Come diventare pilota di elicotteri

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'elicottero rappresenta oggi la categoria di aeromobili più diffusa dopo l'aeroplano. Questo perché le possibilità di lavoro sono numerose e investono più ambiti, andando da quello civile a quello militare. Inoltre l'impiego dell'elicottero sta aumentando sempre di più grazie alla versatilità del velivolo che consente voli in condizioni meteorologiche difficili e con scarsa visibilità. Diventare un pilota di elicotteri è un sogno che accomuna molti, ma prima di avventurarsi nella concretizzazione di questo progetto è bene, però, informarsi su come diventare pilota di elicotteri.

26

Occorrente

  • volontà, determinazione, licenza di volo
36

Diventare piloti di elicotteri non è un'impresa facilissima, ma neanche impossibile. Innanzi tutto è bene conoscere quali sono i requisiti minimi da soddisfare. I punti di partenza sono: avere un'età non inferiore ai 17 anni; avere un'idoneità psico-fisica certificata dall'Istituto Medico Legale dell'Areonautica Militare o da un ambulatorio della Sanità Marittima del Ministero della Salute; avere un diploma di scuola media superiore o aver superato un test per valutare le competenze di base dell'aspirante pilota; conoscere l'inglese; avere una condotta irreprensibile; avere delle buone competenze sociali. In ultimo, ovviamente, bisognerà aver conseguito una licenza di volo.

46

Per conseguire una licenza di volo è indispensabile sapere che esistono diverse tipologie di licenza civile: pilota privato (PPLH), pilota commerciale (CPLH), pilota di linea (ATPLH).
Il brevetto di pilota civile di elicotteri viene rilasciato solo dalle scuole di volo riconosciute dall'ENAC, Ente Nazionale per l'Aviazione Civile. La licenza di pilota privato consente il pilotaggio non remunerato di elicotteri e il trasporto di passeggeri a solo scopo ricreativo e/o sportivo. Per conseguire questa licenza, ci vogliono tra i 4 e i 6 mesi, 45 ore di pratica, 80 ore di teoria e il superamento di un esame. Per la licenza di pilota commerciale, che consente l'attività di pilota a livello professionale, occorrono tra i 12 e io 18 mesi, 135 ore di pratica, 200 ore di teoria e il superamento di un esame. Infine, per ottenere la licenza di pilota di linea, necessaria per volare con elicotteri in equipaggio plurimo, sarà necessario aver già conseguito una licenza PPLH o CPLH, circa 6 mesi, 450 ore di teoria e 1000 ore di volo.

Continua la lettura
56

Un altro aspetto che è opportuno considerare è l'ingente costo dei corsi. Si consideri che le somme si aggirano intorno a un minimo di 20.000 euro per una licenza privata, mentre il prezzo raddoppia per la licenza commerciale. Queste cifre non devono però spaventare, con impegno e soprattutto con convinzione, si arriverà a raggiungere il proprio sogno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Credi nel tuo sogno e diventa pilota di elicotteri
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'aeronautica

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota di linea aerea

Il trasporto aereo si trova attualmente in un momento molto favorevole, dal momento che presenta una crescita annua costante dei passeggeri e, di conseguenza della necessità di nuovi piloti. Una professione come questa è estremamente selettiva, in quanto...
Lavoro e Carriera

Come Diventare Pilota Automobilistico

Il mondo automobilistico, si sa, o lo si odia o lo sia ama. E se lo si ama, fin da piccoli si sogna di pilotare una meravigliosa automobile da corsa. Ma il percorso da affrontare per realizzare questo desiderio, non è affatto semplice: richiede molto...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota di droni

I droni, chiamati in gergo tecnico APR, ossia Aeromobili Pilotaggio Remoti, sono dispositivi in grado di volare grazie al pilotaggio di aviatori specialisti. Vengono comunemente impiegati in vari ambiti. Sono sfruttati contro l'abusivismo edilizio, il...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota militare

In Italia, il modo più efficace per diventare pilota dell'Aeronautica militare, è quello di frequentare l'Accademia Aeronautica di Pozzuoli vicino a Napoli, all'interno della quale si può accedere tramite un concorso annuale indetto dal Ministero...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota

Il pilota di un aereo, chiamato anche aviatore, è colui che svolge il compito di guidare un aeromobile in volo e può farlo sia per professione ma anche per passione. Se il nostro sogno è quello di diventare dei piloti di aereo, ci basterà seguire...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota di caccia

Con questa guida andremo a conoscere da vicino una delle professioni più affascinanti del panorama militare. Vedremo infatti in che modo si può diventare pilota di aerei caccia da guerra. Se avete una buona vista e volare vi entusiasma, leggete pure...
Lavoro e Carriera

Come diventare istruttore di volo

Come vedremo nel corso di questa guida, l'istruttore di volo è sicuramente un mestiere molto affascinante e interessante, che richiede una lunga gavetta ed una preparazione professionale molto lunga e impegnativa. Se siete interessati a scoprire come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.