Come diventare mediatore commerciale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La mediazione è un sistema comunemente usato in molti paesi del mondo per attuare una risoluzione alternativa delle controversie, sia a livello civile che diplomatico. Il mediatore commerciale è una figura professionale che esercita la sua attività nell'ambito del marketing ed è qualificato per offrire una vasta gamma di servizi di mediazione professionale, che vanno dalle controversie civili a quelle riguardanti le transazioni commerciali di elevato valore. Data l'alta competitività nel settore del commercio, quella del mediatore diventa una figura di estrema importanza, nonché una posizione ambita soprattutto per l'alta retribuzione. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come diventare mediatore commerciale.

25

Corso da frequentare

I requisiti fondamentali per svolgere l'attività di mediatore sono costituiti innanzitutto dal requisito morale di correttezza nell'ambito legale (ad esempio non aver subito giudizi penali o provvedimenti sanzionatori); dal possesso di un titolo universitario e di un corso professionalizzante tenuto da enti adeguati, attraverso cui il candidato acquisirà le nozioni teoriche e pratiche necessarie, che dovranno poi essere espresse durante il corso di un esame decisivo finale. Tali corsi sono tenuti da enti di rilevanza ministeriale, per conto del ministero della Giustizia. La frequentazione e il superamento degli esami rappresenta una condizione necessaria per l'iscrizione del candidato nel registro degli organi di conciliazione o mediazione, che gli permetterà di ottenere la relativa abilitazione.

35

Materie di studio

Le materie fondamentali che vengono affrontate durante il corso riguardano conoscenze della normativa legale nella conciliazione, tecniche o metodi di risoluzione delle controversie e di tutti i principi importanti per operare adeguatamente. Coloro che svolgono l'attività in ambito internazionale, devono possedere anche delle certificazioni comprovanti la propria conoscenza della lingua straniera.

Continua la lettura
45

Intervento del mediatore

Infine, occorre sapere che in determinati ambiti, l'ausilio della figura in esame diventa addirittura obbligatoria, ad esempio per ipotesi di errori e conseguenti danni alla salute provocati da un medico, nell'ambito assicurativo e/o finanziario e, infine, per la risoluzione delle liti condominiali. Prima di fare ricorso alle autorità giudiziarie, si rende necessario in questi casi tentare una mediazione che possa risolvere la lite tra le parti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare mediatore culturale

Questa figura professionale è piuttosto recente ed è stata istituita per facilitare l'integrazione degli stranieri nel nostro paese e il loro accesso ai servizi pubblici, come le istituzioni scolastiche, sanitarie, giudiziarie e amministrative.Il suo...
Case e Mutui

Come tutelarsi nella mediazione immobiliare

Quando si decide di acquistare un immobile, di qualsiasi tipo esso sia, ci si può interessare in prima persona. Oppure ci si può affidare ai professionisti del settore che agiranno come mediatori. Questo per tutelarci in queste operazioni che spesse...
Lavoro e Carriera

Le principali responsabilità del mediatore

Con il termine mediatore viene solitamente indicata quella particolare figura che ha il compito di mettere in relazione due o più parti, al fine di giungere alla conclusione di un affare o di un contratto. Il mediatore non ha legami di alcun tipo con...
Lavoro e Carriera

Come diventare conciliatore professionista

Molto spesso le persone finiscono in tribunale a causa di piccoli o grandi screzi, che potrebbero essere risolti in brevissimo tempo grazie a degli accordi ben precisi e stipulati a norma di legge. Negli ultimi tempi si sta infatti inserendo una figura...
Lavoro e Carriera

Come diventare mediatore sociale

Il mediatore sociale è una figura professionale indispensabile in Europa ed in America. Libero professionista o collaboratore in studi legali, tribunali o psicologi concilia eventuali contenziosi tra due o più parti. Con imparzialità, offre le proprie...
Lavoro e Carriera

Come diventare mediatore creditizio

Il mediatore creditizio è un professionista che ha il compito di dirigere la propria clientela verso un finanziamento adeguato alle proprie esigenze (ad esempio un mutuo). Questa figura si relaziona continuamente con istituti creditizi per cercare di...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di leasing finanziario

Oggi se si vuole acquistare un'auto, una casa, un computer, ma non si hanno i soldi per pagare subito, si ha la possibilità di farlo con il leasing finanziario, corrispondendo un canone prestabilito. In concomitanza con l'aumento della domanda di questa...
Finanza Personale

Come funziona la mediazione civile

Il Decreto Legge n. 69/2013, convertito con la legge n. 98/2010, ha modificato il precedente decreto legislativo con il quale veniva introdotta per la prima volta in Italia la disciplina della mediazione civile. Con l’espressione “mediazione” la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.