Come fare una scrittura privata per vendita veicolo usato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La compravendita di veicoli usati tra privati è in costante aumento, grazie anche all'utilizzo sempre maggiore di siti di annunci online che permettono a soggetti privati di offrire in vendita le proprie automobili, consentendo loro di entrare facilmente e gratuitamente in contatto con persone interessate all'acquisto. Per concludere correttamente la vendita, è consigliabile redigere una scrittura privata, contenente tutti i dati necessari a identificare, sia i soggetti coinvolti, che l'autovettura. Ecco come fare!

24

La scrittura privata

Il contratto di compravendita di un'automobile non richiede determinate forme scritte, basandosi sullo scambio del bene a fronte del pagamento di un corrispettivo e sulla registrazione dell'atto di vendita sul retro del Certificato di Proprietà (CdP). La scrittura privata diventa un documento imprescindibile da compilare qualora il venditore fosse sprovvisto del Certificato di Proprietà dell'automobile. Si tratta di una dichiarazione che va consegnata dal venditore all'acquirente, congiuntamente all'atto di vendita. È proprio attraverso la scrittura privata che quest'ultimo ha la possibilità di richiedere la trascrizione del passaggio di proprietà presso il Pubblico Registro Automobilistico (P. R. A.) o presso gli Uffici Comunali, gli Sportelli Telematici dell'Automobilista e le delegazioni ACI.

34

Dati della scrittura privata

La scrittura privata per la vendita di un veicolo usato deve necessariamente contenere i seguenti dati: nome, cognome, data di nascita, residenza e codice fiscale di entrambi i soggetti; marca, modello, numero di targa, numero di telaio, potenza del motore espressa in Kilowatt e chilometraggio percorso dalla vettura; ultima revisione effettuata dall'automobile; data e luogo in cui si è conclusa la compravendita; prezzo di vendita e modalità di pagamento prescelta; firme delle due parti. Specificare che l'autoveicolo oggetto della compravendita è libero da ipoteche, da vincoli e da privilegi. Inoltre, bisogna apporre una marca da bollo del valore di 16,00 Euro.

Continua la lettura
44

Obblighi dell'acquirente

Una volta compilata la scrittura privata, l'acquirente dovrà provvedere alla trascrizione dell'atto, entro 60 giorni dal completamento della compravendita e al versamento delle somme richieste, pena il pagamento di una sanzione amministrativa. Nel mese successivo, il compratore potrà ritirare il nuovo Certificato di Proprietà. Sarà recapitato, al proprio indirizzo, un adesivo da apporre sul libretto di circolazione con i dati del nuovo proprietario e con la data dell'effettivo passaggio di proprietà del veicolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Acquisto di un immobile: il compromesso

Il compromesso, generalmente è il contratto preliminare che precede il rogito e, mediante il quale, l'acquirente e il venditore bloccano il prezzo e le varie condizioni, al momento dell'acquisto di un immobile. Aggiungiamo che detto compromesso impegna...
Finanza Personale

Come vendere casa in privato

I motivi che ci spingono a vendere casa possono essere diversi. Solitamente si opta per questa soluzione per via di un trasferimento, oppure perché si cerca un'abitazione maggiormente spaziosa. Il più delle volte, la vendita di una casa si effettua...
Richieste e Moduli

Come rinunciare al diritto di abitazione

Il codice civile, all'articoli 1022 e seguenti, va a disciplinare il diritto all'abitazione, ponendolo come un diritto reale di godimento relativo a un bene di carattere immobile, di proprietà altrui. Il titolare, gode e dispone dell'immobile all'interno...
Case e Mutui

Come redigere il compromesso per l'acquisto di una casa

L'acquisto di una casa è il passo più importante che ogni persona compie nel corso della propria vita: proprio per questo motivo, non ci si può permettere di sbagliare. Le parti possono, per esempio, avere interesse a fissare subito i termini di un...
Finanza Personale

Come risparmiare su un passaggio di proprietà

Capita molto spesso di voler comprare o vendere qualcosa, finché si tratta di piccoli oggetti non sussiste nessun problema, ma quando si comincia a parlare di proprietà come veicoli o case ad esempio, subentrano molte altre problematiche a cui bisogna...
Richieste e Moduli

La stipula del contratto di compravendita

Una delle fonti più importanti nel settore delle obbligazioni è rappresentata dal contratto, che potremo definire come l'accordo fra due o più parti per creare, modificare o estinguere tra loro un rapporto giuridico patrimoniale. Il contratto di...
Case e Mutui

Come annullare un contratto di compravendita immobiliare

La compravendita immobiliare si stipula tramite un contratto con il quale un soggetto, detto venditore, si impegna a trasferire la proprietà di un bene immobile ad un altro, definito acquirente, in cambio di un corrispettivo. Ai sensi della normativa...
Finanza Personale

Come effettuare il rogito per la casa

Avete trovato la casa dei vostri sogni? Avete firmato il contratto preliminare (detto anche compromesso) di vendita di immobile? Bene, a questo punto non vi rimane altro da fare che rendere formale il passaggio di proprietà della casa acquistata. Davanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.