Come far valere il servizio militare ai fini della pensione

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se siamo prossimi a terminare il periodo lavorativo e percepire la pensione, è importante sapere che è possibile in contemporanea o anche dopo richiedere all'Inps, i contributi riguardanti gli eventuali anni di servizio militare prestati come volontario. Ovviamente questa opzione, è riservata proprio a coloro che hanno effettuato anche dei periodi di ferma breve. In riferimento a ciò, vediamo nel dettaglio, come far valere il servizio militare ai fini della pensione.

24

La richiesta può essere fatta rivolgendosi direttamente all'ente previdenziale, e come prima fase è sufficiente soltanto un'autocertificazione in cui si indica il periodo effettivo in cui si è prestato il servizio militare, specificando anche l'arma di riferimento. A questo punto, sarà cura dell'Inps inviare al Distretto Militare di appartenenza del richiedente, tutta la documentazione cartacea per poi riceverla compilata in tutti i campi necessari, affinché si possa generare un calcolo preciso della pensione spettante.

34

Nel frattempo di pari passo con l'Inps, il richiedente attraverso il portale online dell'ente pensionistico oppure contattando il call center (803164), può richiedere il Pin d'accesso per poter visionare lo stato della richiesta, e conoscere in tempo reale, eventuali comunicazioni a lui inviate oltre che aggiungere certificati specificamente richiesti. Una volta effettuata la registrazione nel database dell'Inps, si riceve subito la prima parte del codice Pin di otto cifre su 16, mentre le restanti vengono inviate a mezzo posta entro 15 giorni. Soltanto quando il Pin è completo, si ha la possibilità di entrare nel portale con la password generata in automatico dal sistema, dopodichè bisogna cambiarla, per renderla più sicura e personalizzata.

Continua la lettura
44

Per quanto riguarda il calcolo preciso dell'importo spettante per il servizio militare svolto, l'Inps con dei parametri ben precisi dopo aver esaminato la pratica e verificata l'autenticità della richiesta, provvede a rilasciare il nulla osta per l'integrazione dell'assegno mensile che va ad integrarsi con la pensione, che il richiedente già riceve a seguito dell'attività lavorativa svolta sia come dipendente che come autonomo. A margine di quanto sin qui descritto, è importante aggiungere che indipendentemente dall'importo mensile che si riceve come pensione derivante da lavoro, la parte riguardante il servizio militare non influisce, in quanto in questi casi l'Inps prevede che non c'è nessun limite di cumulo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Pagamento della pensione: come e dove richiederla

Abbiamo deciso di proporre questo articolo, semplice e veloce, per capire qualcosa di più sul pagamento della pensione e cioè come e dove richiederla! Iniziamo subito con il dire che se anche noi abbiamo dei dubbi e delle domande, per quanto riguarda...
Previdenza e Pensioni

Pensione internazionale: mini guida

All'interno di questa mini guida, andremo a parlare di un tema molto sentito: le pensioni. Nello specifico, in questa guida, ci dedicheremo ad una tipologia di pensione: la pensione internazionale. Proveremo a fornire un'insieme d'informazioni che possano...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la pensione di invalidità

Esistono diversi modi per richiedere la pensione di invalidità, sia recarsi presso l'ufficio di competenza oppure richiederla direttamente online. Molte volte, però, per non incorrere in errori di trascrizione della domanda, si preferisce, rivolgersi...
Previdenza e Pensioni

Come compilare il modulo AP23 per i ratei pensione non riscossi

Nel nostro Paese, a causa del calo delle nascite si sta assistendo a una rapida crescita del numero dei pensionati. In questo articolo, nello specifico, vedremo compilare il modulo AP23 per i ratei pensione non riscossi. Cercheremo, quindi, di capre cosa...
Previdenza e Pensioni

Invalidità civile: riconoscimento e benefici economici

Se siete diventati disabili e non siete più in grado di lavorare o siete in grado di farlo solo part-time, è possibile che possiate godere di una pensione di invalidità, Questo tipo di beneficio vi aiuterà con le spese da sostenere mese per mese e,...
Previdenza e Pensioni

Prepensionamento: quando é possibile richiederlo

Col termine "prepensionamento", si intende la possibilità di godere delle pensioni di vecchiaia prima dell'età prevista dalla legge. Di recente è stata introdotto l'anticipo di pensione o Ape, un decreto pensato per garantire un reddito ponte ai dipendenti...
Previdenza e Pensioni

Come ottenere e restituire un prestito con la pensione

Fino a qualche anno era difficile che un pensionato potesse richiedere ed ottenere un prestito. Infatti, questa operazione era possibile soltanto ai lavoratori attivi. Con l'aumento dell'età media gli istituti bancari hanno deciso di rivolgersi anche...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la pensione di reversibilità

La pensione di reversibilità consiste nell'erogazione, da parte dell'istituto nazionale di previdenza sociale, di un assegno a favore dell'erede in caso del decesso di un soggetto assicurato o comunque pensionato. La normativa attualmente in vigore prevede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.