Come fare a vendere il proprio oro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questo periodo di forte crisi economica sono sempre più le persone che si ritrovano improvvisamente senza un lavoro e per riuscire ad andare avanti fino a quando non si riesce ad ottenere una nuova occupazione bisogna utilizzare tutti i propri risparmi. Uno dei tanti modi per riuscire a recuperare qualcosa è quello di vendere il proprio oro, ma per poter evitare truffe, sopratutto se non abbiamo mai effettuato questo tipo di operazioni, potremo provare a cercare su internet alcune guide che ci mostrino tutte le operazioni per riuscire a vendere correttamente il proprio oro ed evitare di incorrere in brutte sorprese. In questo modo riusciremo facilmente a convertire tutti i nostri bracciali, collane ed anelli in oro che non utilizziamo più, in denaro. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a vendere il proprio oro.

25

Occorrente

  • Bilancia elettronica
  • documento d'identità
35

Valutazione della merce

Il primo passo da fare consiste nel recarsi presso un Compro Oro per far valutare la nostra merce. Bisogna tenere presente che la valutazione riguarda il momento specifico durante la quale viene effettuata, poiché varia costantemente nel tempo. Per poter ottenere il massimo della resa economica sarà necessario visitare più di un Compro Oro per scegliere il negozio che ci offre una maggiore somma di denaro. Dovremo inoltre fare attenzione ad eventuali truffe, valutando la serietà di un negozio dalla visibilità della bilancia, dalla sua messa a norma e diffidando dalle valutazioni eccessivamente alte che non corrispondono a quelle reali.

45

Documenti necessari

Una volta scelta la sede nella quale effettuare la trattativa, dovremo esibire il nostro documento di identità accompagnato dal codice fiscale, oltre a compilare un modulo nel quale descriveremo gli oggetti che stiamo per vendere. Questi adempimenti sono necessari per permettere alle Forze dell'Ordine di procedere durante gli eventuali controlli di routine accertandosi della provenienza della merce presente in negozio. Proprio per il medesimo motivo, l'oro acquistato dal negoziante verrà conservato per un periodo di 10 giorni prima di essere distrutto e destinato ad altri utilizzi.

Continua la lettura
55

Modalità di pagamento

Il pagamento della merce viene corrisposto al cliente tramite bonifico bancario, assegno o contanti, questi ultimi erogati solo nel caso in cui il valore degli oggetti venduti non sia superiore ai 999,99 euro. Per essere sicuri di non essere truffati riguardo al peso della merce, la possiamo preventivamente far pesare ad un gioielliere di fiducia, o farlo da soli utilizzando una bilancia elettronica di precisione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come e dove vendere i propri gioielli

Nel periodo di crisi in cui ci troviamo, non dobbiamo meravigliarci se sovente siamo costretti soprattutto per motivi economici a doverci privare dei nostri gioielli. Questa situazione sicuramente non sarà delle migliori ma certamente ci aiuterà o a...
Richieste e Moduli

Come vendere il proprio oro alle condizioni migliori

Vendere l'oro che si possiede, e che magari è in forma di gioielli che non ci piacciono più o che sono stati ereditati da un lontano parente, è un'attività che ha preso parecchio piede negli ultimi anni, complici la crisi e la conseguente difficoltà...
Finanza Personale

Come vendere i gioielli all'asta

Se vendere gioielli in solo oro risulta estremamente semplice, basta andare da uno dei tanti "compro oro" diffusi nel vostro territorio o dal vostro gioielliere di fiducia,, vendere gioielli con pietre preziose è un po' più complesso. Le case d'asta...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio senza soldi

Aprire un'attività commerciale è il sogno di moltissime persone, che grazie all'apertura di un negozio potrebbero assicurarsi un futuro solido. Ma spesso, soprattutto nel nostro paese, aprire un negozio richiede una trafila piuttosto noiosa e dispendiosa.Purtroppo...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio virtuale online

Aprire un negozio virtuale online può essere una buona idea, per avviare un'attività commerciale, senza dover affrontare le spese di avviamento di un punto vendita tradizionale. E con il vantaggio di avere una platea di potenziali clienti, molto più...
Finanza Personale

Come vendere libri usati

Spesso ci si ritrova la casa piena di libri di narrativa generale o vecchi romanzi, libri scolastici e guide. In caso di presenza eccessiva inutile (libri mai letti e che non verranno mai letti, libri vecchi e manuali inutili) sarebbe meglio disfarsene;...
Lavoro e Carriera

Iniziare a vendere su eBay

Molto spesso ci ritroviamo la casa piena di oggetti futili e dei quali non facciamo più alcun uso; siamo stufi di depositare tutto nella cantina e pensiamo di sbarazzarcene in fretta. Sono tante, infatti, le volte che abbiamo ricevuto in regalo o comprato...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di vendita orologi

Chiunque vorrebbe poter fare il lavoro dei propri sogni, magari aprendo un'attività dove non abbiamo obblighi di orari con timbro di cartellino o pause prestabilite. Spesso, però, ci sembra un'impresa veramente ardua, complessa e pericolosa perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.