Come fare una ricerca di mercato

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Un mercato è composto da un certo numero di consumatori ai quali bisogna orientarsi ed adattarsi sempre di più. Per conoscere informazioni su di essi, sulla concorrenza e sul mercato lo strumento più efficace è la ricerca di mercato, il cui scopo è quello di sondare le preferenze dei clienti in un determinato settore o attività. Le aziende, utilizzando questo potente strumento, riescono a comprendere il comportamento d'acquisto dei consumatori, la loro soddisfazione e anche la propria quota di mercato. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi mostrerò come fare una ricerca di mercato. Vediamo quindi come procedere.

25

Il mercato obiettivo

Gli operatori di marketing devono conoscere prima di tutto il proprio mercato obiettivo. Innanzitutto, bisogna definire il problema di fondo e gli obiettivi della ricerca. Questa è la fase più delicata, e perciò anche la più difficile, perché alla base di una ricerca di mercato c'è sempre un problema da risolvere.

35

Il metodo di indagine

Pianificata la vostra ricerca, adesso dovete attuarla, trasformare in azione tutto ciò che è venuto fuori dalla fase precedente. Utilizzate il metodo di indagine adatto agli obiettivi fissati all'inizio, raccogliete i dati con la massima cura e analizzateli. Cercate di essere cordiali, chiari e flessibili con i consumatori. Siate accorti a filtrare le informazioni che ritenete più importanti e controllate che le risposte siano chiare e complete. Infine, bisogna trarre le conclusioni, trasformare i numeri in dati di fatto.

Continua la lettura
45

Il prodotto

Se sbagliate a definirlo, la ricerca non porterà alcun risultato perché risolvere un problema che non esiste non serve ovviamente a niente. Definito il problema, fissate gli obiettivi della vostra ricerca. Successivamente, dovete raccogliere informazioni per definire il problema e formulare un'ipotesi (ricerca esplorativa), descrivere i consumatori, i loro atteggiamenti e quanto il prodotto può penetrare nel mercato (ricerca descrittiva).

55

Il piano di ricerca

In seguito, dovete sviluppare il piano di ricerca, cioè determinare cosa bisogna fare, cosa si vuole sapere e quali strumenti utilizzare per la raccolta di tutte le informazioni necessarie. Dovete valutare tutte le informazioni che possono esservi di aiuto e metterle per iscritto. Per reperire i dati che vi servono adottate i seguenti metodi di indagine: la ricerca esplorativa necessita di un'osservazione diretta dei consumatori, mentre in quella descrittiva dovete porre domande ed effettuare sondaggi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come Denunciare Un Avvocato In Caso Di Inadempienza

E’ possibile dimostrare l’inadempienza di un avvocato? Esiste, per questi professionisti, sia un codice deontologico che un codice penale da seguire, con valenza giuridica. Quindi, pur essendo uomini di legge, non sono assolutamente esenti dal seguire...
Aziende e Imprese

Come risanare un'azienda in crisi

La crisi economica continua ad ostacolare le aziende di tutto il mondo. I clienti, siano essi consumatori o corporazioni, temono il futuro e sono riluttanti a comprare; oltretutto, hanno aumentato i loro risparmi, riducendo gli acquisti. La paura del...
Aziende e Imprese

Come fare marketing research

Il marketing research non è altro che la ricerca di mercato, ossia il criterio adottato per la raccolta dei dati che vengono utilizzati per decidere quali siano i prodotti ed i servizi da offrire alla potenziale clientela, imponendosi sulla relativa...
Aziende e Imprese

Punti di forza e di debolezza di una strategia di differenziazione

Se siamo i proprietari di un'azienda, ma siamo ancora alle prime armi con questo importantissimo ruolo, per riuscire a fa crescere sempre la nostra attività, dovremo conoscere una serie di strategie essenziali. Grazie ad internet potremo trovare tantissime...
Aziende e Imprese

Come funziona un gruppo di acquisto solidale

Se un gruppo di consumatori decide di comprare un prodotto le quantità crescono e di conseguenza il potere di acquisto aumenta. In questo modo si ha la possibilità di pagare un prezzo inferiore e di poter usufruire di conseguenza di un risparmio economico...
Aziende e Imprese

Come vestirsi per un evento aziendale

Le capacità verbali hanno un loro potenziale, oltremodo l'abbigliamento indossato durante un evento aziendale ha la sua importanza. Tuttavia esistono diversi casi possibili, divisibili nelle seguenti categorie: partner aziendali o dipendenti e consumatori...
Case e Mutui

Come liberarsi di una multiproprietà

Nel corso di questa guida, saranno esposte delle informazioni importanti, che vi consentiranno di sapere come liberarsi di una multiproprietà, senza conseguenze negative. Dopo diversi anni infatti, molti consumatori desiderano disfarsi della multiproprietà,...
Aziende e Imprese

Come internazionalizzare un'impresa

In tempi difficili, gli imprenditori sempre di più alla ricerca di misure alternative per mitigare le conseguenze della crisi. Una di queste alternative rappresenta una delle strade più comuni e più difficili: l'internazionalizzazione. Tuttavia, questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.