Come diventare interprete

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Quello dell'interprete è un lavoro davvero bellissimo, che ci mette a contatto con tante culture, tante persone, ci permette di viaggiare nei posti più disparati oppure di rapportarci e confrontarci com le persone che vengono in visita nel nostro paese per piacere o per lavoro. La strada per raggiungere questo obiettivo, però, è lunga. Ci vuole molto impegno e moltissima passione, specie perché questa strada non è così semplice come si possa pensare. Si deve studiare tanto specie per apprendere non solo le regole grammaticali ma soprattutto gli slang, i modi di dire, i diversi modi di di colloquiare che hanno i giovani dagli anziani, i colti da quelli meno colti e cosi via. Vediamo assieme in questa guida come poter diventare interprete evitando molte delle trappole per limitare in questo modo gli eventuali imprevisti che possono capitare a chi decide di intraprendere questo mestiere.

26

Occorrente

  • Tanti anni di studio e passione per le lingue
  • Ottima cultura generale di partenza
36

Come abbiamo già evidenziato nell'introduzione, quello dell'interprete è un mestiere che richiede alta professionalità e competenza. Se ne evince che non è sufficiente conoscere le lingue straniere, ma sarà comunque necessario ottenere un titolo nel settore riconosciuto da tutti gli Enti (a livello nazionale che non). Dunque si presuppone innanzitutto che la persona interessata si iscriva presso una facoltà di lingue che consenta la preparazione a questa professione. Nel caso in cui tu che leggi fossi interessato ad iscriverti, devi essere messo al corrente che in Italia non sono presenti molte facoltà e tra l altro si deve fare attenzione nella scelta perché non tutte forniscono un titolo effettivamente valido e spendibile sul mercato. Informati comunque online, mediante una semplice ricerca. Trovata l'Università di tuo interesse procedi ad iscriverti al primo anno del corso di laurea in interpretariato o traduzione.

46

Si deve tenere presente che generalemente per accedere a pieno titolo come studente presso un Ateneo, si devono sostenere degli esami che danno l l'accesso. È dunque fondamentale giungere ai test d'ingresso preparati adeguatamente. Tra i quesiti di cultura generale ai quali si dovrà saper rispondere correttamente ci saranno domande che verteranno sia sulla lingua italiana che su quella inglese. Questo test iniziale è di fatto prerogativa comune per accedere a qualsiasi corso per interprete riconosciuto in Italia. Superato questo test, potrai iniziare il tuo percorso di studi, che avrà una durata di 4 anni. Questo periodo è strutturato in due bienni distinti tra loro con caratteristiche proprie e relativo test/tesina d'ammissione al biennio successivo.
Infatti nel primo dovrai studiare e superare esami concernenti materie uguali ed obbligatorie per tutti.

Continua la lettura
56

Nel secondo biennio, invece, si dovrà scegliere una specializzazione che una volta laureati ci porterà dritti ad indirizzarci verso il lavoro che svolgeremo per cui si deve porre molta attenzione nella scelta della specializzazione che troveremo più congeniale ed in linea con le nostre attitudini. Terminato il percorso e superate le annualità (che ti ricordo essere 14 il primo biennio e 18 il secondo), dovrai prepararti per un esame, abbastanza complicato, in cui verrà testata la tua preparazione linguistica. Fai bene attenzione a prepararti a quest'ultima prova in quanto non si tratta di una tesina di forma, ma di un vero e proprio test di valutazione senza il superamento del quale ti sarà impossibile lavorare come interprete.

66

Non mostrarti comunque nervoso, e cerca in ogni caso di non farti prendere dal panico. Dopotutto se hai studiato con profitto nei 4 anni precedenti non incontrerai sicuramente problemi insormontabili o richieste impensabili, e supererai l'esame alla grande.
Passata questa prova potrai finalmente effettuare l'esame di laurea: ultimo gradino che ti separa dal raggiungimento di un titolo "spendibile" sul mercato.
A questo proposito preparati ad affrontare una discussione su una dissertazione scritta, in modo tranquillo e senza far trapelare nervosismo, se possibile. Otterrai così la possibilità di svolgere la professione di interprete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come comunicare il valore dell'impresa

Vitale, per un’impresa, è riuscire a comunicare il proprio valore a una varietà di interlocutori talmente ampia che è necessario pianificare una strategia integrata che unisca le risorse e le strategia più adeguate per ottimizzare gli sforzi ed...
Case e Mutui

Come trovare casa a Tokyo

Tokyo, e il Giappone in generale, è diventata la città in cui risulta semplice trovare un impiego, ragion per cui centinaia di italiani partono per recarvicisi. Oltre al lavoro, bisogna trovare anche una casa. Trovare casa a tokyo può essere abbastanza...
Lavoro e Carriera

Come partecipare a un bando di progettazione europea

Periodicamente vengono pubblicati dei bandi di finanziamento per progetti di diverse finalità e diverse tipologie di utenti: per chi dirige una piccola e media impresa; per chi rappresenta un'organizzazione non governativa; per studenti e neolaureati;...
Lavoro e Carriera

Come diventare un agente della CIA

Se ritenete di essere dotati di un certo coraggio e astuzia, se siete propensi alla disciplina, all'obbedienza e disponete di spiccate capacità di analisi, allora potete cercare di entrare a far parte della CIA (Central Intelligence Agency). Diventare...
Lavoro e Carriera

Come diventare ingegnere ambientale

Esistono moltissimi mestieri che attirano ogni giorni milioni di giovani, i quali speranzosi e pieni di voglia di imparare si iscrivono all'università. La scelta del percorso universitario costituisce un passo importante per le notevoli implicazioni...
Lavoro e Carriera

Come diventare veterinario

I veterinari sono dei medici specializzati nel prevenire e curare malattie e lesioni negli animali. Essi potrebbero specializzarsi anche in diversi tipi di medicina veterinaria, come la chirurgia e/o in un gruppo di animali, come cavalli, cani o animali...
Lavoro e Carriera

Come diventare un giornalista

La professione di giornalista è senza dubbio una tra le più interessanti e stimolanti che ci siano. Intraprendere questa carriera comporta senza dubbio grande impegno ma non è impossibile. Tutto quello che occorre, oltre all'amore per questo lavoro...
Lavoro e Carriera

Come Diventare consulente di previdenza integrativa

La trasformazione della normativa sulla pensione, che si è verificata negli ultimi anni, ha peggiorato di molto le aspettative dei lavoratori riguardo alla loro futura pensione. Così si è cominciato a sviluppare tutto un sistema di previdenza integrativa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.