Come fare Crowfounding

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il crowdfunding inteso come nostro business personale, se adeguatamente ottimizzato, può rivelarsi un’iniziativa di successo; infatti, se si riescono ad individuare alcune tecniche, strategie e a carpire dei segreti, il crowdfunding sarà in grado di soddisfare in pieno i nostri obiettivi. In questa guida vediamo dunque, quali sono i metodi ed i mezzi per fare del buon crowfounding.

25

Innanzitutto va detto che è possibile utilizzare il crowdfunding nel miglior dei modi, se però funziona al 100%, tenendo conto che è difficile trovare un pubblico che ha intenzione di investire. Per convincerli è dunque necessario scegliere la rete sociale che meglio si adatta ai nostri contenuti di marketing, e alle strategie dove i sostenitori potenziali hanno più probabilità di essere trovati.

35

Da non dimenticare inoltre di personalizzare la nostra promozione, per soddisfare ogni piattaforma. Il video è infatti un primo esempio importante per un buon crowdfunding sui social media, quindi la presenza di clip può servire per fornire idee chiare e specificare in cosa consiste il progetto. Di solito vale la pena pagare per contribuire a rendere il nostro video al meglio, quindi affidarsi ad esperti del settore, è un passo in avanti in più per ottenere i risultati prefissati ed attirare molte persone interessate al progetto. Un sito web adeguato, è il secondo importante passo per fare del buon crowdfunding. Creare quindi una campagna di stampa, con delle informazioni sul progetto e alcune immagini ad alta risoluzione per illustrare le loro caratteristiche, sono quindi ideali specie se corredate da articoli di qualità scritti da blogger esperti.

Continua la lettura
45

Il segreto per ottenere dei buoni risultati e massimizzare il business, è di non chiedere subito dei soldi; infatti, il crowdfunding per essere coinvolgente ed attirare persone intenzionate a condividere il nostro progetto, deve fornire innanzitutto entusiasmo, poiché chi è disposto a tirare fuori dei soldi per finanziarlo, si aspetta di ottenere qualcosa di nuovo, e quindi un valido ritorno sull'investimento, indipendentemente se si tratta di un prodotto o di un'operazione di soccorso, di emergenza o di beneficenza.

55

Comunicare spesso con i soci, e nel contempo creare una squadra affiatata quindi un forum costantemente aggiornato, consente ai nostri nuovi sostenitori di divulgare il progetto, e in tal modo i tanto attesi risultati non tarderanno ad arrivare. Infine, uno dei modi migliori per farlo, è attraverso la creazione di un sistema di premi con molti punti e prezzi differenti; infatti, la corsa dei partecipanti al premio stesso è un incentivo in più, per ampliare le potenzialità del nostro crowdfunding a beneficio anche del loro stesso business.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come trovare i finanziamenti in Italia per il Crowdfunding

In questa guida ci occupiamo di un argomento molto interessante che ha un nome specifico, proprio in riferimento al tema trattato. Si tratta, infatti, del cosiddetto crowdfunding, che rappresenta uno strumento di cooperazione sociale, utilizzato per finanziare...
Lavoro e Carriera

Come proporre un progetto e farsi finanziare online con il crowdfunding

Avere una buona idea imprenditoriale è necessario per avere successo con la crisi che sta attraversando il nostro sistema economico-finanziario. Eppure, la semplice idea, per quanto innovativa e vincente, non è sufficiente per garantire un sicuro ritorno...
Finanza Personale

Come funziona il crowfunding

Se avete un progetto interessante e amate le nuove tecnologie, non appoggiatevi alle banche per promuoverlo, ma affidatevi al crowfunding. Qui vedremo come funziona e come metterlo il pratica. Crowfunding significa letteralmente "finanziamento dal basso"....
Lavoro e Carriera

10 errori da evitare in una startup

Start up è un termine che va molto di moda ultimamente, ma cosa è veramente una start up? Il termine deriva dall'inglese e potrebbe essere tradotto in "avvio", ed in effetti si tratta proprio di un'attività imprenditoriale che nasce per la prima volta....
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività a Londra

Le persone dotate di spirito imprenditoriale e voglia di buttarsi in avventure commerciali, in Italia trovano, purtroppo un terreno poco fertile. E’ noto a tutti, infatti, che aprire un’attività n Italia è un’impresa difficile ed abbastanza lunga....
Aziende e Imprese

5 modi per finanziare una startup

Per chi non lo sapesse ancora, una startup non è altro che una impresa alle prime armi, ossia che si accinge per essere avviata. Naturalmente, una delle pecche a cui bisogna dare adito all'avvio di una startup di successo, è sicuramente il possesso...
Finanza Personale

Come ottenere grandi profitti investendo piccole cifre

È il miraggio, il sogno, la chimera impossibile per tutti gli investitori, grandi o piccoli che siano, riuscire a ottenere grandi profitti investendo piccole cifre. Capire come farlo è più semplice di quel che si possa pensare, ma riuscire effettivamente...
Aziende e Imprese

Startup: 5 modi per raccogliere fondi

La startup è un tipo di società di capitali che sta via via trovando sempre più notorietà presso riviste telegiornali e altri mezzi di comunicazione. Queste società di capitale possono essere fondate da chiunque, a patto che il capitale sociale sia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.