Come fare del project management

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il "Project Management" consiste nella gestione di progetti dalle fasi iniziali sino a quelle conclusive. Un progetto, di qualsiasi dimensione e portata esso sia, comprende una serie di fattori fondamentali. Tra questi troviamo attività specifiche da svolgere, risorse destinate alla gestione di tali attività e un calendario nel quale collocare temporalmente l'esecuzione delle attività in questione. Vediamo quindi come fare del Project Management in modo efficace e produttivo.

27

Occorrente

  • Esperienza pregressa di Project Management
  • Voglia di fare e di imparare
  • Buona volontà, pazienza e spirito di sacrificio
37

Le fondamenta di un progetto

Per prima cosa elenchiamo tutte le attività necessarie per raggiungere l'obiettivo del nostro Project Management. Inizialmente possiamo elencare tali attività senza preoccuparci in modo eccessivo del loro posizionamento nel tempo. Per il momento possiamo anche tralasciare le eventuali inter-dipendenze. Ipotizziamo di avere i seguenti dati: "analisi del terreno", "coltivazione del terreno" e "recupero frutti". Per ognuna di queste attività dobbiamo cercare di assegnare delle risorse che siano in grado di portarle a termine. Denominiamo le risorse in questione: "Rossi", "Bianchi", "Verdi", "Rossini" e "Neri". Proseguiamo con l'attuazione del Project Management.

47

L'attuazione del Project Management

Per il Project Management in questione l'assegnazione delle risorse alle corrispettive attività può portare ad esempio allo schema seguente. "Analisi terreno" a Rossi, "Coltivazione terreno" a Bianchi e Verdi, "Recupero frutti" a Rossini e Neri. A questo punto dobbiamo definire le dipendenze tra le diverse attività. Se lo svolgimento di un'attività dipende da un'altra attività, tale legame verrà obbligatoriamente esplicitato. Il legame in questione, di tipo "inizio-fine", stabilisce che l'attività prescelta inizierà solamente quando si concluderà la precedente. Nel nostro caso abbiamo due dipendenze di questo tipo: "Coltivazione terreno-Analisi terreno" e "Recupero frutti-Coltivazione terreno".

Continua la lettura
57

Caratteristiche specifiche del Project Management

Giungiamo dunque alla conclusione del nostro Project Management. A questo punto dobbiamo rendere esplicito il "fattore tempo", elemento fondamentale in questo campo. Nello specifico, in base alla nostra pianificazione dovremo comunicare con esattezza le date di inizio e fine delle diverse attività interessate. Possiamo anche definire i periodi specifici ("elapsed") all'interno dei quali verrà iniziata e completata una determinata attività: "Analisi terreno" (primo gennaio-quindici febbraio), "Coltivazione terreno" (venti febbraio-dieci marzo), "Recupero frutti" (quindici marzo-trenta aprile). All'interno delle ipotesi di elapsed dovremo inoltre specificare lo sforzo reale ("effort") di ciascuna risorsa. Nel nostro caso, Rossi dedicherà venti giorni di lavoro (effort) effettivi all'interno del periodo globalmente compreso tra il primo gennaio e il quindici febbraio (elapsed). Il Project Management non è semplice, ma una volta presa un po' di dimestichezza avrete strada spianata nel vostro settore. Per ulteriori informazioni su come fare del Project Management consultate il link: https://media.extrasrl.it/it/blog/5-strumenti-gratuiti-di-project-management.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se siete ancora inesperti nel settore, rivolgetevi ad un Project Manager professionista per consigli utili ed eventuali chiarimenti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come prepararsi per l'esame PMP

All'interno di questa guida, andremo a parlare di esami. Nello specifico, ci concentreremo sull'esame di certificazione PMP, che significa Project Management Professional. Andremo a rispondere a questa ricorrente domanda: come bisogna prepararsi per superare...
Lavoro e Carriera

Come diventare project manager

Il Project Manager è una professione che ha il compito di visionare l'insieme di un intero progetto. Esso, deve essere in grado di gestire uno o più team contemporaneamente con competenze diverse, coordinare il loro lavoro e garantirne il raggiungimento...
Aziende e Imprese

I ruoli e le responsabilità di un project manager

Il project manager è il responsabile della qualità di un progetto e del completamento, dove tiene sotto controllo i materiali, il budget, il tempo, le persone coinvolte. In base al contesto operativo dove il project manager opera le sue mansioni cambiano....
Lavoro e Carriera

Le 5 caratteristiche principali di un Project Manager

Quando si parla di Project Manager si fa riferimento ad una figura che ha il compito di controllare che un progetto venga completato, dando luogo ad un risultato di estrema qualità. Per tale motivo deve tener conto di tutti quegli elementi e di quei...
Lavoro e Carriera

Come presentare un Project Work

Il mondo del lavoro sta diventando ogni giorno sempre più articolato e ricco di nuove figure professionali e competenze da acquisire. L'unico modo per restare al passo con i tempi è aggiornarsi tramite dei corsi e specializzarsi in settori specifici....
Aziende e Imprese

Come Costruire Un Diagramma Di Gantt

Il diagramma di Gantt, nome dovuto all'ingegnere Henry Laurence Gantt, ossia colui che nel 1917 l'ha creato, si parla di un tipo di programma molto utile per stabilire i tempi di ciascuna fase di un progetto. È dunque uno dei strumenti utilizzati dal...
Lavoro e Carriera

Come diventare consulente di management

Il consulente di management è un libero professionista il cui compito è quello di essere in grado di abbattere i problemi delle aziende, fornendo delle risposte valide. Questa figura professionale deve avere una comprensione del mercato in cui una società...
Aziende e Imprese

Management: come gestire il tempo e ottimizzarlo

Un buon management è dato da un insieme di aspetti che comprendono la gestione di un'impresa, la sua organizzazione, le capacità operative dei reparti da un punto di vista individuale e nelle reciproche relazioni, fino ai risultati produttivi. In molti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.