Come funziona il sistema fiscale in Serbia

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se avete intenzione di trasferirvi in Serbia, magari per avviare un'attività produttiva, allora sarete interessati a sapere come funziona il sistema fiscale in questo Stato. Sapere quali sono le imposte da versare e in che misura, possono aiutarci a capire se conviene o meno aprire un'attività in Serbia o se è meglio cercare altrove.

28

Occorrente

  • Serbia
  • sistema fiscale
  • internet
  • conoscenza di base
38

Imposta sulle persone fisiche

La prima imposta è quella sulle persone fisiche. Essa grava sia sui contribuenti residenti che su quelli non residenti. I primi vengono tassati sul reddito generato sia nei confini serbi che in altre nazioni mentre, i non residenti sono tassati solo sul reddito prodotto in Serbia. La percentuale dell'aliquota varia in base alla fascia di reddito di appartenenza e può oscillare dal 10% al 20%. La dichiarazione dei redditi deve essere presentata presso gli uffici competenti da quei lavoratori che non subiscono una ritenuta alla fonte.

48

Imposta sulle persone giuridiche

L'imposta sulle persone giuridiche riguarda le società collettive, per azioni, in accomandita semplice, a responsabilità limitata e ogni ente che venda prodotti o si occupi di servizi. In questo caso l'aliquota da versare è del 10% e sono previste delle agevolazioni per le imprese che assumono dipendenti. Questa percentuale è una tra le più basse applicate in Europa. L'imposta si rivolge sia ai soggetti residenti che ai non residenti e, come nel caso delle persone fisiche, per i primi la tassa è sull'intero reddito indipendentemente da dove venga prodotto mentre, per i secondi riguarda solo il reddito prodotto in Serbia. Caratteristica dell'imposta sulle persone giuridiche è che deve essere versata con cadenza mensile e non annuale.

Continua la lettura
58

Imposta sul valore aggiunto

L'imposta sul valore aggiunto grava solo su quei soggetti che durante l'anno conseguono un volume d'affari superiore ad una certa somma mentre tutti gli altri ne sono esenti. Sono previste altre esenzioni riguardanti le esportazioni e i trasporti. L'aliquota può oscillare tra il 18% e l'8%. La prima percentuale è l'aliquota ordinaria mentre la seconda costituisce quella ridotta.

68

Imposta sulle proprietà

Non meno interessante è sapere che in Serbia esiste la c. D. Imposta sulla proprietà che attiene oltre che alle proprietà immobiliari, il loro trasferimento e la proprietà di azioni. Per quanto attiene all'aliquota sulla proprietà immobiliare dovrà essere versata una somma pari allo 0.04%, che diventa dello 0,3% nel caso di trasferimento della stessa. La proprietà di azioni implica l'obbligo di versare un'aliquota pari allo 0,25 del loro valore.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conoscere il sistema fiscale del paese in cui andremo a stare, è davvero molto positivo ed anche utile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Sri Lanka

Lo Sri Lanka è una repubblica democratica socialista situata in Asia. È uno stato insulare che si trova nelle vicinanze della costa indiana e per la sua caratteristica forma a goccia viene definita la "lacrima dell'India". In Sri Lanka vi è il commercio...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Croazia

Ogni nazione del mondo ha una sua forma di governo, una sua forma di Stato e un suo proprio sistema fiscale. Esso varia in base alle necessità dei diversi paesi e il più delle volte riflette le varie situazioni economiche, politiche e sociali. Il sistema...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Giamaica

In questa guida ci occuperemo di come funziona il sistema fiscale in Giamaica. Come sappiamo, ogni Stato ha un suo sistema fiscale che comprende l'insieme della tassazione che incombe sul sui contribuenti. Come nella maggior parte degli Stati anche in...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Estonia

Uno dei migliori sistemi fiscali dell'Europa, per quanto concerne l'equità, in base alle differenti fasce di reddito, è in Estonia; l'ammontare della tassa di imposta e il suo successivo pagamento vengono stabiliti in maniera rigorosa, con il fine di...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Georgia

Ogni nazione ha le sue leggi e le sue regole. Alcune di esse riguardano il sistema fiscale. Conoscere il funzionamento dei diversi sistemi fiscali permette di confrontarli e di poter discuterne le varie particolarità. Vediamo insieme in particolare come...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Serbia

Molti di noi, per via della crisi economica in Italia, avranno pensato di cambiare completamente vita, trasferendosi in una nuova casa e trovando un nuovo lavoro. Per fare ciò, a volte si sceglie di abbandonare il proprio paese e spostarsi all'estero....
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Tunisia

La Tunisia è una repubblica dell'Africa settentrionale con una popolazione di circa 8.735 abitanti. Oltre ad essere una meta molto gettonata per chi vuole trascorrere alcuni giorni di vacanze, questo territorio risulta essere molto ambito per chi ha...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Nigeria

La Nigeria è uno stato federale dell'Africa, membro del Commonwealth. Indipendente dal 1960, il paese fu sottoposto a regime militare dal 1966 al 1979. Successivamente è stato retto da una Costituzione che affidava la funzione esecutiva al Presidente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.