Come fare scalping sul Forex

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Il forex consente di guadagnare molto se si è abili e si conosce bene il mondo finanziario. Sono molte le tecniche in questo settore, di cui lo scalping permette guadagno costanti con perdite contenute. Nella guida a seguire verranno esposte i principi fondamentali di questa tecnica di forex cosi da capire come fare per avere guadagni significativi. Buona lettura!!!!

26

Occorrente

  • Barra Gimmee
  • Barra Doji
  • Congestioni e trend specifici
36

La barra doli

Una prima tecnica di scalping è riferita alla barra doli, una barra che talvolta è identificabile anche come una barra gimmee di inversione. Ma cos'è nello specifico una barra doji? Una doji non è altro che una barra il cui prezzo ha apertura e chiusura identiche o vicine e con una coda abbastanza accentuata, formando una sorta di croce dritta o rovesciata. La barra doji identifica un cambiamento di tendenza che, solitamente, è inverso alla sua coda, anche se non è sempre così. L'entrata migliore con la tecnica della barra doji è alla rottura di uno dei due suoi estremi, fino ad arrivare ad un piccolo obiettivo di pochi PIP, tenendo eventualmente presente una media mobile semplice a 14 periodi oppure un livello di accumulazione di ordini precedente (supporti o resistenze a breve).

46

Barre gimmee

Un'altra delle tecniche utilizzate nello scalping è quella delle barre gimmee di inversione associate alle bande di Bollinger e talvolta anche alla media mobile. Le bande vanno impostate a 20 periodi, mentre la media mobile semplice a 14 sulle aperture. Ma cosa sono le barre gimmee e in cosa consiste questa tecnica? Le barre gimmee sono delle barre di inversione che nascono alla fine di un trend e quindi in un mercato che si muove momentaneamente in congestione. Per fare scalping con le barre gimmee bisogna attendere che buchino o tocchino una delle due bande di Bollinger. A quel punto è necessario aspettare la formazione di almeno un'altra barra e acquistare (o vendere) alla rottura del massimo (o minimo) della barra gimmee di inversione. La breve operazione di scalping va chiusa nel momento in cui il prezzo tocca nuovamente la banda di Bollinger “bucata” o, per un margine più ampio, la media mobile.

Continua la lettura
56

Scalping

I professionisti del trading spesso fanno scalping anche nelle congestioni che ne offrono la possibilità. Ora dipende tutto da voi, avete le basi per poter diventare pionieri del settore e guadagnare anche qualcosina. Con la pratica e l'esperienza potrete arrivare anche a guadagnare cifre significative e limitando le perdite grazie a questa tecnica. Buon forex e anche buona fortuna!!!!!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mantenere gli stop loss molto stretti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come leggere i grafici nel forex

I grafici sono indispensabili per capire e studiare l'andamento del mercato valutario. Tuttavia, non sempre la loro interpretazione è così immediata, ed è necessario chiarire alcuni concetti chiave. Iniziamo con il dire che forex (definito anche mercato...
Finanza Personale

I migliori indicatori Forex

Il mondo della finanza è piuttosto complesso e arduo. In esso, infatti, si nascondono tantissime insidie ed ostacoli. Lo scopo di questa guida è quello di chiarire alcuni aspetti per molti piuttosto oscuri. Il Forex è un mondo che cambia costantemente,...
Lavoro e Carriera

Le 3 tecniche migliori per guadagnare con il Forex

Fare operazioni di trading sul Forex è sì da una parte molto rischioso, ma dall'altra offre possibilità di guadagno davvero notevoli, sempre a patto che si conoscano le tecniche giuste. Di queste ne esistono a decine, ma come ovvio che sia, è sempre...
Finanza Personale

Come imparare a guadagnare con il forex trading

Il Forex è un mercato creato nel 1971 in cui la “merce di scambio” è la valuta: inizialmente era riservato solamente ai grandi gruppi bancari, ma con l’avvento di Internet e quindi della possibilità di operare “liberamente” on-line, il mercato...
Finanza Personale

Le 10 regole d'oro del forex trading online

Il forex trading online è il più grande mercato mondiale dove freneticamente avvengono all'istante migliaia di scambi sulle valute internazionali. La parola forex infatti è la fusione di due elementi: "foreign" che significa straniero e "exchange"...
Lavoro e Carriera

Forex: i migliori indicatori per il trading intraday

Il Foreign exchange market, più comunemente conosciuto come Forex, non è altro che lo scambio di una valuta con un'altra differente. Questo particolare mercato, nasce quando nel lontano 1971 si iniziarono a notare delle fluttuazioni dei vari tassi di...
Finanza Personale

Come Individuare Una Strategia Nel Forex Trading

Operare nel mercato del Forex (quindi delle valute) senza una precisa strategia può risultare pericoloso per il proprio portafoglio, in pochi secondi un semplice investimento che sembrava andare alla grande, capovolge il proprio andamento, e lo scenario...
Finanza Personale

Forex: cos'è e come funziona

Durante questo momento di grande crisi economica, molte persone cercano di guadagnare qualche soldo in più. Numerosi sono coloro che promettono denaro facile, senza poi mantenere le promesse. Altri sono invece più seri e consentono di avere un extra-guadagno....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.