Come emettere assegni circolari

di Francesco Adduci Colle tramite: O2O difficoltà: facile

Quante volte ti sarà capitato di sentir parlare di assegni circolari e di non conoscere bene l'argomento? Si tratta infatti di titoli sempre piú richiesti sia da privati che dalle imprese. Con questa breve e semplice guida vi spiegherò le peculiarità di questo tito lo di credito e come bisogna fare per emettere un assegno circolare.

1 Gli assegni circolari vengono spesso richiesti in quanto la somma che vanno a coprire è sempre a disposizione. Questo significa che un creditore non corre mai il rischio di trovarsi con un titolo scoperto, ovvero non riscuotibile in quanto non coperto da denaro. L'assegno circolare è un mezzo di pagamento sicuro e certificato dalla banca che lo ha emesso. Come spesso si usa dire in gergo, si tratta di soldi liquidi per chi lo riceve. L'assegno circolare è nominativo, sul suo frontespizio riporta, oltre che l'importo, i nominativi di chi lo emette e di chi lo riceve. Per tale motivo esso è anche un modo per tracciare il denaro.

2 Ciò che rende particolari gli assegni circolari, è il fatto che essi sono un metodo di pagamento sicuro in quanto vengono rilasciati da una banca solo per le somme che sono disponibili al momento dell'emissione e che, una volta emesso l'assegno, vengono vincolate: per questo motivo prima di richiede re l'emissione è necessario verificare che effettivamente il nostro contro corrente sia coperto per l'importo. In alternativa, sia se non si disonesse di denaro sul conto oppure se si desidera tenere intatto il conto stesso, possiamo anche presentarci in banca con il corrispettivo in contante che la banca verserà direttamente sull'assegno circolare emesso.

Continua la lettura

3 Per emettere un assegno circolare basta soltanto recarsi presso uno sportello bancario, della banca in cui si detiene un conto corrente o altro genere di titoli, oppure presso un qualsiasi sportello dotandosi preventivamente del corrispettivo in contanti.  La banca a cui vi siete rivolti, una volta acquisite tutte le informazioni, emetterà l'assegno circolare che potrete presentare al momento del pagamento.  Approfondimento Come compilare e incassare un assegno (clicca qui) L'operazione ha un piccolo costo che le banche applicano e che può variare da istituito ad istituto.  Una volta in possesso dell'assegno circolare potrete presentarlo al vostro creditore o al venditore presso il quale state acquistando il bene.  Egli potrà così riscuotere la somma prevista recandosi presso uno sportello bancario senza correre il rischio di imbattersi in insoluti o mancati pagamenti.

Non dimenticare mai: Utilizzate questa guida a scopo didattico e teorico

Come verificare la validità di un assegno circolare I vecchi adagi, retaggio di una cultura popolare e molto più ... continua » Come riscuotere un assegno circolare L’assegno circolare consiste in un titolo di credito emesso e ... continua » Come versare un assegno non trasferibile L'assegno bancario è un particolarissimo metodo di pagamento attraverso il ... continua » Come cambiare un assegno non trasferibile Un metodo utilizzato per poter pagare grosse somme di denaro, senza ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come compilare un assegno bancario

L'assegno è un utilissimo strumento di pagamento, che mira a procurare al portatore l'immediata disponibilità di denaro. Viene utilizzato, generalmente, per trasferire grossi ... continua »

Come emettere un assegno bancario

Gli assegni rappresentano uno strumento finanziario molto utile per emettere ed incassare dei pagamenti. La maggior parte delle persone lo utilizza insieme al bonifico proprio ... continua »

Come spedire un assegno bancario

Oggi spostarsi con particolari somme di denaro in tasca, diventa davvero rischioso e problematico. È' per questo motivo che molti preferiscono sfruttare gli assegni per ... continua »

Come bloccare un assegno

L'assegno rappresenta uno dei titoli di credito più diffusi e funge essenzialmente da mezzo di pagamento. Il pagamento effettuato tramite questo titolo, è un ... continua »

Come compilare un assegno

Compilare un assegno bancario è un gesto ormai entrato nella quotidianità moderna. Eppure, soprattutto per chi si trova a doverne compilare uno per la prima ... continua »