Come funziona il sistema fiscale in India

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In tempi recenti il sistema fiscale e tributario indiano è stato sottoposto a una riforma che ha avuto il fine di modernizzare il sistema nel suo complesso. Il primo obiettivo è stato dunque quello di ridurre la tassazione a favore di determinate categorie di soggetti e introdurre una normativa più corrispondente alle singole situazioni giuridiche esistenti. In questa guida vi illustrerò come funziona il sistema fiscale in India.

25

Tassa sulla ricchezza

La cosa che più colpisce guardando come funziona il sistema fiscale in India è la tassa sulla ricchezza. Si tratta di una tassa che colpisce solo le persone che sono in possesso di beni materiali di un elevato valore economico. Rientrsno in questi bene i gioielli, i terreni, le automobili, le imbarcazioni, gli immobili ed anche il denaro contante quanso supera la soglia dei 51mila rupie.

35

Tassa sui servizi

Secondo il sistema fiscale in india un individuo è tenuto a versare allo stato indiano una percentuale del 10 per cento che si applica sui servizi di trasporto aereo, sulle spese mediche oppure sui servizi bancari e finanziari. L'unico modo che il contribuente ha per riuscire ad evitare tale pagamento è investire oppure creare reddito usando questi servizi.

Continua la lettura
45

Agevolazioni sulle attività produttive

Al fine di accrescere lo sviluppo del luogo, il governo centrale e gli Stati hanno predisposto delle agevolazioni per le attività produttive di reddito costituite nelle zone urbane infra-statali (comunemente chiamate zone franche), ad esempio le nuove società saranno esenti totalmente per i 5 anni successivi alla loro costituzione, al pari delle attività impegnate nel settore petrolifero che avranno un'esenzione per i primi 7 anni dall'inizio dell'attività (non prevedendo in queste ipotesi un obbligo immediato di pagamento, le autorità intendono perseguire una politica sociale e favorire la crescita economica del paese).

55

Tassa sul reddito

Da un esame della normativa indiana, si rileva che la prima categoria sottoposta a tassazione riguarda gli individui residenti (tassati sul il reddito da loro prodotto sul luogo); coloro che non risiedono sul posto (ma comunque all'interno dello Stato) e infine quella cerchia di persone che realizzano reddito in stretto collegamento con l'India (ad esempio l'attività o l'operazione da loro svolta attivamente è gestita in India). In quest'ultimo caso dunque l'imposta viene applicata nonostante l'individuo non risieda più stabilmente sul luogo, proprio a causa del collegamento suddetto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro come zoologo in India

Lo zoologo è uno studioso che analizza la storia, l'evoluzione, le consuetudini e le necessità degli animali. In generale, deve classificare questi ultimi in specie, generi e famiglie. Inoltre, ne analizza gli atteggiamenti, i collegamenti e i rapporti...
Case e Mutui

Come acquistare casa in India

Vi spiegheremo in questa guida come acquistare una casa in India. La nazione dell'India è una repubblica con capitale Nuova Delhi, fa parte del continente asiatico meridionale ed è bagnata maggiormente dall'Oceano Indiano, oltre che dal mar Arabico....
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Pakistan

Il Pakistan, Stato dell'Asia meridionale è una repubblica islamica federale, l'attuale presidente in carica è Asif Ali Zardari. Con più di 180 milioni di abitanti, è il sesto Stato più popoloso al mondo, nonché, dopo l'Indonesia, il secondo maggior...
Lavoro e Carriera

Come richiedere un permesso di lavoro in India

In seguito vi spiegheremo come richiedere un permesso di lavoro in India. L'India è un paese che attira viaggiatori da sempre da tutte le parti del mondo, in modo particolare dagli altri Stati occidentali e dall'Italia, per la sua spiritualità e di...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Sri Lanka

Lo Sri Lanka è una repubblica democratica socialista situata in Asia. È uno stato insulare che si trova nelle vicinanze della costa indiana e per la sua caratteristica forma a goccia viene definita la "lacrima dell'India". In Sri Lanka vi è il commercio...
Lavoro e Carriera

Mumbai: come cercare lavoro

La crisi ha reso sempre più difficile trovare un lavoro stabile, che ci possa assicurare un ritorno economico, tale da riuscire a garantirci un futuro dignitoso. Tanti nostri connazionali hanno già preso la decisione di emigrare in paesi stranieri...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Estonia

Uno dei migliori sistemi fiscali dell'Europa, per quanto concerne l'equità, in base alle differenti fasce di reddito, è in Estonia; l'ammontare della tassa di imposta e il suo successivo pagamento vengono stabiliti in maniera rigorosa, con il fine di...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Brasile

Molte volte, con il grande periodo di crisi che stiamo vivendo, i giovani di oggi decidono di abbandonare la propria famiglia e la patria per espatriare verso paesi stranieri, tutto questo per trovare un lavoro che dia una retribuzione perlomeno dignitosa....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.