Come funziona il sistema fiscale in Paraguay

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un argomento alquanto ostico da prendere in considerazione è sicuramente quello che riguarda i sistemi fiscali, esso aumenta di difficoltà quando lo si fa su uno stato estero. La guida che verrà proposta di seguito infatti prenderà in esame la nazione del Paraguay, situata nel centro dell'America del sud. Geograficamente parlando esso confina con le nazioni di Bolivia, Argentina e Brasile, oltre queste informazioni però, chi si reca in Paraguay, decidendo di rimanerci per un tempo alquanto lungo, deve sapere bene quale sia l'ordinamento dello stato, oltre che gli usi ed i costumi di tale nazione. Ovviamente dovrà avere informazioni anche su come funziona il regime di imposte vigente al suo interno.

25

Imposte sul reddito

Le imposte che si trovano nella nazione sopra citata, non sono molto diverse da quelle che si possono trovare nella nostra nazione o in qualsiasi altra dell'intero globo. Quindi anche lì si pagheranno le imposte sul reddito, la tassa sugli immobili e le aliquote fiscali, giusto per citarne qualcuna. L'imposta sugli immobili è pari all'1% sul valore catastale delle proprietà, anche se sono possibili delle riduzioni in base alle caratteristiche e alle dimensioni degli immobili. Il pagamento viene effettuato annualmente.

35

Esenzioni

In Paraguay ci sono state delle modifiche e delle integrazioni con il passare degli anni nei confronti del reddito, ma anche del settore primario e delle attività commerciali ed industriali. In tale contesto poi rientrano anche quelle che riguardano l'agricoltura e le attività di pastorizia. Sono esenti dalle imposte sul reddito tutti quegli enti il cui fine sociale viene riconosciuto dal ministero dell’Educazione e della Cultura e che, ovviamente, non abbiano fini di lucro. Quindi è importante specificare che in Paraguay vale il principio della localizzazione territoriale del reddito, indipendentemente dalla nazionalità di chi mette in atto le operazioni economiche.

Continua la lettura
45

Doppie imposizioni


Tra le cose importanti da sapere ci sono anche le varie convenzioni stipulate tra il suddetto Paraguay ed il paese di appartenenza del cittadino che si trova in tale nazione. Prendendo d'esempio l'Italia, essa ha un accordo che prevede la protezione degli investimenti dove è compresa anche la promozione. Questo accordo è stato firmato nel 1999 a Roma. Tale accordo venne recepito dall'ordinamento italiano e ratificato con legge 150 del 3 giugno 2003. Per quanto riguarda, invece, le doppie imposizioni sul reddito o sul patrimonio, Paraguay ed Italia non hanno stipulato nessuna convenzione per prevenire tali circostanze.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedete ulteriori consigli e delucidazioni a professionisti del settore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come e dove reperire il rischio Paese

Oggigiorno diversi tipi di aziende sempre più spesso si affacciano sui mercati internazionali, per aumentare il proprio fatturato. Per fare ciò hanno bisogno sia di sostegni finanziari, sia di una giusta via di contatto con le imprese straniere con...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Danimarca

Viaggiare è un modo per conoscere luoghi con culture, e ambienti differenti l'uno con l'altro, metodi burocratici che si differenziano da una nazione all'altra, insomma in questa guida vedremo come funziona il sistema fiscale in Danimarca, tante sono...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Senegal

Nel tutorial che vi presenteremo oggi in tale tutorial, vi spiegheremo come funziona il sistema fiscale in Senegal. Ciascuna nazione ha un sistema proprio decisionale basato sulle situazioni economiche e sociali vigenti in essa. Il sistema tributario...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Mozambico

Ogni nazione del mondo adotta un proprio sistema fiscale. Esso viene deciso e gestito in base alle Convenzioni stipulate con altre nazioni e in base alla situazione finanziaria del luogo. Conoscere il loro funzionamento è molto utile per ampliare le...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Georgia

Ogni nazione ha le sue leggi e le sue regole. Alcune di esse riguardano il sistema fiscale. Conoscere il funzionamento dei diversi sistemi fiscali permette di confrontarli e di poter discuterne le varie particolarità. Vediamo insieme in particolare come...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale a Capo Verde

Capo Verde oggi è un paese che è aperto agli investimenti stranieri, in quanto gode di stabilità socio-politica ed è credibile per i governi, le aziende e le istituzioni finanziarie internazionali. Ciò è dovuto dalla sua ottima posizione geografica,...
Case e Mutui

Come determinare il reddito degli immobili ai fini dell'imposta Irpef

Il reddito percepito da un individuo si divide essenzialmente in cinque capi per il calcolo delle imposte. Sono sicuramente necessari carta e penna, e una capacità di calcolo non troppo bassa. Se non sapete ancora come riuscire a determinare ol reddito...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Turchia

Il lavoro in Italia oramai scarseggia da anni e diventa sempre più difficile per i cittadini riuscire a trovare un'occupazione che permette di poter avere un presente ma anche un futuro radioso. In merito a ciò sono molte le persone che decidono di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.