Il Post

Come entrare nell'arma dei carabinieri

di Nicolò Tricarico difficoltà: difficile

Come entrare nell'arma dei carabinieri L'Arma dei Carabinieri fa parte delle forze armate della nostra Repubblica insieme alla Guardia di Finanza, l'Esercito Italiano e la Marina Militare. Il nome Carabiniere deriva dalla arma di ordinanza che viene utilizzata da questo corpo che è la carabina. Se il nostro sogno è quello di entrare a far parte del corpo dei Carabinieri, dovremo necessariamente seguire un certo iter abbastanza complicato ma che con un po' d'impegno e passione riusciremo sicuramente a superare. Grazie ad internet, potremo trovare moltissime informazioni e consigli molto utili che ci aiuteranno a capire quali passaggi seguire per poter diventare carabinieri. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad entrare nell'Arma dei Carabinieri.

Assicurati di avere a portata di mano: Passione, forza di volontà

1 L'Arma dei carabinieri prevede diversi gradi e per ognuno di essi c'è una procedura di selezione diversa. C'è però un requisito comune a tutti: l'assenza di condanne penali (cioè la c. D. "fedina penale" deve esser pulita) e l'assenza di procedimenti penali in corso nei nostri confronti. I due ruoli principali sono: carabiniere semplice e ufficiale.

2 Per diventare carabiniere semplice è necessario aver fatto un anno come volontario in ferma annuale presso l'esercito italiano. Poi si deve accedere al corso per allievi carabinieri, e per farlo sono previsti ulteriori requisiti: serve avere un'età tra i 17 e i 26 anni e si deve aver passato un test di idoneità psico-attitudinale che si svolge al centro nazionale di selezione e reclutamento, che si trova a Roma. Quelli che raggiungono il miglior punteggio nel test psico-attitudinale possono accedere al corso. Il corso per allievi carabinieri dura sei mesi. Durante il corso sono previsti allenamenti di tipo fisico e ore di lezione teorica il aula, fatte da ufficiali dei carabinieri. Nel corso si studiano diverse materie, tra cui: diritto penale, diritto processuale penale, tecnica della circolazione stradale e tecnica di polizia giudiziaria. Insomma, si studiano tutte quelle materie universitarie con cui il futuro carabiniere semplice avrà a che fare nel suo lavoro quotidiano. Alla fine dei sei mesi di corso ci sono una serie di esami, passati i quali si ottiene il titolo di carabiniere semplice.

Continua la lettura

3 Per diventare ufficiale c'è una preselezione che consiste in un quiz di cultura generale.  Poi c'è una prova fisica, un tema scritto e una prova orale.  Approfondimento Come entrare nel ROS dei Carabinieri (clicca qui) In alcuni casi sono previste prove di conoscenza di una lingua straniera e dell'informatica.  Passate queste prove c'è un corso per allievi ufficiali che dura due anni e si svolge a Modena.  Alla fine del corso sono previsti degli esami: dopo averli superati si ottiene il grado di sottotenente, che è il grado più basso tra gli ufficiali.

Non dimenticare mai: Non scoraggiamoci se non riusciamo ad entrare al primo colpo

Come diventare ufficiale dei carabinieri Come entrare a far parte dei R.I.S. Come diventare generale dei carabinieri Le migliori Accademie militari in Italia

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli