Come fare per diventare operatore culturale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se amate l'arte, il teatro o comunque la cultura in generale, potreste pensare di diventare operatore culturale. Questa nuova figura lavorativa è molto moderna e si è intensificata nell'ultimo decennio. Il suo ruolo, prima non ben definito, ha assunto oggi dei connotati ben precisi. Un operatore culturale è colui che si occupa di tutto ciò che riguarda la cultura, promuovendo eventi quali mostre d'arte, concerti, opere teatrali ad un numero quanto più maggiore di persone. La sua figura si interpone tra l'artista e il pubblico. Per fare ciò ha bisogno di una conoscenza approfondita del territorio sul quale opera e delle strategie migliori per incentivare un pubblico quanto più variegato possibile ad assistere agli eventi proposti. Se siete interessati a questo percorso, oggi vi mostreremo come fare per diventare operatore culturale.

27

Occorrente

  • Conoscenze territoriali e di marketing
  • Laurea (facoltativo)
37

Competenze

Nonostante al momento non esistano albi professionali o titoli specifici per accedere alla professione, le università della penisola propongono una vasta offerta formativa. È infatti possibile iscriversi ad un corso di laurea con indirizzo storico-artistico delle facoltà di lettere e filosofia o a quello archeologico fino a quelli ancora più specifici in conservazione dei beni culturali. Altrettanto ampio il ventaglio di neo-corsi universitari sul restauro. Gli sbocchi professionali previsti da questi corsi universitari possono essere di due tipi: nel pubblico impiego o nel privato. Parliamo di enti locali, sovrintendenze, parchi naturali, musei, biblioteche, archivi, aziende e organizzazioni professionali che operano nel settore della tutela e della promozione dei beni culturali oltre che del recupero ambientale.

47

Assunzione

L’assunzione presso un ente pubblico avviene attraverso concorso pubblico reso noto, come previsto dalla legge, dalla Gazzetta Ufficiale, oppure assumendo un ruolo di collaboratore a tempo. In entrambi i casi però è obbligatoria la frequenza di una delle scuole di specializzazione post-laurea che attestino il possesso di un diploma che permette l’accesso ai concorsi per ispettore presso le soprintendenze.

Continua la lettura
57

Percorsi simili

Gli altri due percorsi all'interno della professione di operatore culturale sono quello della guida turistica e del restauratore. Nel primo caso bisognerà ottenere un “patentino”, ovvero una licenza per l’esercizio della professione. I requisiti per il possesso di questa licenza sono: il possesso di un diploma di scuola superiore, la conoscenza di almeno una lingua straniera e la frequenza di un corso di formazione specifico – privato o erogato da un ente pubblico. Una volta ottenuta la licenza, la guida turistica sarà abilitata a lavorare come dipendente di un’agenzia di viaggi o come freelance.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare operatore multiculturale

Tra le professioni che si stanno diffondendo nel nostro Paese, c'è quella dell'operatore multiculturale. Questa figura si occupa del sostegno e della valorizzazione dei soggetti appartenenti a culture diverse, aiutandole ad integrarsi in ogni ambito...
Lavoro e Carriera

Come diventare operatore ayurvedico

Quando si parla di massaggio Ayurvedico si intende una tecnica di origine indiana che al giorno d'oggi si è diffusa in numerose zone del mondo. Questo massaggio viene eseguito con lo scopo di creare un equilibrio perfetto fra il corpo e la mente. Diventare...
Lavoro e Carriera

Come diventare operatori Shiatsu

Lo shiatsu è una tecnica di rilassamento, utilizzata in Giappone come strumento diagnostico e come trattamento medico. Il massaggio shiatsu prevede l'utilizzo delle dita e del palmo delle mani, per esercitare una pressione sul corpo. Applicando una...
Lavoro e Carriera

Come diventare operatore tecnico subacqueo

L'operatore tecnico subacqueo è quella persona che è in grado di esercitare attività di lavoro subacqueo. Queste specifiche attività sono generalmente effettuate mediante immersioni a basso fondo; la profondità è fino a circa 50 metri. Ultimamente...
Lavoro e Carriera

Come diventare operatore socio sanitario

In un periodo di crisi economica la ricerca di un'occupazione sicura e redditizia è un problema che attanaglia un po' tutti. Il lavoro di Operatore Socio Sanitario (OSS) può essere un rimedio in quanto l'allungamento dell'aspettativa di vita degli individui...
Lavoro e Carriera

Come diventare operatore del benessere

Al giorno d'oggi sempre più gente ha l'esigenza di curare l'aspetto fisico, anche in relazione ai canoni forniti continuamente dalla pubblicità e dai media in generale. Il culto dell'estetica è divenuto veramente importante, pertanto sempre più spesso...
Lavoro e Carriera

Come diventare guida turistica in Egitto

Quando parliamo di guida turistica, intendiamo una persona che si occupa di accompagnare ed aiutare gruppi di persone, come nei musei, opere d'arte, gallerie o presso scavi archeologici, mostrando agli stessi, le bellezze naturali e monumentali di quel...
Lavoro e Carriera

Come diventare un operatore Reiki

Essere degli operatori Reiki professionisti significa possedere qualcosa di molto importante per se stessi e per gli altri. Per praticanti Reiki si intendono persone che praticano questa disciplina su base regolare, con l'auto-trattamento su se stessi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.