Come diventare notaio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La carriera accademica e professionale per diventare notaio può apparire ardua ed in salita, considerando gli anni che occorrono spendere negli studi e la difficoltà di raggiungere gli obiettivi tanto agognati. Passione, pazienza ed impegno, tuttavia, sono gli ingredienti fondamentali per riuscire in questo percorso. In questo articolo vi illustriamo quale iter seguire per scoprir come diventare notaio.

26

Una volta terminati gli studi superiori e l'esame di maturità, per poter diventare notaio occorre innanzitutto intraprendere una carriera universitaria iscrivendosi alla facoltà di giurisprudenza. L'intero corso di studi ha una durata pari a quattro anni per un totale di ventuno esami. Cercare di essere puntuali nel sostenere gli esami è il modo migliore per evitare di accumulare degli spiacevoli ritardi. Infine, occorre preparare e discutere la tesi sforzandosi di mostrarsi a proprio agio e determinati di fronte alla commissione che giudicherà.

36

Laurearsi, meglio se con buoni voti, come 'Dottore in Legge' è solo il primo passo di questo lungo percorso. Subito dopo bisogna proseguire cercando un studio notarile, possibilmente già avviato, in cui effettuare il periodo di praticantato che avrà una durata di diciotto mesi. Da tener presente che il periodo di praticantato dovrà risultare continuativo per un almeno un anno. Nel caso in cui non si conoscesse un buono studio a cui rivolgersi, è possibile richiedere informazioni direttamente all'Ordine della propria Regione. Una volta individuato lo studio, è bene farsi fare una certificazione da parte del notaio stesso e portarla presso il consiglio notarile del luogo in cui svolgere il periodo di pratica, insieme al relativo modulo di richiesta e alla tassa da 77 centesimi già pagata.

Continua la lettura
46

La richiesta verrà poi esaminata dal consiglio e, nel caso di riscontro positivo, sarà possibile iniziare il praticantato. Sarà necessario ogni due mesi, durante il praticantato, recarsi obbligatoriamente al consiglio per portare una certificazione di frequenza. Terminata la pratica, bisogna presentare sempre al consiglio un certificato che lo attesti e che costituisce il documento necessario per poter affrontare finalmente il concorso. Esso prevederà prove sia scritte che orali a cui occorre prepararsi meticolosamente. Nei giorni prefissati, quindi, bisogna recarsi a Roma per lo svolgimento del concorso. Solo i vincitori di questi test potranno finalmente coronare il loro sogno di diventare notai a tutti gli effetti e procedere con una brillante carriera professionale.

56

Il decreto lgs. 166/2006 prevede che la verifica scritta si componga di tre prove tecnico-pratiche, una relativa alla realizzazione di un atto di ultima volontà e due relativi ad atti tra vivi. Mentre, l'interrogazione orale comprende tre prove, una con domande riguardanti il diritto civile, commerciale ed agli atti giuridici, una seconda attinente sia all'ordinamento che sugli agli archivi notarili e l'ultima inerente ai tributi.

66

Da ricordare che la domanda per il concorso deve essere indirizzata al Ministero della giustizia, Dipartimento per gli affari di giustizia, Direzione generale della giustizia civile, Ufficio III. Quindi, deve essere consegnata o inviata con raccomandata A. R. Al Procuratore della Repubblica presso il Tribunale del Comune di residenza. In allegato si dovrà aggiungere copia della ricevuta di versamento erariale di 49,58 euro per essere ammessi al concorso, e copia del pagamento di 51,55 euro che può essere effettuato tramite bonifico bancario o postale, bollettino postale o in contanti presso l'ufficio della Tesoreria provinciale dello Stato. Da segnale che il concorso da notaio viene bandito ogni anno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come preparare la prova scritta per il concorso da notaio

Diventare notaio è un corso di studi incredibilmente lungo anche se, alla fine, è molto redditizio e, sicuramente, pieno di soddisfazioni. Se hai intrapreso il lungo percorso di studi che ti porterà a diventare un notaio, e hai già terminato la parte...
Case e Mutui

Come calcolare il costo del notaio per la compravendita di un immobile

Se devi acquistare una casa e ti stai avviando per firmare un rogito (atto notarile ufficiale) ai fini della tua compravendita, allora ti starai chiedendo qual è il costo del notaio, ossia quanto bisogna pagare per il servizio che offre. Qui troverai...
Richieste e Moduli

Come ottenere una certificazione notarile

Quando su un immobile pende un’istanza di pignoramento o qualsiasi altro cavillo burocratico, è necessario poter disporre (per i creditori) di una certificazione notarile. Nello specifico si tratta di un documento che sostituisce il vecchio certificato...
Case e Mutui

Come risparmiare sulla parcella del notaio nella compravendita di un immobile

Un atto di garanzia è comunemente utilizzato per trasferire l'interesse di un immobile o di un terreno ad nuovo proprietario, in cambio di un concordato sul prezzo della vendita. Un atto di garanzia fornisce la concessione di un compratore con la garanzia...
Case e Mutui

Come stipulare il rogito notarile

La guida che andremo a sviluppare nei passi che seguiranno, si occuperà di spiegarvi come stipulare il rogito notarile. Alcuni esperti del settore immobiliare, ancora oggi vanno a identificare quest'ultimo come il più solido degli investimenti, nonostante...
Richieste e Moduli

Come richiedere copia di un atto notarile online

Spesso siamo alla ricerca di documenti e copie di atti notarili per portare avanti delle pratiche edilizie o per presentarne nuove istanze. Districassi nei meandri della burocrazia non è piacevole e richiedere certi documenti diventa un'impresa. Ma non...
Richieste e Moduli

Come richiedere la copia di un atto notarile

Un atto notarile è un documento legale scritto e stilato da un notaio che certifica e ufficializza l'accordo tra due o più parti. Può riguardare diverse tipologie come la compravendita, accettazione o rifiuto di eredità, mutui, separazione dei beni,...
Richieste e Moduli

Come consultare gli atti notarili

Nel momento in cui si ha la necessità di consultare degli atti notarili perché avete perso la copia a voi rilasciata oppure per una ricerca a fini storici o giuridici, potete tranquillamente effettuare una consultazione. Ma come bisogna procedere per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.