Come funziona il sistema fiscale in Venezuela

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Paese dalle forti contraddizioni interne, il Venezuela è da sempre considerato come una meta turistica suggestiva, un luogo carico di storia, costumi e tradizioni popolari tutte da scoprire. Se da una parte costituisce una forte attrattiva per un soggiorno breve, dall'altra potrebbe rappresentare un'opportunità da cogliere al volo, qualora decidessimo di trasferirci definitivamente, magari per ragioni legate al nostro lavoro. In questa guida vedremo insieme come funziona il sistema fiscale in Venezuela, in modo da conoscere le principali tasse ed imposte prima di imbarcarci in questa nuova avventura.

24

Rischio di esproprio

Innanzitutto dobbiamo premettere che il socialismo chavista ha portato enormi cambiamenti nel Paese: una sorta di rivoluzione economica e societaria ha investito il Venezuela, con il risultato di stravolgere ed inasprire il sistema fiscale, un tempo quasi del tutto assente. In particolare, il regime socialista riconosce e sostiene il diritto alla proprietà privata, arrivando a concedere piena libertà ed autonomia alle piccole imprese; il rovescio della medaglia è rappresentato dalle aziende che producono capitali maggiori: esse sono costantemente a rischio di esproprio in favore di una presunta "pubblica utilità". Questa pratica è considerata come una delle principali piaghe del Paese.

34

L'IVA

Se quanto menzionato finora può spaventare, possiamo a onor del vero riscontrare aspetti decisamente più "soft" all'interno del sistema fiscale venezuelano: innanzitutto, il Paese è sprovvisto di tassazioni "incomprensibili" come può esserlo -ad esempio- la nostra IRPEF. Di norma, comuni e province non interferiscono con sanzioni dalla dubbia legittimità, e se siamo titolari di un'azienda, ogni spesa sostenuta per conto di essa sarà interamente scaricabile fin da subito. Per quanto concerne l'IVA, questa viene dichiarata mensilmente e prevede aliquote che oscillano tra l'8 ed il 16,5%, mentre le tasse sul reddito prevedono un'aliquota non superiore al 23%.

Continua la lettura
44

Unità Tributarie

Se il nostro reddito annuo supera le 1000 U. T. (Unità Tributarie) nette, siamo tenuti a presentare la dichiarazione dei redditi. Questa soglia è fissata invece a 2625 U. T. Nel caso in cui le nostre attività siano di esclusivo carattere agricolo, d'allevamento o di pesca. Ricordiamo che le Unità Tributarie rappresentano i valori monetari di riferimento fissati per legge, il cui scopo è quello di definire il tasso imponibile. A partire dal gennaio 2011, una U. T. Corrisponde a 65 Bolivar.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale nella Repubblica Dominicana

In Repubblica Dominicana troviamo un sistema politico basato sulla democrazia rappresentativa. Il potere legislativo viene affidato al Congresso Nazionale della Repubblica Dominicana, che si divide in due camere, come il nostro Parlamento. Il Senato si...
Finanza Personale

Gli effetti economici delle imposte dirette ed indirette

Le fonti alle quali lo Stato attinge le risorse finanziarie che servono per la sua gestione si chiamano entrate tributarie, intese come somme obbligatoriamente dovute a fronte della prestazione dei servizi pubblici. Esse si distinguono in tre grandi classi:...
Richieste e Moduli

Come richiedere il rimborso IRAP all'Agenzia delle Entrate

L'IRAP è stata istituita da governo Prodi col decreto legislativo n. 446 del 15 dicembre 1997. È stata redatta da Vincenzo Visco, che è stato il Ministro delle Finanze con la Finanziaria dell'anno 2008. È un'imposta regionale relativa alle attività...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Libano

Il Vicino Oriente ha come stato il Libano. Esso ha come capitale Beirut. Sorgono lì le attività principali di produzione, economiche e finanziarie maggiormente importanti di tutto lo Stato. Una politica scambista e libera favoriscono tali attività....
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Oman

Il mercato commerciale e finanziario dell'Oman, nazione accogliente e dal basso costo di vita, è proficuo e offre grandi risorse a chi gli si approccia. Il sistema fiscale di questo stato prevede imposte dirette e imposte indirette e tuttavia non è...
Finanza Personale

Come calcolare il reddito equivalente per l'università

Una volta che è stata effettuata l'immatricolazione, tutte le università statali richiedono il versamento delle tasse universitarie, per poter accedere al corso. Le tasse da pagare vengono divise in due differenti trance lungo tutto l'anno accademico....
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Stati Uniti

Il sistema fiscale negli USA è imposto in modo molto aggressivo ed è di conseguenza rispettato dalla maggior parte della popolazione. Infatti negli Stati Uniti, la pena per un'evasione fiscale è la galera. L'importanza della tassazione negli Stati...
Aziende e Imprese

Come calcolare quante tasse paghiamo sui buoni pasto

I buoni pasto sono delle agevolazioni che molto spesso spettano ai lavoratori dipendenti che hanno un orario che include la pausa pranzo. Questi consentono di acquistare prodotti alimentari, oppure di pranzare in locali convenzionati. Solitamente l'importo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.