Come funziona il sistema fiscale in Costa d'Avorio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siamo degli amanti dell'economia ed in particola re ci piacerebbe conoscere il funzionamento dei vari sistemi fiscali appartenenti ad altre nazioni, sicuramente potremo sfruttare internet per riuscire a trovare tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno.
Sul web infatti, sono presenti guide ed articoli che trattano qualsiasi tematica e fra queste potremo sicuramente trovare quelle che più ci interessano.
In questo modo riuscire ad approfondire alcune particolari tematiche che più ci piacciono sarà veramente molto semplice, poiché basterà effettuare una semplice ricerca su un qualsiasi motore di ricerca.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come funziona il sistema fiscale in Costa d'Avorio.

25

Occorrente

  • Leggere con attenzione la guida.
35

Le imposta generale sui redditi

Una delle più importanti imposte è quella generale sui redditi (IGR). Le aliquote che si applicano variano a seconda dell'ammontare del reddito, come segue: fino a 15.845 franchi CFA, è del 9%; da 15.845 a 36.784, è pari al 16%; da 36.784 a 72.963 è del 22%; da 72.963 a 99.425, è del 26%; per importi superiori all'ultima somma citata è del 31%. Poi c'è l'imposta sul valore aggiunto (IVA) che può essere: super-ridotta (9%) applicata su acquisti di prodotti per la produzione di energia solare; ridotta (11%) per acquisti di latte, prodotti chimici, automobili, caldaie, ecc...; ordinaria (18%) sul resto delle operazioni. L'IVA non viene inserita sull'acquisto di cibo per il bestiame, sui prodotti petroliferi, sui beni di prima necessità, sui medicinali, sull'assistenza ospedaliera, sui libri di scuola, su attività di insegnamento, sulle forniture di alimenti per gli ospedali e sull'acquisizione di autobus da parte delle aziende per il trasporto pubblico.

45

Imposta sui patrimoni immobiliare

C'è l'imposta sui patrimoni immobiliare. Anche in questo caso l'aliquota è diversa e cambia a seconda dello scaglione di appartenenza: per beni con un valore fino ad un massimo di 250.000 franchi CFA, ammonta all' 8%; per proprietà da 250.000 a 680.000, è del 14%; per patrimoni con valore superiore a 680.000, è del 22%. In Costa d'Avorio vige anche un'imposta sulle successioni e donazioni che colpisce le persone fisiche e/o giuridiche che ereditano patrimoni. Viene pagata sia dai residenti che non. La base imponibile è stabilita dal valore di mercato del bene ereditato. Ne è esente dal pagamento, l'erede che risulta essere un parente di primo grado. La percentuale va dal 3 al 5 % per quelli di secondo grado; dal 6 al 7% per quelli di terzo grado e per gli imparentati.

Continua la lettura
55

Notificazioni, obblighi e versamenti delle tasse

L'IGR vengono solitamente pagate entra il 21 aprile, 20 giugno e 22 settembre. Il fisco concede, in casi eccezionali (es: problemi economici) dilazioni di 30/60 giorni. L'IVA invece o viene pagata all'inizio o alla fine dell'anno. Entrambe vengono corrisposte allo stato tramite la compilazione di specifici documenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Slovenia

Dagli anni '90 ha avuto luogo una lunga revisione del sistema tributario sloveno, prestando attenzione agli standard europei in materia fiscale e riducendo il numero degli strumenti impositivi. Il sistema fiscale in Slovenia è assai particolare poiché...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale a Malta

La piccola Repubblica di Malta è uno Stato insulare del Mediterraneo che dal 2004 è entrato a far parte dell’Unione Europea e successivamente è stato ricompreso nell'euro-zona. A Malta la tassazione del reddito di un individuo è progressiva. In...
Finanza Personale

Come scorporare l'iva

L'imposta sul valore aggiunto, meglio conosciuta come IVA, è la tassa di tipo indiretto che rappresenta la più grande fonte delle entrate dello Stato. Viene applicata ai beni e ai servizi di cui si usufruisce giorno dopo giorno. Tramite alcune semplici...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Uruguay

In questo articolo vedremo come funziona ll sistema fiscale in Uruguay. Partiamo col dire che questo sistema ha subìto una profonda modifica in seguito alla riforma approvata con la legge 18.083 del 27 dicembre 2006. Tale norma regolamenta l’intero...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Nicaragua

Il sistema fiscale di un determinato Paese è rappresentato da un insieme di regole che determinano le entrate dello Stato. Le entrate (o tributi) sono percepite dallo Stato attraverso tasse, imposte e contributi. In questa guida, parleremo di come funziona...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Liechtenstein

Il 1° gennaio 2011, in Liechtenstein è entrato in vigore un nuovo sistema fiscale con l'obiettivo di modernizzare il precedente ordine giuridico in materia di imposizione fiscale, tenendo conto degli sviluppi internazionali. Il nuovo sistema dovrebbe...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale francese

Il sistema fiscale francese non è sicuramente molto semplice. Vi sono diversi tipi di imposte e, la più importante è chiamata IRPP (Impot sur Revenu des Personnes Physique), non è altro che la tassa sulle persone fisiche. Un'altra tassa è l'imposta...
Aziende e Imprese

Come gestire un trasferimento d'azienda

Il trasferimento d’azienda si attua quando viene sostituito il titolare della stessa. Il procedimento prevede diverse operazioni quali cessione, donazione, conferimento, affitto, usufrutto, ed infine fusione e scissione. Ogni operazione citata prevede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.