Come diventare tecnico ortopedico

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il tecnico ortopedico è un operatore sanitario che, su prescrizione medica, si occupa di costruzione, adattamento, applicazione, riparazione di ortesi (cioè tutori), protesi, aiuti correttivi, sostituenti arti mancanti e di sostegno dell'apparato locomotore, con caratteristiche sia funzionali che estetiche. Addestra inoltre il paziente all'uso dei dispositivi applicati e collabora con altri professionisti alla sua riabilitazione. Vediamo ora come diventare tecnico ortopedico.

24

Per svolgere la professione di tecnico ortopedico è necessario essere laureati in Tecniche Ortopediche, un corso triennale attivato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di alcune università (Genova, Pavia, Bologna, Firenze, Pisa, Roma e Reggio Calabria). Per potersi iscrivere al corso di laurea è necessario aver conseguito un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale. L'accesso agli studi è a numero programmato e bisogna superare un test di ammissione che prevede di cultura generale, logica, biologia, matematica, fisica e chimica.

34

Il corso è diviso in semestri e comprende 4600 ore totali di cui 1600 di teoria e 3000 di pratica. La frequenza è obbligatoria. Sono previsti molti esami tra i quali fisiologia, biochimica, biologia applicata, anatomia, patologia, fisica applicata, misure elettriche ed elettroniche, chirurgia generale, medicina legale e del lavoro, diagnostica per immagini e radioterapia, diritto del lavoro, informatica, genetica medica, reumatologia, neurologia, psicologia, lingua straniera. Il corso si conclude con una prova finale consistente nella discussione di una tesi di tipo teorico-applicativo-sperimentale e nella dimostrazione dell'abilità pratica. Questa prova ha valore di esame di stato e abilita alla professione. Dopo aver conseguito la laurea triennale sarà possibile comunque anche proseguire gli studi con la frequenza del relativo corso di laurea magistrale.

Continua la lettura
44

Una volta concluso il corso di laurea il tecnico ortopedico sarà un valido professionista dotato di mentalità tecnica, manualità e precisione in grado di realizzare dispositivi funzionali per migliorare la qualità della vita dei pazienti disabili. Avrà anche disponibilità al rapporto interpersonale, sensibilità e pazienza. Egli potrà esercitare la professione come dipendente in strutture sanitarie pubbliche o private e anche in aziende che producono protesi e simili. Nel settore privato il tecnico potrà lavorare anche come libero professionista.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

A seguito della riforma del 2000, l'iter da seguire per diventare infermiere oggi è abbastanza cambiato. La nuova immagine di questa figura professionale si configura come: "sapere" (avere buone conoscenze medico-scientifiche), "saper fare" (essere capace...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico di radiologia

La professione di tecnico sanitario di radiologia medica è quella che si occupa di tutto ciò che fa riferimento all'utilizzo di strumenti radiologici: questi ultimi possono essere sia artificiali che naturali. La radiologia in sé e per sé, praticamente,...
Lavoro e Carriera

Come diventare otorinolaringoiatra

L'otorinolaringoiatra, come dice il nome stesso, è un medico specializzato nella cura delle patologie che interessano l'orecchio, il naso, la faringe e la laringe, con trattamento sia medico che chirurgico. In questa guida spiegheremo chiaramente come...
Lavoro e Carriera

Come diventare fisioterapista

Il fisioterapista è un lavoro molto in voga tra i giovani e i meno giovani in cerca di un nuovo collocamento lavorativo, perché no anche per mettersi in gioco. Ovviamente essendo un lavoro estremamente serio in cui ci dovremo occupare della salute del...
Lavoro e Carriera

Come diventare ginecologo

Come anche voi lettori e lettrici sicuramente ben saprete, la professione del medico è una vocazione più che un mestiere vero e proprio, in quanto si ratta di un lavoro a cui dedicare molto tempo ed energie, una vera e propria missione a favore della...
Lavoro e Carriera

Come diventare odontoiatra

Scegliere la professione che vogliamo svolgere nella nostra vita è un momento fondamentale, una scelta che determinerà anche la nostra felicità. La scelta della professione che vogliamo svolgere richiede una lunga riflessione e una volta presa la decisione...
Lavoro e Carriera

Come diventare urologo

L'urologia è una disciplina medica e chirurgica, che si occupa delle patologie a carico dell'apparato genito-urinario, quindi studia e cura i seguenti organi: reni, ureteri, vescica, prostata ed organi genitali maschili esterni. Se desiderate diventare...
Lavoro e Carriera

Come diventare nutrizionista sportivo

Diventare nutrizionista sportivo, significa scegliere di esercitare la propria attività. Occupandosi della cura del rapporto tra il cibo e lo stato di benessere. Chi si impegna a condurre questa professione, si trasforma in un importantissimo punto di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.