Il Post

Come fare domanda di congedo parentale all'Inps

di Girolama Adelfio difficoltà: media

Come fare domanda di congedo parentale all'Inps   i0.wp.com Il congedo parentale è un periodo di astensione dal lavoro di un genitore. La legge disciplina i tempi e le modalità di astensione. La sua funzione è quella di consentire la presenza del genitore accanto al bambino, al fine di soddisfare al meglio i bisogni affettivi e relazionali del minore. La normativa vigente prevede varie forme di congedi parentali: per paternità, per malattia del bambino, per decesso di un familiare. Inoltre c'è da dire che in alcuni casi i congedi parentali sono retribuiti, in altri non sono coperti da retribuzioni. Anche la durata varia a seconda delle diverse forme di beneficio lavorativo. Con la legge Fornero, entrata in vigore dal 1°Gennaio 2013, si dice che nei primi 8 anni di vita del bambino, i genitori hanno diritto ad assentarsi dal lavoro, anche contemporaneamente. La madre può farlo per 6 mesi, frazionati o continuativi, il padre per 7. Le astensioni dal lavoro, se utilizzate da entrambi i genitori, non possono superare il limite complessivo di mesi 11. Il genitore solo, viene agevolato e può usufruire di un periodo di assenza pari a 10 mesi. Il dipendente dovrà dare un preavviso al proprio datore di lavoro di almeno 15 giorni, salvo i casi di impossibilità oggettiva. Nella guida che segue vi spiegherò in maniera dettagliata come fare domanda di congedo parentale all'INPS.

Assicurati di avere a portata di mano: internet

1 Dal 1° ottobre 2011 sono cambiate le modalità di inoltro delle domande di congedo parentale all'INPS. Non è più possibile inviare il modulo tramite raccomandata, nè consegnarlo di persona presso la sede INPS di zona. È necessario avere a disposizione una connessione internet. Attraverso il sito INPS, è necessario richiedere la password, nell'area "PIN online" (https://serviziweb2.inps.it/RichiestaPin/jsp/menu.jsp?bi=11&link=Il PIN online). Il PIN è un codice che viene generato dal sistema informatico in due parti.
Nell'arco di 24 ore si riceverà, via e-mail, la prima parte del PIN. La seconda parte vi verrà inviata a casa per posta. Ci vorranno circa 10 giorni per ottenere il PIN completo.

2 All'ottenimento della password, è necessario entrare nell'area riservata del sito INPS inserendo il PIN. Il sistema chiederà di modificare la password inserendo quella generata automaticamente. È fondamentale appuntarsi il codice.
In caso di smarrimento del PIN in questa fase, non sarà più possibile recuperarlo e bisognerà fare una nuova richiesta dopo aver eliminato quella precedente.

Continua la lettura

3 Dopo aver avuto accesso all'area riservata, cercare nell'elenco di sinistra la voce "per il cittadino".  All'apparire di tutte le domande inoltrabili via internet, selezionare "congedo parentale".  Approfondimento Come Richiedere il congedo parentale per lavoratrice autonoma (clicca qui)
A questo punto procedere con la compilazione del modulo online, e subito dopo, l'invio. 
Attenzione: il sistema non recepisce domande per giornate antecedenti quella dell'inserimento della domanda stessa.. 

Come richiedere il congedo parentale Come sfruttare il congedo parentale Guida al congedo di paternità Come Richiedere On Line La Maternità

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili