Come diventare zoonomo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lo zoonomo è una professione forse poco conosciuta e pertanto molto ricercata. Gestisce gli allevamenti e la commercializzazione dei mangimi. Studia e ricerca le migliori condizioni per l'accoppiamento. Verifica il rispetto delle normative nazionali sui prodotti alimentari. Lo zoonomo può lavorare come dipendente nelle aziende di produzione mangimistica, pubbliche oppure in comunità montane. La posizione lavorativa implica pertanto una carriera da responsabile o dirigente. In alternativa, può esercitare come libero professionista e consulente. Tale figura viene molto richiesta all'estero e vanta un'ottima retribuzione. Se ami la natura, gli animali e la chimica, ecco tutte le informazioni su come diventare zoonomo.

27

Occorrente

  • Diploma ad indirizzo umanistico
  • Laurea in veterinaria
  • Iscrizione all'albo Dottori Agronomi e Forestali
37

Lo zoonomo è senza dubbio una professione allettante e di grande interesse. Se gli animali ti affascinano, così come la chimica, valuta questa posizione lavorativa. La professione è poco nota e pertanto molto richiesta. Troverai in particolare grande riscontro all'estero. Potrai inserirti quasi immediatamente nel mondo del lavoro con un'ottima retribuzione. Scegli preferibilmente un liceo ad indirizzo umanistico. Per diventare zoonomo, dopo il diploma, prosegui con l'Università. Consegui una laurea in Veterinaria. Opta per "Scienze e tecnologie zootecniche delle produzioni animali in gestione e conservazione della fauna".

47

L'Università non sarà una passeggiata. Le materie hanno la loro rilevanza e richiedono molto impegno e costanza. Non demoralizzarti e stabilisci un buon piano di studi. La passione per gli animali e la natura saranno un ottimo stimolo. Consegui la laurea preferibilmente con il massimo dei voti. Dopo l'Università, per diventare zoonomo, supera un Esame di Stato specifico. Quindi, iscriviti all'albo professionale dei Dottori Agronomi e Forestali. Da questo momento, sarai operativo nel tuo campo a tutti gli effetti. La professione, però, richiede continui aggiornamenti. Frequenta, pertanto, dei corsi di formazione presso le strutture pubbliche oppure quelle private.

Continua la lettura
57

Come zoonomo potrai lavorare presso industrie di produzione mangimistica. In associazioni di categoria o di prodotto ed enti di certificazione. Potrai svolgere la professione anche presso aziende pubbliche quali ASL oppure quelle private. Potrai scegliere un'attività da zoonomo dipendente oppure come libero professionista. In quest'ultimo caso dovrai aprire la partita Iva.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il percorso avrà le sue difficoltà ma non demoralizzarti
  • Segui con costanza e dedizione i corsi di formazione ed aggiornamento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare addetto alle pubbliche relazioni

Al giorno d'oggi quella di addetto alle pubbliche è una delle professioni più ambite, in modo particolare da chi ha un carattere spigliato e carismatico. Si tratta di un lavoro che non necessita di una determinata qualifica e quindi può essere eseguito...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico radiologo

Il Tecnico sanitario di radiologia medica è un professionista con specifiche competenze tecnico-sanitarie che opera, in collaborazione con il medico radiologo, all'interno delle strutture sanitarie, pubbliche o private, che impiegano apparecchiature...
Lavoro e Carriera

Aspettativa: i motivi per chiederla

Chi non ha mai pensato ad un periodo di evasione dal lavoro? Stress, noia, gravi motivi di carattere familiare o desiderio di migliorare la propria formazione aggiungendo un titolo di studio agognato ma fino ad oggi mai preso.La legge n.53 del 2000 norma...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico di laboratorio biomedico

Per diventare un buon tecnico di laboratorio biomedico bisogna avere una certa inclinazione e passione per le cosiddette scienze esatte (Chimica, Biologia e Matematica) ed essere interessati alla ricerca scientifica. Molto importante è la capacità di...
Lavoro e Carriera

Come diventare vigilatrice d'infanzia

Nell'ambito dell'assistenza all'infanzia una delle figure professionali più richieste è la vigilatrice d'infanzia. Questa ha mansioni di operatore sanitario con compiti dedicati specificamente all'infanzia. Quindi si occuperà di somministrare medicinali...
Lavoro e Carriera

Come diventare terapista occupazionale

Quello del terapista occupazionale è un mestiere ancora non molto conosciuto, eppure si tratta di un ruolo che risulta essere estremamente d'aiuto alla società, molto efficace e importante per la salute e il benessere delle persone. Questa figura professionale,...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

A seguito della riforma del 2000, l'iter da seguire per diventare infermiere oggi è abbastanza cambiato. La nuova immagine di questa figura professionale si configura come: "sapere" (avere buone conoscenze medico-scientifiche), "saper fare" (essere capace...
Lavoro e Carriera

Come calcolare la tredicesima

La tredicesima mensilità conosciuta come tredicesima è una mensilità aggiuntiva della retribuzione di un lavoratore dipendente che viene erogata durante il periodo di Natale. Inizialmente la tredicesima conosciuta come "gratificazione natalizia", era...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.