Come diventare peacekeeper

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Il peacekeeper? Cos'è? Il Peacekeeper è quel professionista appartenente alla società civile, che affianca forze militari impegnate in operazioni di mantenimento della pace o interventi umanitari in zone afflitte da conflitti militari. Questa figura professionale è richiestissima a livello internazionale e con questa guida ti dirò come diventare PeaceKeeper.

26

Occorrente

  • diploma di laurea
  • conoscenza di una lingua straniera
  • disponibilità al lavoro
  • resistenza fisica
36

Le funzioni ed i settori di un PeaceKeeper sono svariate: si va dal monitoraggio elettorale agli aiuti di emergenza, dalla gestione delle risorse umane agli aiuti umanitari. Le missioni sono in genere di breve durata, non più di un anno. Ma come diventare Peacekeeper? Per cominciare dovrete essere in possesso di un diploma di scuola superiore, rilasciato in seguito alla maturità, in quanto dovrete necessariamente intraprendere un percorso universitario. Ormai da qualche anno un grande numero di università sta organizzando corsi di laurea e master dedicati al Peacekeeping e Security Studies.

46

Diverse sono le Università che organizzano corsi di formazione in peacekeeping. In Italia sono da segnalare: un corso tenuto presso la Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento S. Anna di Pisa. Un master per le operazioni di Pace è attivo presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi Roma Tre. L'Università di Trento organizza corsi di formazione per il personale operante nelle operazioni di supporto alla pace

Continua la lettura
56

Gli aspiranti peacekeeper oltre ad essere laureati, devono aver maturato 4-5 anni sul campo, conoscere la lingua inglese e/o francese (ancora meglio se si parla l'arabo, il russo, lo spagnolo o il portoghese). Avere la capacità di sopportare condizioni fisiche sfavorevoli e dure e lunghi orari di lavoro. Prima di essere accettati bisogna sottoporsi ad una visita medica ed essere disponibili a partire in qualunque momento sapendo che il più delle volte, non è possibile avere la famiglia al seguito.

66

Il peacekeeper ha possibilità di trovare lavoro negli uffici ONU, necessariamente su concorso, in Organizzazioni civili nazionali ed internazionali e in Associazioni di volontariato. Il Dipartimento ONU per le operazioni di mantenimento della pace, ricerca diverse figure, quali ingegneri, ufficiali addetti alla sicurezza, tecnici di comunicazioni satellitari ecc. Le mete più diffuse sono: medio oriente, paese africani dove vi sono conflitti civili. Per le missioni è previsto una indennità. Se pensi di avere le qualità giuste, puoi provare a diventare peacekeeper.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Permesso di soggiorno per motivi umanitari: come ottenerlo

Il permesso di soggiorno per motivi umanitari (anche noto come soggiorno per protezione sussidiaria), viene considerato esattamente come lo status di rifugiato. La seguente guida infatti, attraverso pochi e semplici passaggi, vi illustrerà come ottenere...
Lavoro e Carriera

Come diventare giudice di pace

Il Giudice di Pace è un magistrato onorario competente a decidere le controversie civili di valore sino a 5.000,00 euro, nonché le controversie riguardanti sinistri stradali di valore sino a 20.000,00 euro. Ha inoltre funzione conciliativa a richiesta...
Lavoro e Carriera

Come evitare o risolvere i conflitti sul posto di lavoro

In questa bella ed utile guida, che abbiamo pensato di proporre a tutti coloro che hanno la fortuna di lavorare, vogliamo parlare di come poter cercare di evitare o di risolvere, i classici e diffusi, conflitti sul posto di lavoro, in maniera tale da...
Lavoro e Carriera

Come entrare nella Brigata Paracadutisti "Folgore"

La Brigata paracadutisti ''Folgore'' è un'organizzazione facente parte dell'Esercito Italiano. Entrare a far parte di questo corpo non è un compito sicuramente facile in quanto esso necessita di tantissimo addestramento e forza. Coloro i quali ne fanno...
Lavoro e Carriera

Come diventare un Diplomatico

Il diplomatico è un mestiere entusiasmante e interessante, che offre una prospettiva di carriera affascinante, con ampie vedute internazionali e naturalmente, prevede la giusta preparazione e una grande motivazione. Ma quella del diplomatico è una...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiera volontaria

Il corpo delle infermiere volontarie, anche note sotto il nome di "crocerossine", dal momento che appartengono alla Croce Rossa Italiana, fa parte delle forze armate. Le principali attività sono quelle legate all'assistenza sanitaria, sopratutto per...
Finanza Personale

Come funziona la mediazione civile

Il Decreto Legge n. 69/2013, convertito con la legge n. 98/2010, ha modificato il precedente decreto legislativo con il quale veniva introdotta per la prima volta in Italia la disciplina della mediazione civile. Con l’espressione “mediazione” la...
Lavoro e Carriera

Come diventare ufficiale medico

Aiutare il prossimo è la passione di moltissime persone, che per un motivo o per l'altro decidono di intraprendere la carriera infermieristica o medica. Alcuni decidono poi id entrare a far parte dell'equipe medica di un ospedale, qualcun'altro decide...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.