Come diventare scultore del legno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lo scultore del legno è una professione intramontabile. In passato, le tecniche ed i segreti si tramandavano di padre in figlio. Oggi, si può intraprendere un percorso scolastico, con specializzazioni e riconoscimenti. Se ti appassiona la scultura, come l'arte in genere, perché non diventare scultore del legno? Quest'attività potrebbe darti col tempo grandi soddisfazioni. La tua creatività ed il tuo impegno ti garantiranno un normale guadagno, Avrai bisogno dei giusti agganci e di tanta buona volontà.

27

Occorrente

  • Passione e creatività
  • Diploma triennale presso un Istituto Statale d'Arte
  • Diploma di maturità presso un Liceo Artistico
  • Iscrizione Accademia delle Belle Arti
37

Originariamente, gli scultori del legno costruivano oggetti di uso quotidiano quindi piatti, scodelle e cucchiai. Per vivere, li vendevano poi in primavera nei vari mercati della zona. Con gli anni la tecnica si affinò. Gli artigiani incominciarono a scolpire anche figure sacre o profane, le bambole, i cavalli a dondolo, gli orologi a cucù e gli scacchi. Se vuoi diventare anche tu uno scultore del legno, oltre alla passione, segui un percorso formativo. Se hai un parente intagliatore ti sarà tutto più semplice. Altrimenti, orientati su due opzioni. Scegli innanzitutto cosa fare. Vuoi diventare uno scultore del legno per hobby, oppure un professionista? Nel primo caso, informati sui corsi a pagamento nella tua città. In genere sono dei Laboratori di Scultura del legno, gestiti da ottimi Maestri d'Arte.

47

Se desideri diventare scultore del legno professionista, invece, iscriviti al Liceo Artistico e consegui il Diploma. In alternativa, frequenta un triennio presso un Istituto Statale d'Arte e diventa Maestro d'Arte. Dopo il diploma o la specializzazione iscriviti presso l'Accademia di Belle Arti. Frequenta il corso di scultura di 4 anni. Il percorso non sarà semplice, ma con impegno e costanza riuscirai. Al termine del quadriennio, dovrai sostenere un esame teorico e produrre tre opere di scultura. Con il Diploma di Belle Arti sarai già uno scultore. A questo punto, dovrai specializzarti nelle opere in legno. Frequenta, pertanto, dei corsi regionali con una spesa minima.

Continua la lettura
57

Le specializzazioni che otterrai con questi corsi, ti saranno molto utili al livello pratico. Svilupperai un'adeguata padronanza della tecnica operativa. Conoscerai i metodi ed i segreti per un'adeguata lavorazione del legno. Imparerai le fondamenta. Fonderai la tradizione con l'arte contemporanea, creando uno stile tutto tuo. Potrai lavorare come scultore del legno da dipendente in un'azienda. In alternativa, potrai aprire un laboratorio tutto tuo, con degli apprendisti. In questo caso, rivolgiti ad un commercialista di fiducia ed apri la Partita IVA.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Valuta bene se la scultura è per te un hobby o un'arte a cui vuoi dedicarti anche a fini lavorativi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare zoonomo

Lo zoonomo è una professione forse poco conosciuta e pertanto molto ricercata. Gestisce gli allevamenti e la commercializzazione dei mangimi. Studia e ricerca le migliori condizioni per l'accoppiamento. Verifica il rispetto delle normative nazionali...
Lavoro e Carriera

Come diventare pubblicitario

Ogni giorno siamo bombardati dalla pubblicità, la tv, la radio e i cartelloni pubblicitari che vediamo ogni giorno per strada, ci propinano ogni tipo di bene e servizio ed è compito del pubblicitario riconoscere il target di riferimento e cercare di...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico degli impianti eolici

La continua crescita d'attenzione e interesse verso le fonti di energie rinnovabili, ha comportato un rapido sviluppo del comparto eolico, con annessi e connessi tutta una serie di nuovi sbocchi occupazionali legati alla crescita di nuove e importanti...
Lavoro e Carriera

Come diventare perito agrario

Nel mondo delle professioni legate alla natura, quella del perito agrario è sicuramente una delle professioni più interessanti. Pur avendo un corso di studio specifici e una formazione univoca, gli sbocchi lavorativi che tale professione può avere...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnologo alimentare

Da diversi anni la figura del tecnologo alimentare è molto ricercata grazie alla sempre maggiore importanza che viene data all'alimentazione e ai diversi modi di produzione e conservazione degli alimenti. Il tecnologo alimentare è colui che si occupa...
Lavoro e Carriera

Come diventare un broker merci

In questa guida vi spieghiamo come e cosa dobbiamo fare per poter diventare un broker merci, cioè quella figura professionale che riesce ad organizzare l'intermediazione tra i camionisti e i produttori che hanno bisogno di trasportare la merce. Un broker...
Lavoro e Carriera

Cosa fare dopo l'Accademia di Belle Arti

Diplomarsi e laurearsi sono passi importantissimi per il futuro di un individuo. Chi può proseguire gli studi punta al risultato massimo possibile. È fondamentale per garantirsi più chance in campo professionale. I percorsi di studio possibili sono...
Lavoro e Carriera

Come iscriversi all’albo dei periti elettrotecnici

Se ti sei appena diplomato come Perito Elettrotecnico, forse la tua intenzione ora è quella di esercitare la libera professione. Perché tu possa farlo, però, certo saprai che occorre obbligatoriamente l'iscrizione all'Albo dei Periti Elettrotecnici....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.