Come diventare operatore socio assistenziale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Capita delle volte di imbattersi in professioni comuni, ma non capire quale corso di studi è necessario eseguire per diventare figure di spicco in quell'ambito. Come ad esempio l'operatore socio assistenziale. Essi sono figure che lavorano in ambito sociale in contatto con le cosiddette categorie "più deboli". Dall'infanzia agli anziani, dai disabili agli immigrati, il loro ruolo è un punto di riferimento fondamentale verso le persone più bisognose. Proprio per questo vi è un percorso di studi che, affiancato da esperienze di tirocinio sul campo, ha il fine di preparare sia dal punto di vista teorico che pratico chiunque intenda intraprendere questo lavoro come carriera. Vediamo quindi insieme come diventare operatore socio assistenziale.

26

Occorrente

  • Passione
  • Impegno
  • Voglia di studiare
  • Dedizione
36

I corsi per diventare operatore socio assistenziale prevedono insegnamenti di materie che rendono più semplice ed efficiente il lavoro di assistenza. Psicologia, pedagogia, igiene, puericultura, economia domestica e tecnica organizzativa, sono solo alcuni degli argomenti trattati in questo percorso di studio. Tra gli obiettivi primari vi è l'ampliamento delle capacità di coinvolgimento verso i pazienti, al fine di evitare fenomeni di emarginazione sociale ed isolamento; l'incremento delle nozioni igieniche-sanitarie e relazionali, con lo scopo di fornire all'operatore un'adeguata preparazione laddove vi siano carenze di autosufficienza da parte del paziente; infine una significativa conoscenza degli ambiti riguardanti la medicina e la psicologia, che aiutino ad affiancare meglio, figure come i dottori e psicologi.

46

I corsi OSA hanno una durata di circa sei mesi per quanto riguarda le lezioni teoriche, al cui termine bisognerà affrontare circa novecento ore di tirocinio presso strutture specifiche come centri sociali, asili, ricoveri, centri ospedalieri o in qualsiasi struttura accreditata. Questo servirà per fornire, oltre alle competenze teoriche, un'esperienza concreta e diretta con l'ambiente in cui si dovrà operare. Terminato il corso e superato una prova finale di valutazione, verrà conseguito l'attestato di partecipazione, che vi accrediterà finalmente il titolo di operatore socio assistenziale.

Continua la lettura
56

I costi dei corsi variano in base alla struttura. Generalmente si tratta di corsi organizzati da enti privati, i quali includono nel prezzo tutto il supporto per lo studio (materiale didattico, lezioni, insegnanti, compresa l'iniziale quota di iscrizione). Il titolo è riconosciuto a livello nazionale, pertanto è un'ottima opportunità per chiunque abbia passione e vocazione nel rendersi una figura di riferimento in questo ambito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Terminato il corso e superato una prova finale di valutazione, verrà conseguito l'attestato di partecipazione, che vi accrediterà finalmente il titolo di operatore socio assistenziale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare operatore socio sanitario

In un periodo di crisi economica la ricerca di un'occupazione sicura e redditizia è un problema che attanaglia un po' tutti. Il lavoro di Operatore Socio Sanitario (OSS) può essere un rimedio in quanto l'allungamento dell'aspettativa di vita degli individui...
Aziende e Imprese

5 occupazione nel settore dei servizi sociali

Il settore dei servizi sociali rappresenta un ottimo campo d'azione per tutte le persone che hanno una vena umanitaria da soddisfare. La richiesta di nuovi impiegati, vista la crescita della necessità durante gli ultimi anni, è in costante aumento e...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'handicap ex legge 104/92

Il settore della Previdenza Sociale dedica una particolare attenzione a coloro che necessitano di un intervento assistenziale permanente, continuativo e globale nella sfera individuale e sociale a causa di un handicap grave. In particolare il cittadino...
Lavoro e Carriera

Come diventare maestra d'asilo

Lavorare con i bambini è sempre molto bello e stimolante, si possono fare davvero tante cose con loro e soprattutto imparare molto da loro. Molte ragazze hanno nel cassetto il sogno di diventare maestra d'asilo, per realizzarlo, è bene però considerare...
Lavoro e Carriera

Come avviare un patronato per le imprese e i lavoratori

Il patronato è un istituto nazionale che si occupa della tutela e dell'assistenza dei lavoratori, dei pensionati e di particolari categorie di persone, come ad esempio le famiglie a basso reddito o soggetti diversamente abili. Il patronato esercita i...
Previdenza e Pensioni

Invalidità civile: requisiti per ottenerla

La legge 118/1971 all'articolo 2 definisce cosa sia l'invalidità civile. Qualsiasi persona affetta da menomazioni che gli impediscono un normale svolgimento della propria attività può avere diritto ad avere dei vantaggi economici o socio-sanitari...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'assegno di disoccupazione con requisiti ridotti

L'assegno di disoccupazione con requisiti ridotti è un'indennità rivolto ai lavoratori che hanno cessato il rapporto di lavoro e che non soddisfano i requisiti per beneficiare dell'indennità ordinaria di disoccupazione. L’indennità di disoccupazione...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiera volontaria

Il corpo delle infermiere volontarie, anche note sotto il nome di "crocerossine", dal momento che appartengono alla Croce Rossa Italiana, fa parte delle forze armate. Le principali attività sono quelle legate all'assistenza sanitaria, sopratutto per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.