Come dividere le spese condominiali

di Giovanni Lanzano tramite: O2O difficoltà: media

Quando si acquista una casa e sua volta si tende poi a vivere in un condominio, è importante sapere che bisogna rispettare delle regola e Come dividere le spese condominiali man mano. In una casa indipendente è molto semplice fare il resoconto delle proprie spese ma se si condividono degli spazi con altri inquilini, allora si potrebbe andare incontro a qualche complicazione in più. Questo è il caso di chi si trova a vivere all'interno di uno stabile e si domanda come dividere le spese condominiali. Nella guida che segue, potrete leggere delucidazioni in merito e consigli pratici e non cadere in errori banali.

1 La cifra delle spese condominiali per ogni inquilino Le spese condominiali di cui gli inquilini devono pagare, rappresentano tutti i pagamenti relativi agli spazi comuni che devono essere suddivisi tra tutti i condomini. Possono riguardare l'uso o la manutenzione di qualsiasi servizio che appartenga a tutti gli abitanti dello stabili e possono anche non essere proporzionali per ogni interno. La cifra delle spese condominiali per ogni inquilino, è stabilita dal codice civile.

2 Per dividere le spese condominiali Facendo riferimento al passo 1, Per dividere le spese condominiali occorre basarsi sul criterio della ripartizione e per questo motivo diventa piuttosto intuitivo individuare il prezzo a cui si deve far fronte. Da specificare che se la ripartizione ha a che fare con parti del condominio che possono essere utilizzate in maniera diversa da ciascun condomino, esse devono basarsi sull'uso che viene fatto all'atto pratico di esse. Il secondo e il terzo criterio della ripartizione inerente alle spese condominiali, prevedono proprio questo.

Continua la lettura

3 Cortili dotati di parcheggio Un esempio pratico, giusto per farvi capire, è rappresentato dai Cortili dotati di parcheggio, poiché solo coloro che faranno uso di questa possibilità andranno incontro alle spese poiché ovviamente ne traggono vantaggio, a differenza di coloro che non hanno un mezzo da parcheggiare o semplicemente hanno altre alternative e non utilizzano il servizio.  Senza dimenticare anche l'uso di ascensore e altri servizi all'interno del condominio.

4 Ogni materia è disciplinata Come narra anche il codice civile sull'ambito condominiale, Ogni materia è disciplinata in modo da non lasciare nulla al caso così da evitare qualsiasi dubbio. E giusto per essere ancora più chiari, vi diamo un ultimo consiglio: nel caso in cui sorga qualche dubbio, questo può essere sciolto nel momento in cui si partecipa alle assemblee condominiali. Fate molta attenzione nel valutare tutte le spese e richieste varie da pagare.

Come dividere le spese con un coinquilino Oggigiorno convivere in una casa o un appartamento con altre persone ... continua » Come agire se un inquilino non paga le spese condominiali I proprietari di un appartamento sanno bene che una spiacevole situazione ... continua » Come ripartire le spese condominiali in base ai millesimi In questo tutorial vedremo come ripartire le spese condominiali in base ... continua » Spese condominiali a carico dell'inquilino Vivere in un condominio è una realtà piuttosto comune nelle città ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide