Come fare la domanda per l'Esercito Italiano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Entrare a far parte dell'Esercito Italiano è l'ambizione di tantissimi giovani, sia uomini che donne, soprattutto a causa della carenza di posti di lavoro che negli ultimi anni sta costringendo tante persone ad oltrepassare i confini del "Bel Paese" per assicurarsi un futuro migliore. Fino a qualche anno fa, per diventare un militare era sufficiente attendere la chiamata del servizio di leva obbligatorio, alla fine del quale si poteva decidere di mettere la firma e continuare la carriera sotto le armi. Oggi, invece, queste sono diventate delle posizioni molto ambite, soprattutto da coloro che non hanno un titolo di studio che gli permetta di aspirare ad un occupazione professionale. Nella seguente guida vedremo in particolare come fare la domanda per l'esercito italiano.

25

Le fasi della selezione

L’ammissione dei volontari VFP1 sarà subordinata al superamento di una selezione articolata nelle seguenti fasi: acquisizione, istruttoria delle domande pervenute e verifica; redazione di una graduatoria dei candidati da ammettere alla valutazione dei titoli di merito, sulla base delle votazioni conseguite nel diploma di istruzione, per un massimo di 20.000 concorrenti per ciascun blocco; valutazione dei titoli di merito e redazione della relativa graduatoria.

35

I concorsi

I concorsi vengono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Per sapere quando un concorso è stato indetto (e dunque quando è in uscita il bando), ci si può collegare al sito delle forze armate e cercare il link della Gazzetta (di solito è lo stesso Esercito Italiano a fornirlo).

Continua la lettura
45

Le scuole per sottufficiali

L'altra strada da percorrere è quella della Scuola per Sottufficiali. In questo caso, la domanda è aperta sia agli uomini che alle donne. I requisiti richiesti sono: cittadinanza italiana, età compresa tra 17 e 26 anni, superamento delle prove psicofisiche e test attitudinali diploma di scuola superiore validi per l'iscrizione all'università. Per presentare domanda, è necessario inoltrare la richiesta on line attraverso il sito della difesa.

55

I requisiti

Il primo fondamentale passo per accedere al mondo delle forze armate rimane sempre la ferma breve e volontaria di 1 anno. In tal caso, i requisiti richiesti sono: cittadinanza italiana, godimento dei diritti politici e civili, non aver riportato condanne penali o procedimenti penali in corso e non esser stati interdetti dai pubblici uffici, idoneità psicofisica, altezza non inferiore a 165 cm per gli uomini e 161 cm per le donne.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

I gradi nell'Esercito Italiano

L'Esercito Italiano è una delle quattro forze armate presenti nel nostro Paese, assieme all'Arma dei Carabinieri, la Marina Militare e l'Aeronautica Militare. Ogni forza armata è un ente a sé stante fondato su un sistema gerarchico. Ognuno ha superiori...
Lavoro e Carriera

Come entrare nell'arma dei carabinieri

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di forze armate. Nello specifico, come avrete compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come entrare nell'arma dei carabinieri. L'Arma dei Carabinieri...
Lavoro e Carriera

Come fare l'Incursore dell'Esercito Italiano

L'incursore è una figura d'élite dell'esercito italiano, addestrata per operazioni d'assalto in territorio nemico. Impiegato nelle operazioni più delicate e rischiose, l'incursore è il combattente per antonomasia. Egli è in grado di svolgere efficacemente...
Lavoro e Carriera

Come entrare nella Polizia di Stato

Quanti di noi hanno sognato di indossare una divisa, magari quella della Polizia di Stato. Naturalmente si deve seguire una lunga gavetta anche in questo caso, passando dal servizio effettivo come Agente o come funzionario, per poi risalire la carriera...
Lavoro e Carriera

Come diventare ufficiale dell'esercito

Diventare un ufficiale dell’esercito certamente non è alla portata di tutti, basti pensare alle dure prove da superare per poter rientrare in questo ruolo. Ma non solo, è indispensabile avere molto carattere per far fronte alle tante prove anche psico-fisiche...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'esercito

La passione per la carriera militare nasce fin da bambini e chiunque può ricordarsi di aver giocato a fare la guerra insieme agli amici magari utilizzando furgoncini trasformabili o armi costruite alla buona. Crescendo si tende a cambiare idea ma se...
Lavoro e Carriera

Gradi dell'Esercito Italiano: titoli per accedere

Cadetti, tenenti, capitani e maggiori non possono essere promossi ai gradi più alti, a meno che non abbiano superato almeno gli esami di livello certificato nella disciplina militare. I cadetti possono essere promossi al rango di tenente, solo dopo aver...
Lavoro e Carriera

Come entrare nella Polizia Penitenziaria

Le professioni che hanno a che fare con i corpi dello Stato sono molteplici, tutti di grande responsabilità. Come ben si sa la Polizia Penitenziaria rientra in uno dei rami delle Forze dell'Ordine del nostro paese. Lo scopo di questo Corpo è quello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.