conosciuto meglio con il nome di "Modello Unico") rappresenta un mezzo attraverso cui il contribuente (come un lavoratore dipendente che deve dichiarare o autonomo, un Ente Non Commerciale che possiede...
Aziende e Imprese

Come trasformare il Beta Levered in Beta Unlevered

In questa guida vedremo come trasformare il Beta Levered In Beta Unlevered. In finanza, la beta (β o coefficiente beta) di un investimento indica se l'investimento è più o meno volatile rispetto al mercato. In generale, un beta inferiore a 1 indica...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale a Malta

La piccola Repubblica di Malta è uno Stato insulare del Mediterraneo che dal 2004 è entrato a far parte dell’Unione Europea e successivamente è stato ricompreso nell'euro-zona. A Malta la tassazione del reddito di un individuo è progressiva. In...
Finanza Personale

Come Determinare Il Risk Free Rate

Parliamo di finanza: Un investimento è una determinata somma di denaro che decidiamo di investire in differenti modi per ricevere una percentuale di ritorno mensile o semestrale o annuale. Ogni investimento ha una percentuale di rischio intrinseca, ma...
Finanza Personale

Come calcolare il costo del capitale con il CAPM

Il Capital Assett Pricing Model (CAPM) è un modello di equilibrio dei mercati finanziari, proposto da William Shape in uno storico contributo nel 1964. In breve, il CAPM stabilisce una relazione tra il rendimento di un titolo e la sua rischiosità, misurata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.