Come entrare nell'aeronautica militare

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Quello di entrare in Aeronautica Militare è il sogno di tutti quelli che amano volare e provare il brivido di solcare il cielo con un aereo. Tuttavia, non è impossibile, con un po di tenacia e tanta voglia di farcela si può arrivare all'obiettivo prefissato. In questa semplice ed esauriente guida potrete acquisire tutte le informazioni necessarie su come entrare nell'Aeronautica Militare e, fare domanda come VFP1 (volontari in ferma prefissata di un anno).

26

Occorrente

  • Cittadinanza Italiana
  • età tra i 18 e i 25 anni
  • godimento dei diritti civili e politici
  • altezza di almeno 1,61 m. se donna e di 1,65 se uomo
  • diploma di Istruzione Secondaria di Primo grado (Terza media)
36

Per la presentazione della domanda, sul sito dell'Aeronautica Militare (www. Aeronautica. Difesa. It) è presente una guida che contiene le informazioni generali dei concorsi (calendario dei concorsi periodici annuali; concorsi in atto) e le informazioni specifiche dei ruoli a concorso (Ufficiali; Sottufficiali; Truppa; Forze di Completamento; Scuola Militare Aeronautica).
I bandi generalmente vengono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale e si possono scaricare, assieme alla relativa modulistica per la domanda, dal sito www. Difesa. It/concorsi o dal link accessibile dal sito dell'Aeronautica Militare.

46

Per la fase di arruolamento e concorrere al bando, sono necessari i seguenti requisiti: cittadinanza italiana; età compresa fra i 18 e i 25 anni; statura minima di 1,61 m per gli aspiranti di sesso femminile e 1,65 m per gli aspiranti di sesso maschile; godimento dei diritti civili e politici; diploma di istruzione secondaria di primo grado. Accertati i requisiti necessari, il reclutamento dei VFP1 avviene tramite concorso per titoli. Chi rientra nella graduatoria di merito (consultabile sul sito del Ministero della Difesa) verrà successivamente contattato per posta e via mail, con le informazioni relative alle date di presentazione alle visite mediche e su tutti i documenti da presentare. Tuttavia, unna volta accertati i requisiti d'idoneità sanitaria e attitudinale si forma la graduatoria finale. Quelli che saranno ritenuti idonei saranno addestrati presso la Scuola Volontari di Truppa dell'Aeronautica Militare (SVTAM) e successivamente destinati al loro reparto definitivo su tutto il territorio italiano.

Continua la lettura
56

Terminato l'anno di servizio volontario, chi volesse continuare la carriera militare, può sia intraprendere carriere presso altre forze dell'ordine, sia rimanere nell'Aeronautica Militare. Per farlo deve partecipare al concorso VPI4 (volontari in ferma prefissata di quattro anni). Al termine dei 4 anni, chi non è in graduatoria viene congedato, mentre i primi in graduatoria passano in servizio permanente.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come accedere alla accademia aeronautica militare

Se condividi la passione di tanti giovani per il volo e desideri diventare un pilota di aerei, una delle strade da seguire è quella di accedere all'Accademia Aeronautica Militare, un'istituzione con tradizioni eccellenti, conosciute e rispettate in tutto...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'aeronautica

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso...
Lavoro e Carriera

I gradi nella Marina Militare

La Marina Militare è una delle quattro forze armate dello Stato Italiano. Il suo compito è quello di occuparsi delle operazioni navali sia nelle acque nazionali che internazionali. Nata nel 1946 come erede della Regia Marina, la sua organizzazione è...
Lavoro e Carriera

Le scuole militari in Italia

In Italia anche le Forze Armate applicano una politica di valorizzazione giovanile, istituendo ogni anno Concorsi Pubblici per l'accesso alle Scuole Militari, indetti sulla Gazzetta Ufficiale 4^ Serie Speciale Concorsi. Le Scuole Militari sono quattro,...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota di linea aerea

Il trasporto aereo si trova attualmente in un momento molto favorevole, dal momento che presenta una crescita annua costante dei passeggeri e, di conseguenza della necessità di nuovi piloti. Una professione come questa è estremamente selettiva, in quanto...
Lavoro e Carriera

Come diventare ufficiale medico

Aiutare il prossimo è la passione di moltissime persone, che per un motivo o per l'altro decidono di intraprendere la carriera infermieristica o medica. Alcuni decidono poi id entrare a far parte dell'equipe medica di un ospedale, qualcun'altro decide...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota militare

In Italia, il modo più efficace per diventare pilota dell'Aeronautica militare, è quello di frequentare l'Accademia Aeronautica di Pozzuoli vicino a Napoli, all'interno della quale si può accedere tramite un concorso annuale indetto dal Ministero...
Lavoro e Carriera

Come arruolarsi nell'esercito

Se il tuo sogno è quello di servire la patria arruolandoti nell'Esercito Italiano, puoi provare ad arruolarti in Ferma Prefissata ad un anno. Ti basta avere il diploma di istruzione secondaria di primo grado, un'età compresa tra i 18 e i 25 anni e un'altezza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.