Come diventare Promoter

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siamo degli abili venditori e ci piacerebbe riuscire a diventare dei perfetti promoter, per prima cosa dovremo seguire un particolare iter formativo che ci permetterà di svolgere questa professione nel miglior modo possibile. Iniziamo col dire, che un promoter è un particolare venditore, il cui compito è quello di convincere il maggior numero di persone ad acquistare un particolare prodotto. A differenza di un negoziante che avrà a disposizione vari tipi di prodotti di marche differenti, il promoter dovrà invece cercare di vendere soltanto un prodotto o una linea di prodotti appartenenti sempre alla stessa marca. Se siamo interessati a questa professione potremo cercare su internet delle guide che ci mostrino tutti i passaggi da seguire per riuscire a svolgere questo lavoro. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a diventare dei perfetti promoter.

25

Occorrente

  • Diploma di scuola secondaria, buona conoscenza dialettica e delle lingue straniere.
35

L'aspetto di un promoter

Questa professione viene svolta soprattutto da giovani, in attesa di un lavoro definitivo, ma per taluni prodotti sono più adatte le persone più mature, ad esempio nel caso di detersivi e prodotti per la casa è di certo più credibile una signora che può parlare anche della sua esperienza personale. In considerazione del fatto che il promoter viene a contatto con il pubblico è richiesta una bella presenza. Devono essere curati anche i capelli e l'abbigliamento.

45

Formazione per diventare promoter

È necessario essere in possesso di una buona dialettica e la conoscenza delle lingue straniere è senza dubbio una dote molto apprezzata. Di norma si richiede un diploma di scuola secondaria, ma soprattutto sono necessarie spigliatezza e sicurezza: un promoter non deve essere timido. È essenziale anche conoscere perfettamente il prodotto che si sta promuovendo, perciò è bene provarlo di persona per dare poi al pubblico anche il nostro parere, ovviamente positivo. L'orario di lavoro non è eccessivamente pesante, di norma si tratta di 7-8 ore giornaliere e, se amiamo stare in mezzo alla gente, il tempo volerà davvero.

Continua la lettura
55

Trovare un lavoro da promoter

La figura del promoter è molto richiesta anche perché si tratta di un lavoro che si svolge per brevi periodi, soltanto durante le campagne di lancio o di promozione che le aziende mettono in campo periodicamente. Per diventare promoter bisogna recarsi presso le agenzie di lavoro specializzate, cioè quegli uffici che organizzano anche eventi culturali, sociali, feste ed inaugurazioni. Si deve presentare il proprio curriculum e allegare una foto. Nel curriculum va anche indicata la zona dove si intende lavorare e specificare se si è automuniti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare un promotore di eventi

Il promotore è una professione finalizzata alla commercializzazione di eventi che spaziano tra concerti, feste e manifestazioni sportive e culturali. Se ami stare tra la gente, se ti incuriosisce ogni novità, se il web è il tuo ambiente naturale,...
Lavoro e Carriera

Come diventare hostess congressuale

Quando di parla di hostess congressuale ci rivolgiamo a quella figura lavorativa che affianca chi allestisce congressi attraverso una serie di mansioni molto varie che possono andare dall'allestimento della sala congressuale, alla preparazione del materiale...
Finanza Personale

Come risparmiare il sabato sera

Ormai le uscite del sabato sera, da parte di giovani e meno giovani, sono una divertente consuetudine. Difficile rinunciarvi. Questo lasso di tempo serale nel fine settimana è all'insegna di piacevoli compagnie, spesso presso degli appositi locali. Sono...
Lavoro e Carriera

Consigli per lavorare in proprio

Intraprendere un'attività lavorativa in proprio oggigiorno può essere davvero un compito rischioso. Con la crisi degli ultimi tempi infatti molti settori lavorativi ne hanno risentito. Tuttavia chi è veramente deciso a precorrere questa strada non...
Lavoro e Carriera

Come lavorare in un hedge fund

Sappiamo che il mondo del lavoro è vasto, mansioni differenti che si adeguano alla professionalità di ognuno di noi, sta a noi riconoscere le potenzialità e farlo diventare nostro nell'arco del tempo. Qui di seguito cercheremo di capire: come lavorare...
Lavoro e Carriera

Come allestire uno stand in una fiera

Una fiera è sempre un'occasione meravigliosa per pubblicizzare la propria attività al grande pubblico. Qualsiasi sia l'ambito di azione, durante una fiera è possibile incontrare molta gente e ampliare il proprio bagaglio di clienti. Per questo motivo,...
Lavoro e Carriera

10 errori da evitare per un curriculum di successo

Oggigiorno, il mercato del lavoro è sempre più competitivo e molti giovani faticano a trovare un impiego. Per poter spiccare in mezzo alla concorrenza e ottenere un colloquio di lavoro, è fondamentale realizzare un curriculum vitae d'impatto, che colpisca...
Lavoro e Carriera

10 suggerimenti per scrivere un ottimo curriculum

In un momento storico tanto delicato, saper scrivere un ottimo curriculum rappresenta un valore aggiunto. Con la quantità enorme di candidati, la differenza viene fatta proprio dai dettagli. Un'eccellente presentazione, equivale a mostrare una prima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.