Come funziona il sistema fiscale in Ecuador

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il sistema fiscale in Ecuador funziona molto diversamente da quello italiano. Il regime tributario è disciplinato dalla Codificacion 2004-026, una legge che è stata codificata in un unico testo. Il reddito sulle persone fisiche è imposto alle società indivise, a quelle nazionali, a quelle domiciliate o meno in Ecuador e a tutte quelle che hanno dei proventi che si procurano sul territorio o anche al di fuori da esso. L'Ecuador comunque, da sempre è considerato uno di quegli stati con regime fiscale privilegiato, perché i cittadini residenti in Italia che operano in qualche attività ma fiscalmente domiciliati in Ecuador sono esentati dal pagamento delle tasse. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come funziona il sistema fiscale in Ecuador, fornendovi inoltre, tutte le informazioni necessarie e qualche utile suggerimento su come effettuare questa operazione nella maniera più semplice e rapida possibile. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • dichiarazione d'ufficio
36

Imposte

Sono considerati soggetti passivi dell'imposta sul reddito le persone fisiche e le società nazionali o straniere che conseguono dei redditi, siano esse domiciliate in Ecuador o meno. Queste sono assoggettate alle imposte sui proventi procurati nel paese o al di fuori di esso. Le persone invece non residenti sono assoggettate alla tassazione, solamente sui proventi che vengono guadagnati nello stato ecuadoriano. Sono considerati redditi provenienti dallo stato anche i diritti per l'uso di marchi o altre prestazioni che derivano dall'uso del territorio nazionale.

46

Esenzioni

Sono previste delle esenzioni tassative come i dividendi calcolati dopo aver pagato l'imposta sul reddito e distribuiti da società operanti o meno sul territorio, o da persone fisiche straniere o residenti. Allo stesso modo risultano esenti anche i beni occasionali derivanti dalla vendita di immobili o dalla partecipazione ad azioni o partecipazioni, quelli percepiti dai beneficiari degli istituti Nazionali della Sicurezza sociale e quelli dei pensionati dello Stato.

Continua la lettura
56

Dichiarazione

Il soggetto deve presentare una dichiarazione d'ufficio che può essere su base presunta o diretta. L'accertamento diretto si attua con le dichiarazioni del soggetto e con accertamenti atti a finalizzare l'effettivo provente e tassarlo in maniera precisa. L'accertamento presunto invece, si applica quando il soggetto non presenta nessuna dichiarazione oppure non si è premurato di effettuare nessun tipo di contabilità che possa verificare se le dichiarazioni orali sono esatte o meno.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Algeria

Ogni nazione possiede la propria storia, la propria tradizione culturale, risorse economiche differenti e un sistema fiscale ben determinato. In Algeria, ad esempio, essendo un paese a lungo colonizzato dalla Francia, vige un sistema giuridico e fiscale...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Irlanda

Il piccolo Stato dell'Irlanda con 4 milioni e mezzo di abitanti presenta il settore finanziario molto sviluppato anche perché in Irlanda ci sono incentivi di natura fiscale che vengono dati già dagli anni 90. Tutto il sistema legale di questo stato...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Cile

Il sistema fiscale in Cile ha subito diverse modifiche nell'ultimo ventennio, a seguito del passaggio dalla dittatura della giunta militare al regime democratico. Ad oggi la nazione sudamericana vanta una pressione fiscale media, che non penalizza particolarmente...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Oman

Il mercato commerciale e finanziario dell'Oman, nazione accogliente e dal basso costo di vita, è proficuo e offre grandi risorse a chi gli si approccia. Il sistema fiscale di questo stato prevede imposte dirette e imposte indirette e tuttavia non è...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Grecia

La Grecia è dal 1974 una repubblica parlamentare. Il Parlamento greco è monocamerale ed è composto da 300 membri, che vengono eletti dal popolo con suffragio universale e scrutinio elettorale segreto da tutti i maggiorenni di 18 anni di entrambi i...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Nigeria

La Nigeria è uno stato federale dell'Africa, membro del Commonwealth. Indipendente dal 1960, il paese fu sottoposto a regime militare dal 1966 al 1979. Successivamente è stato retto da una Costituzione che affidava la funzione esecutiva al Presidente...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Andorra

Il sistema fiscale vigente in Andorra è il frutto di recenti modifiche e riforme compiute al fine di modernizzarsi come gli altri paesi europei per stipulare accordi internazionali. Infatti, il sistema veniva basato su un'imposizione diretta e una indiretta...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Burkina Faso

Il Burkina Faso è uno Stato dell'Africa Occidentale abitato da circa 16 milioni di persone. Nel 2012 il sistema fiscale del paese è stato oggetto di un'importante riforma che ha affiancato al sistema vigente di tassazione relativo al reddito prodotto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.