Come fare il calcolo dei contributi INPS

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Versare i contributi è un obbligo del datore di lavoro e, vanno versati ad Enti preposti, come per esempio l'INPS. Tali contributi vengono certificati nel Modello CUD, che sostituisce la denuncia individuale delle retribuzioni corrisposte. Le aliquote contributive vengono definite ed aggiornate annualmente. Il portale ufficiale dell'INPS, Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, tuttavia mette a disposizione del cittadino numerosi servizi, tra cui la visualizzazione dello stato contributivo e il calcolo dei contributi INPS. In questa breve guida viene spiegato attraverso semplici passi, come fare il calcolo dei contributi INPS.

27

Occorrente

  • Connessione internet
  • Informazioni sulla tipologia di contratto e retribuzione
37

Aggiungiamo che, consultando il sito dell'INPS possiamo usufruire di un software totalmente gratuito, appositamente studiato per il calcolo dei contributi, a disposizione di tutti i dipendenti e datori di lavoro. A questo punto, simuliamo insieme un calcolo di contributi INPS. Innanzitutto entriamo nel sito dell'Inps attraverso questo link. E, una volta entrati nel sito, rechiamoci nella sezione "Informazioni" che, generalmente viene evidenziata in rosso. Tra tutte le voci scegliamo "Contributi da lavoro". Il simulatore è nato per i "lavoratori domestici" ma si adatta a tutte le altre tipologie di lavoratori. Ora apparirà una tabella ma, la parte che a noi maggiormente interessa è:"Contributi, Tredicesima, Ferie".

47

Ora, clicchiamo sul link chiamato "Come calcolare Contributi, Tredicesima e Ferie". Per accedere al simulatore basterà selezionare la voce "Simulazione Calcolo Contributi". Per prima cosa si seleziona la tipologia di contratto: tempo determinato o indeterminato e, subito dopo si indica il periodo di lavoro, anno e trimestre, per cui si desidera fare il calcolo dei contributi INPS. Clicchiamo su "Avanti" per proseguire con l'inserimento di altri dati utili per il calcolo. Ora si devono selezionare le settimane retribuite nel trimestre. Se tutte le settimane disponibili del trimestre risultano retribuite spuntiamo la prima voce, altrimenti selezioniamo le singole settimane. Procediamo cliccando di nuovo su "Avanti".

Continua la lettura
57

Infine, il simulatore per il calcolo dei contributi INPS ci richiede il numero di ore retribuite nel trimestre. Apprestiamoci dunque ad inserire questo dato e andiamo "Avanti". Questa volta invece il simulatore chiede se esiste un grado di parentela tra lavoratore e datore di lavoro. È arrivato il momento di inserire la tipologia di retribuzione concordata: la paga oraria o la retribuzione mensile. Cliccando "Conferma" il simulatore procede con il calcolo dei contributi INPS basandosi su tutti i dati inseriti. Nella sezione "Risultato" viene riportato l'importo dei contributi da versare all'INPS.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllare annualmente la variazione delle aliquote contributive
  • Il simulatore permette al datore di lavoro di valutare il costo effettivo di un'assunzione a tempo determinato o indeterminato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come calcolare i contributi da versare alla domestica

In questo tutorial vi spieghiamo come calcolare i contributi da versare alla domestica. L'assunzione di una collaboratrice domestica, oppure una colf, da parte della famiglia implica la sottoscrizione di un contratto regolare di lavoro, dove dovranno...
Richieste e Moduli

Come calcolare i contributi INPS delle colf

La vita frenetica dei nostri giorni toglie alle famiglie molto tempo. Ci sono enormi difficoltà nella gestione della casa. È frequente, quindi, il ricorso all'aiuto di una colf. Negli ultimi tempi, questo mestiere è sempre più qualificato. La legge...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare i contributi INPS di una badante

Quando qualcuno in famiglia non è più autosufficiente, si cerca di trovare un aiuto in quanto tra lavoro e famiglia non ci si può dedicare alla loro cura come si vorrebbe. In questo caso, l'ideale sarebbe quella di assumere una badante a tempo pieno...
Lavoro e Carriera

Come regolarizzare una colf

Regolarizzare una colf non è così difficile. È però importante conoscere bene quali sono i diritti e i doveri che hanno sia il datore che il collaboratore. Vediamo dunque i passi fondamentali per andare incontro a una assunzione senza rischi. Vedremo...
Previdenza e Pensioni

Come controllare i contributi INPS

Tanti anni di lavoro per assicurarci domani una pensione. Quando e con quale rata andremo in pensione dipende dalle ritenute e dai versamenti fatti negli anni di lavoro. A questi concorrono sia i contributi figurativi (i versamenti da lavoro) che quelli...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione Inps

Dal primo maggio 2015 il sito dell'INPS ha introdotto uno strumento interessante per tutti coloro che vogliono sapere quando avverrà il proprio pensionamento e soprattutto a quanto ammonterà la pensione che riceveranno. Per effettuare questo calcolo...
Previdenza e Pensioni

Pensioni: come si versano i contributi volontari

I lavoratori che hanno cessato o interrotto un'attività lavorativa, mediante il versamento dei contributi volontari, possono perfezionare i requisiti necessari per il raggiungimento della pensione o incrementare l'importo della stessa. È questa una...
Richieste e Moduli

Come versare i contributi Inps

Lavorare tanto per crearsi dei contributi per la pensione. È stato questo, per anni, l'obiettivo di migliaia di generazioni che hanno regalato le loro braccia al progresso, assicurandosi paghe da anziani più che dignitose. Nonostante ai giorni d'oggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.