Come diventare rappresentante di commercio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il lavoro è sicuramente un qualcosa di veramente importante. In molte sono le professioni che possiamo svolgere e che risultano essere molto remunerative, avendo alle spalle un buon bagaglio culturale. Tuttavia sempre più spesso si sente parlare della figura professionale del rappresentante di commercio. In questa guida vedremo come diventare un rappresentante di commercio.

24

Per prima cosa, è importante stabilire se vogliamo fare questo lavoro come dipendente oppure come titolare della nostra azienda. Nel caso in futuro vogliamo aprire una azienda è importantissimo prendere il diploma di un istituto tecnico commerciare, frequentando successivamente l'università. In questo modo sarà più facile sia aprire l'attività che avere dei validi titoli di studio che ci supportino. Se invece vogliamo fare la professione come dipendenti, può bastare anche il diploma di terza media, l'importante è la motivazione che deve essere sempre presente. Per praticare questa professione, è poi necessario avere alcune caratteristiche fondamentali. Innanzitutto, bisogna tenere la propria igiene e pulizia sempre impeccabili, indossando creme e all'occorrenza deodoranti, profumi e indossando vestiti puliti quotidianamente.

34

Il sorriso e saper sorridere è fondamentale, i clienti che spesso sono più diffidenti delle volte possono essere conquistati con un sincero e caloroso sorriso, inoltre sorridere porta il buon umore anche alle persone che ci circondano. È importante anche quando gli affari non vanno bene, tenere alta la motivazione per quello che si sta facendo e anche sforzarsi di più al fine le cose prendano una piega diversa, magari facendo straordinari o facendo più chiamate per prendere appuntamenti coi clienti. Usare poi la gentilezza sia con i colleghi che coi propri clienti, magari offrendo un caffè o cercando di aiutarli quando li si vede in difficoltà. È importante conoscere alla perfezione il prodotto o servizio che stiamo vendendo, altrimenti se ci viene rivolta qualche domanda non saremo in grado di rispondere.

Continua la lettura
44

Credere fermamente che il prodotto che stiamo vendendo sia il migliore sul mercato e che il cliente possa veramente ricavarne dei vantaggi dal suo acquisto. Il non credere nel prodotto che si vende è forse uno degli errori più gravi commessi dai rappresentanti, se non ci crediamo noi nella bellezza del nostro prodotto, il cliente potrà leggere il dubbio sul nostro volto. Infine non portare mai i propri problemi personali sul lavoro, in quanto riflettere sui problemi quando si lavora è estremamente controproducente e può portarci ad avere sul lavoro atteggiamenti poco carini, di cui magari non ci accorgiamo. Certamente il rappresentante di commercio è un lavoro che se fatto con passione, può dare delle grandissime gioie e soddisfazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

5 consigli per diventare un rappresentante di successo

In questo articolo ti indicheremo in 5 consigli su come diventare un rappresentante di successo, poiché questa professione è una delle più richieste sul mercato e allo stesso tempo una delle più redditizie.Innanzitutto è importante spigare i due...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello EAS per il regime agevolato delle associazioni

In tale tutorial, ci occuperemo di come compilare il modello EAS per il regime agevolato delle associazioni, per essere in regola perfettamente. Questo documento è un prospetto formato da trentotto domande inerenti a certi dati essenziali ai fini fiscali....
Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda a Hong Kong

La Cina è un paese che da alcuni anni a questa parte sta diventando meta e obiettivo economico di moltissime persone che vogliono investire ed aprire un'azienda in qualche paese. Visti i grandi cambiamenti avvenuti negli ultimi anni, sia a causa della...
Aziende e Imprese

Come accedere ai servizi telematici sul sito Agenzia delle Entrate

L'agenzia delle Entrate rappresenta una famosa agenzia pubblica, la quale svolge l'importante ed utile funzione di gestione relativa all'accertamento dei tributi ed alla loro regolarità, al fine di perseguire il corretto compimento degli obblighi fiscali...
Richieste e Moduli

Come contestare una fattura al vostro gestore telefonico

Purtroppo la telefonia è oggi un grosso problema poiché ci si ritrova nella stragrande maggioranza dei casi a non recepire la giusta spesa pattuita in seguito alla regolazione del contratto telefonico. Capita infatti che ci siano degli errori o peggio...
Aziende e Imprese

Come aprire un piccolo studio di animazione

Per chi è appassionato di fumetti o cartoni animati, potrebbe esserci l'opportunità di trasformare questa passione in lavoro. Basterà aprire un piccolo studio di animazione. Iniziamo subito con il dire che, aprire uno studio di animazione, non potrebbe...
Finanza Personale

Come Calcolare il tasso d'interesse di un piano di ammortamento a Rata Costante

L'acquisto di una casa rappresenta per ogni famiglia l'investimento più importante di un'intera vita; per questo motivo, prima di fare questo importantissimo passo è necessario fare una serie di valutazioni affinché non ci si possa pentire di quanto...
Finanza Personale

Come costruire il piano di ammortamento di un mutuo a rata costante

Per mutuo rata costante si intende il mutuo a tasso variabile la cui rata rimane invariata nel corso di tutto il finanziamento e a cambiare è solamente la durata del rimborso. Il vantaggio di questa formula risiede nella possibilità per il mutuatario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.