Come funziona il sistema fiscale in Norvegia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nel tentativo di favorire l'occupazione, la crescita e un aggiustamento strutturale dell'economia, la Norvegia ha annunciato grandi tagli fiscali contenuti nella proposta di bilancio del 2016.
Il bilancio fiscale 2016 ha contribuito a smorzare gli effetti macroeconomici del calo delle attività nel settore petrolifero, consentendo nel contempo necessari adeguamenti strutturali. La sfida principale che si è proposta il governo, è stata quella di creare nuovi posti di lavoro nei settori esposti alla concorrenza internazionale. Il governo si è proposto infatti, di favorire la crescita della produttività e di mettere in atto misure per aumentare il potenziale di crescita dell'economia. Ecco come funziona il sistema fiscale in Norvegia.

25

Occorrente

  • Norvegia e fisco
35

Senso civico

Il sistema fiscale in Norvegia è garantito dal forte senso civico presente nel paese. Inoltre la bassa regolamentazione del mercato, dà vita ad una facile organizzazione delle imprese anche in relazione alle basse barriere e al libero commercio, connesso e combinato a meccanismi definiti collettivi di "condivisione dei rischi"; in questo contesto commerciale, il paese è protetto dalla concorrenza straniera. Il livello di tassazione, in Norvegia è connesso e proporzionale all'imponibile dichiarato, per questo motivo si avranno variazioni significative dell'aliquota atta a favorire, quindi, le persone fisiche che lavorano in proprio e le piccole aziende.

45

Imprese straniere

Per quel che concerne le imprese straniere, il governo ha dato vita ad un insieme di semplificazioni imponendo, comunque, il deposito dei bilanci relativi al Registro delle Imprese. Parallelamente troviamo incentivi fiscali, limitati a zone che si trovano a nord di detto paese, e diretti a chi svolge servizi di ricerca in settori considerati importanti e strategici per il paese stesso. In termini di prodotti e consumo, la Norvegia risulta limitata dal punto di vista distributivo, motivo per cui è proficuo l'investimento da parte dell'Italia e altri paesi nel paese, attraverso l'apertura di punti vendita locali.

Continua la lettura
55

Imposte del reddito

In Norvegia sono presenti due diverse tipologie di imposte sul reddito, una definita "generale" e l'altra "personale". L'imposta sul reddito generale riguarda tutti i contribuenti ed include sia gli esercizi d'impresa che il reddito da lavoro; in queste fasce di appartenenza risultano delle detrazioni di notevole importanza, come quelle che includono gli interessi denominati "passivi" ed i casi di finanziamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come Lavorare In Norvegia

In Italia, purtroppo, a causa della crisi economica che imperversa da alcuni anni, sono sempre più numerosi i giovani, ma anche meno giovani, che decidono di oltrepassare i confini del Bel Paese per crearsi un avvenire lontano da casa. Tuttavia, oggi,...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Bulgaria

È innegabile che la crescente pressione fiscale e le infinite diatribe burocratiche che si nascondono dietro l'apertura di una partita IVA o di una società o un'azienda rendano inevitabile qualche piccola frustrazione che sfocia nella ricerca di soluzioni...
Banche e Conti Correnti

Come utilizzare un bonifico europeo unico

In questo articolo vogliamo cercare di capire come poter utilizzare un bonifico europeo unico.Iniziamo subito con il dire che il Bonifico Europeo Unico è un metodo di pagamento veloce e comodo istituito abbastanza di recente, precisamente nel gennaio...
Aziende e Imprese

Come trovare lavoro nei Paesi Scandinavi

In un periodo di crisi in cui è difficile vedere una speranza per il futuro, viene spontaneo pensare di trasferirsi in un altro Paese, che garantisca maggiori possibilità. I Welfare State per eccellenza, ovvero gli Stati che garantiscono un tenore di...
Lavoro e Carriera

Guida al lavoro frontaliero in Svizzera

I frontalieri sono stranieri domiciliati nella zona di frontiera straniera che esercitano un'attività lucrativa entro la zona di frontiera svizzera. I Paesi che fanno parte dell'UE/AELS sono: Francia, Germania, Austria, Spagna, Portogallo, Regno Unito,...
Lavoro e Carriera

Lavoro: i Paesi più ricchi del mondo

I problemi economici affliggono la stragrande maggioranza dei Paesi del mondo. Si capisce come, nel giro di pochi anni, ci sia stata una vera e propria rivoluzione che ha portato ad una nuova classifica di quelli che sono i Paesi più ricchi del mondo,...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Croazia

Ogni nazione del mondo ha una sua forma di governo, una sua forma di Stato e un suo proprio sistema fiscale. Esso varia in base alle necessità dei diversi paesi e il più delle volte riflette le varie situazioni economiche, politiche e sociali. Il sistema...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Bielorussia

La Bielorussia fa parte, a partire dal 2016, dell'Unione economica Euroasiatica. Si tratta di un'unione a fini commerciali formata, oltre che dalla Bielorussia, da Kazakistan, Russia, Armenia e Kirghizistan. L'entrata della Bielorussia in questa unione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.