Come funziona il sistema fiscale in Madagascar

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se si sceglie di viaggiare, girare il mondo o semplicemente cambiare paese di residenza, bisogna sempre domandare, informarsi e conoscere gli usi e costumi dei paesi stranieri. Anche conoscere il sistema fiscale di un paese è assolutamente necessario oltre che utile specie qualora si decida di cambiare paese e trasferirsi in un altro.
Che sia in Italia, in Europa o in Madagascar, tutti i cittadini sono obbligati, giustamente, a pagare le tasse e può rivelarsi molto utile, oltre che interessante, conoscere come questo avviene in paesi diversi dal nostro. Ad esempio, come funziona il sistema fiscale in Madagascar? Scopriamolo insieme attraverso i pochi e semplici passaggi di questa guida che ci spiegheranno in maniera soddisfacente come funziona il sistema fiscale in Madagascar.

24

Tipi di reddito e agevolazioni

Il sistema fiscale attuale del Madagascar è il risultato di modifiche, anche recenti, avvenute nel corso del tempo. La principale imposta prevista riguarda i redditi da lavoro. I redditi derivanti da un'attività commerciale, industriale o artigianale e da professioni, cariche e funzioni con scopo di lucro sono assoggettati al pagamento di questa imposta. Per i redditi d'impresa, quelli derivanti da lavoro autonomo e da lavoro dipendente sono previste delle riduzioni delle aliquote. Inoltre per le imprese che decidono di avviare un'attività nel settore delle energie rinnovabili esiste un regime agevolato di tassazione.

34

Scaglioni di reddito e adempimenti fiscali

Il regime di tassazione si divide su due livelli. Il primo prevede una soglia per il reddito annuo prodotto pari a 200.000.000 AR (Ariary Malgascio, ossia la moneta locale) e il secondo prevede una soglia superiore a questa cifra. Le due diverse fasce si diversificano per il numero e la complessità degli adempimenti fiscali e contabili a cui devono far fronte. Il pagamento dell'imposta sui redditi si versa in diverse rate le cui scadenze sono decise dal Ministero delle Finanze malgascio. Coloro che sono chiamati a pagare possono farlo con acconti bimestrali o semestrali in base al regime a cui sono assoggettati. I lavoratori autonomi devono presentare annualmente la dichiarazione sul proprio reddito presso gli uffici competenti.

Continua la lettura
44

Imposta fondiaria e immobiliare

Le persone fisiche, le società di persone e le società di capitali, oltre che le associazioni, sono tutte tenute a pagare delle tasse sui capitali mobiliari.
Un altro tipo di imposta che bisognerà pagare qualora si si stabilisse in Madagascar e si decidesse di acquistare delle proprietà, è l'imposta fondiaria che riguarda proprio tutti i tipi di immobili. Questa imposta, infatti, esige che tutti i proprietari sia di terreni che di immobili presentino una dichiarazione necessaria per calcolare il valore delle proprietà e il conseguente importo da pagare a titolo di imposta.
Grazie al mare incontaminato e a splendide spiagge, il Madagascar è il paese ideale per chi desidera una vita tranquilla e a contatto con la natura. Ma non bisogna mai dimenticare di approfondire la conoscenza anche in termini fiscali di un paese straniero, specie di se ha intenzione di trasferirvisi, per non incappare in brutte sorprese e spiacevoli equivoci. Non ci resta che augurarvi buon viaggio in Madagascar!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale nella Repubblica Dominicana

In Repubblica Dominicana troviamo un sistema politico basato sulla democrazia rappresentativa. Il potere legislativo viene affidato al Congresso Nazionale della Repubblica Dominicana, che si divide in due camere, come il nostro Parlamento. Il Senato si...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Cile

Il sistema fiscale in Cile ha subito diverse modifiche nell'ultimo ventennio, a seguito del passaggio dalla dittatura della giunta militare al regime democratico. Ad oggi la nazione sudamericana vanta una pressione fiscale media, che non penalizza particolarmente...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Australia

Con circa 23 milioni di abitanti l'Australia è il più grande Paese dell'Oceania ed il sesto al mondo per estensione. Il sistema di governo affianca al potere formale della regina quello del Governatore Generale dell'Australia e fa sì che in questo...
Finanza Personale

Come determinare l'imposta lorda

L'IRPEF è l'imposta principale del nostro ordinamento tributario, nota ai più dal momento che interessa oltre 40 milioni di contribuenti. Nata nel 1973, essa viene applicata alle persone fisiche o alle società (che la corrispondono comunque tramite...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Israele

Il sistema economico israeliano continua a segnare dati positivi: uno dei mezzi utilizzati per ottenere questo successo è stato senza dubbio il miglioramento del sistema fiscale nazionale.Vediamo come funziona il sistema di sostentamento per le casse...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Canada

Se siete interessati a sapere qualcosa inerente ai sistemi fiscali di Stati esteri, ed in particolare a come funziona il sistema fiscale in Canada, eccovi una guida rapida e chiara che vi spiega come è organizzato e come funziona il fisco in questo bellissimo...
Finanza Personale

Come fatturare con il regime dei minimi

L'articolo 1 commi 54-59 della Legge di Stabilità ha introdotto un nuovo regime contabile applicabile ai lavoratori autonomi con partita Iva. Sebbene non sia obbligatorio e si possa scegliere il regime semplificato o quello ordinario, è bene conoscere...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Bolivia

Ciascuna Nazione ha la facoltà di decidere autonomamente l'ammontare delle sue imposte ed i soggetti passivi a cui quest'ultime devono essere rivolte. I sistemi fiscali dei vari Paesi del mondo, però, hanno l'obbligo di sottostare anche ad alcune Convezioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.