Come diventare veterinario

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

I veterinari sono dei medici specializzati nel prevenire e curare malattie e lesioni negli animali. Essi potrebbero specializzarsi anche in diversi tipi di medicina veterinaria, come la chirurgia e/o in un gruppo di animali, come cavalli, cani o animali selvatici. Le funzioni includono la diagnosi dei pazienti, la prescrizione di farmaci, l'esecuzione di interventi chirurgici, la prescrizione delle vaccinazioni e le raccomandazioni sanitarie ai proprietari di animali domestici. I veterinari possono anche condurre una ricerca in settori come le scienze biomediche. Nella seguente guida vedremo come diventare un veterinario, fornendo delle utili indicazioni sulla ricerca dei requisiti di istruzione e formazione e l'acquisizione dell'esperienza necessaria per ampliare la propria carriera in medicina veterinaria.

25

Devi iscriverti presso la facoltà di Medicina veterinaria dell'Università della tua città. Il corso ha una durata totale di 5 anni. Sarai obbligato a frequentare le lezioni (in quanto vige la frequenza obbligatoria). Prepara con attenzione gli esami, e cerca di rispettare gli appelli, per non rimanere troppo indietro. Durante i primi 4 anni di studio, dovrai affrontare materie uguali per tutti, mentre a partire dal quinto anno frequenterai i cosiddetti moduli professionalizzanti. Ogni modulo comprende 650 ore di lezione, di cui almeno il 40% pratica, per cui avrai la possibilità di stare già a contatto con gli animali da curare.

35

In tutto farai un numero variabile tra 32 e 33 esami, ed in ogni caso ricorda che entro il settimo trimestre dovrai dimostrare ad un'apposita commissione di avere buone conoscenze di inglese medico scientifico. Terminato il tuo percorso di 5 anni puoi discutere la tesi preparata e prepararti al fatidico esame di stato per l'abilitazione all'esercizio della professione. Questo non è semplicissimo, e richiede un'ottima preparazione. Dovrai sottoporti ad un totale di 4 prove orali e pratiche.

Continua la lettura
45

Inizierai con la prova di clinica medica, in cui dovrai formulare una diagnosi, una prognosi ed una terapia adeguata. La seconda prova è quella di clinica chirurgica e clinica ostetrica e ginecologica, la terza prova riguarda zootecnia e l'ultima consiste in delle domande riguardanti il controllo delle derrate alimentari e di animali macellati. Non farti spaventare da tutto ciò. Superato l'esame, dovrai iscriverti ad un corso di specializzazione di durata triennale e con accesso a numero chiuso. In seguito a tutto ciò potrai accedere ai concorsi pubblici o aprire uno studio privato.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire uno studio veterinario

Sei un giovane veterinario o ti sei da poco laureato in medicina veterinaria? Sei già un veterinario da qualche anno? Lavori presso un studio ma vorresti creartene uno tutto tuo? Non sai come fare fra acquisto dello studio, burocrazia e macchinari? Nessun...
Lavoro e Carriera

Come diventare assistente di uno studio veterinario

Se ami davvero gli animali e ti piace prenderti cura di loro, un'ottima opportunità professionale è rappresentata dall'intraprendere un percorso per diventare assistente di uno studio veterinario. La prima cosa che occorre sapere, a proposito di questa...
Lavoro e Carriera

Come lavorare con gli animali

Oggi, trovare un lavoro che soddisfi le proprie passioni, non è sempre possibile, ma quando questo accade, diventa ambizione e talvolta il sogno di tantissime persone si avvera. Molte persone desiderano lavorare con gli animali, anche se non hanno un...
Lavoro e Carriera

Come lavorare allo zoo

Il mondo animale incuriosisce da sempre grandi e piccini. Nell'epoca moderna, si vive soprattutto in città. Ci sono bambini che mangiano la carne, le uova e il pesce e non hanno mai visto un pollo, un vitello o una gallina. La televisione ci mostra leoni,...
Lavoro e Carriera

Come Aprire Un Salone Di Toeletta Per Animali

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di animali. Nello specifico, come avrete compreso attraverso la lettura del titolo della guida, ci concentreremo su un tema interessanti, ovvero, come aprire un salone di toeletta per animali. Se gli animali...
Aziende e Imprese

Come aprire un canile

L'abbandono dei cani è un fenomeno molto comune al giorno d'oggi, specie nei periodi estivi quando al gente va in vacanza e non sa dove lasciare i propri amici a quattro zampe. I più animalisti tra di noi vorrebbero aprire dei canili o dei rifugi per...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico di laboratorio biomedico

Per diventare un buon tecnico di laboratorio biomedico bisogna avere una certa inclinazione e passione per le cosiddette scienze esatte (Chimica, Biologia e Matematica) ed essere interessati alla ricerca scientifica. Molto importante è la capacità di...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di Allevamento Di Pollame

L'allevamento è un settore dell'economia che se ben gestito è un'ottima attività che frutta il necessario e in più si gode di agevolazioni e contributi soprattutto se si è giovani e donne. Se possedete un terreno grande a sufficienza, soldi da investire,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.